Apex Legends sarebbe stato “follemente sopravvalutato” per gli analisti

Dai 40 milioni di spettatori a settimana di media a ridosso del lancio, si parla infatti di 10 milioni nella scorsa

News
A cura di Paolo Sirio - 23 Aprile 2019 - 19:39

A poche settimane dall’uscita del primo Battle Pass, i numeri di Apex Legends sono in picchiata e gli analisti iniziano a dubitare delle capacità del gioco di sostenere sul lungo termine la competizione con Fortnite.

Dai 40 milioni di spettatori a settimana di media a ridosso del lancio, si parla infatti di 10 milioni nella scorsa – un calo del 75% -, e i numeri dei viewer simultanei sono crollati allo stesso modo (da un picco di 350.000 all’uscita ai 30.000 della passata settimana).

Secondo gli analisti di Seeking Alpha, questo sarebbe dovuto al fatto che com’è noto il buzz iniziale sarebbe stato “acquisito” e non organico.

Avevamo già riportato di come EA avesse apertamente finanziato gli streamer interessati a coprire il gioco tra il reveal a sorpresa e i primi giorni di disponibilità, quindi non è una grande sorpresa.

Tuttavia, questo processo, spiegano gli analisti, avrebbe portato il gioco ad essere “follemente sopravvalutato” rispetto alle sue reali possibilità in funzione dei competitor.

Come risultato, le azioni di Electronic Arts, che sono arrivate alle stelle a febbraio proprio grazie ad Apex Legends, potrebbero presto ritornare sulla Terra.

Diteci la vostra nei commenti: state ancora giocando il titolo battle royale di Respawn Entertainment?

Time to kill

Fonte: WCCFTech




TAG: apex legends