Apple ha investito 500 milioni di dollari in accordi per il suo servizio Arcade

Apple si sta impegnando per rendere molto appetibile il suo servizio Arcade

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 15 Aprile 2019 - 10:58

A quanto pare Apple crede molto nel suo progetto Arcade, di cui vi abbiamo parlato in questa precedente notizia, tanto da investire ben 500 milioni di dollari in accordi con diversi publisher e software house.

Stando al Financial Times, infatti, la compagnia della mela ha pagato “diversi milioni di dollari” per la maggior parte dei titoli che saranno disponibili al lancio del servizio. Inoltre, sono stati offerti ulteriori incentivi agli sviluppatori che decideranno di lanciare i loro giochi diverso tempo dopo su Google Play o altre piattaforme rivali, dando quindi un’esclusiva temporale ad Apple Arcade.

Apple, interrogata sull’argomento, si è rifiutata di commentare l’articolo, ma ha confermato che “contribuirà ai costi di sviluppo”.

Ricordiamo che Arcade garantirà l’accesso ad oltre 100 giochi nuovi ed esclusivi per iOS, Apple TV e Mac, e sarà disponibile sull’App Store in 150 paesi. I giochi non verranno offerti in streaming ma come per Xbox Game Pass bisognerà scaricarli, e inoltre saranno disponibili anche offline, dunque senza necessità di essere collegati in rete per fruirne.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

apple arcade

Continuate a seguirci per tutte le ultime novità.

Fonte: GamesIndustry




TAG: Apple Arcade