Adv: Angry Birds meglio di Google

A cura di Fr3nch11 - 8 Dicembre 2011 - 0:00

La Ignition Conference della scorsa settimana è stata occasione per Peter Vesterbacka, CMO di Rovio e uno degli sviluppatori principali di Angry Birds, di rilasciare dichiarazioni tanto presuntuose quanto poco verificabili. Alla testata Business Insider, Vesterbacka avrebbe infatti detto che nell’ultimo anno sono stati contati circa 1 miliardo di contatti pubblicitari grazie alla pubblicazione di spot sul loro capolavoro: Angry Birds. Così, il giochetto degli uccelli rompi tutto, supera – e di gran lunga – i contatti di Google Mobile Adv che permette di pubblicare annunci pubblicitari su dispositivi mobile. In effetti i conti sono presto fatti: 500 milioni di copie dell’applicazione sono state scaricate gratuitamente e presentano quindi degli advice pubblicitari all’interno. Viene facile, dunque, immaginare quanti spot siano stati trasmessi e soprattutto quanti di questi abbiano poi, effettivamente, ricevuti dei contatti. Ma Rovio, sviluppatrice di Angry Birds, non si accontenta: prossimamente ci sarà un’implementazione specifica del gioco studiata appositamente per Facebook. E, sempre su Business Insider, Peter Vesterbacka afferma: “Ma vogliamo essere su più piattaforme possibili: tutti gli smartphone e i tablet, e tutte le piattaforme web e TV. Abbiamo, ad esempio, un accordo con la TV Roku e l’app di Angry Birds va molto bene anche su questa. Vogliamo che Angry Birds faccia parte dei soggiorni della gente di tutto il mondo e stiamo lavorando su una Angry Birds TV”. Al momento l’applicazione è presente (via web) su Google Chrome e Google+ dove circa 80 milioni di giocatori utilizzano la creatura Rovio regolarmente.




TAG: angry birds