Peso Forma, sfida a suon di Byte, valutiamo i giochi di dicembre 2017

By |dicembre 1st, 2017|Categories: RUBRICHE|Tags: |

Chiudiamo il 2017 con le ultime carrellate di titoli gratuiti proposti da Games With Gold e Instant Game Collection, rispettivamente le iniziative di Xbox Live e PlayStation Plus. In attesa di un 2018 che potrebbe rivelare grandi sorprese, vediamo cosa è possibile scaricare per passare le ultime settimane dell’anno giocando.
Ormai sapete come funziona: analizzeremo le offerte di Xbox Live e PlayStation Plus, guidandovi nella priorità che, secondo noi, dovreste dare ai videogiochi gratuiti offerti dai due servizi, con un simpatico voto finale in hard disk, a mò di stelline per i ristoranti.
La valutazione verrà fatta tenendo conto di una media assolutamente non matematica tra il peso del download e l’effettiva appetibilità del videogioco in questione.
E ricordate: una console sana è una console che vi vuole bene.

Xbox Live
Per quanto riguarda Microsoft, anche stavolta ci ritroviamo con una doppia offerta per le sue due ultime generazioni di console, con titoli che saranno proposti in determinati scaglioni di tempo.

Warhammer: End Times – Vermintide
, Xbox One (1-31 dicembre). Peso: 23,77GB. Voto: 3 hard drive su 5
La città di Ubersreik, un tempo fiera e potente, è stata ridotta in rovina per mano del terribile esercito Skraven. Pochi sono sopravvissuti a questa implacabile invasione. In questo scenario, mutuato dalla conturbante lore di Warhammer Fantasy, Warhammer: End Times – Vermintide è un’avventura in prima persona che mescola i gdr occidentali a Left4Dead. Sarà possibile scegliere il proprio eroe fra cinque classi, per poi avventarsi contro tutti gli skaven possibili ed immaginabili.

Back to the Future: The Game – 30th Anniversary Edition, Xbox One (16 dicembre – 15 gennaio). Peso: 1,95GB. Voto: 3 hard drive su 5.
Basato sulla famosa trilogia cinematografica, Back to the Future: The Game – 30h Anniversary Edition è un’avventura grafica ad opera di Telltale Games. Ambientato sei mesi dopo il terzo film, il gioco ci vede impegnati nei panni di Marty McFly il quale, neanche a dirlo, dovrà di nuovo tornare indietro nel tempo per evitare una catastrofe imminente. Il produttore e sceneggiatore Bob Gale ha supervisionato il titolo, mentre Christopher Lloyd si è anche offerto di offrire la voce di Doc, mentre la voce Marty è di AJ LoCascio.

Child of Eden, Xbox 360 (1-15 dicembre). Peso: 3GB. Voto: 2 hard drive su 5.
Child of Eden è un gioco musicale molto particolare di Tetsuya Mizuguchi, uno “shooter sensoriale”. Inizialmente fu pensato come una esclusiva Xbox 360, che faceva dell’uso di Kinect la sua carta vincente. Il titolo ci vede impegnati in un mondo virtuale basato integralmente sulla musica, dove colpendo i nemici si andranno a comporre melodie sempre più complesse, accompagnate a spettacoli visivi non indifferenti. Se avete ancora un Kinect che prende la polvere ve lo consigliamo, anche se si può giocare comunque con il controller.

Marlow Briggs and the Mask of Death, Xbox One (16-31 dicembre). Peso: 2,81GB. Voto: 1 hard drive su 5.
Marlow Briggs è un hack and slash molto caciarone ispirato agli stereotipi dei blockbuster d’azione di Hollywood. Il protagonista è Marlow, ovvero il guerriero che dovrà distruggere i nemici della libertà. Capitato quasi per caso in america Centrale, Marlow dovrà sconfiggere una malvagia multinazionale, aiutato da una loquace maschera della morte maya che non ha avuto nessuno con cui parlare per più di 2000 anni.

PlayStation Plus

E ora il turno della console Sony e degli spesso vituperati giochi che vengono inseriti mensilmente nella Instant Game Collection. Come di consueto, la casa giapponese offre due titoli per ogni console, con i soliti acquisti in cross-buy di mezzo.

Darksiders 2 Deathinitive Edition, PlayStation 4. Peso: 15,43GB. Voto: 4 hard drive su 5.
Seguito del leggendario Darksiders, l’action adventure disegnato da Joe Madureira che richiama le meccaniche degli Zelda, in Darksiders 2 daremo il cambio a Guerra con Morte, il più temuto dei Cavalieri dell’Apocalisse. La missione è risollevare il nome di suo fratello Guerra, impegnandosi in una missione al limite del possibile. In questo secondo capitolo aumenta l’armamentario, ma anche il mondo di gioco si amplia per essere ancora più esplorabile e nascondere ancora più enigmi e cose da fare e cercare. La versione Deathinitive è inoltre ottimizzata per rendere la meglio sulle console di ultima generazione.

Kung Fu Panda Scontrao finale delle Leggende Leggendarie, PlayStation 4. Peso: 4,79GB. Voto: 1 hard drive su 5.
Questo titolo su Kung Fu Panda è esattamente ciò che ci si potrebbe aspettare da un tie-in cinematografico: un titolo action generico senza troppe velleità. Si tratta infatti di un picchiaduro in cui interpretare alcuni dei personaggi della serie come Po, Tigre, Scimmia, Tai Lung e il Maestro Shifu. È presente il multiplayer fino a quattro giocatori, i quali si sconteranno in un torneo epico con ricompense epiche, con tanto di azioni e mosse esclusive, per un gioco che onestamente non so perché dovrebbe stare nei vostri hard drive.

Dimmi Chi Sei!¸ PlayStation 4. Peso: ND. Voto: 4 hard drive su 5.
Dimmi Chi Sei! è un party game molto particolare che torna anche stavolta come gioco bonus gratuito. Si tratta di un quiz con domande relative ai propri amici e familiari (leggi: gli altri giocatori) da giocare con un’applicazione per smartphone e tablet, fino a cinque giocatori. Sul sito trovate la recensione a cura del sottoscritto.
NOTA: il titolo rimarrà nella lineup Instant Game Collection fino al 6 febbraio 2018.

Until Dawn: Rush of Blood, PlayStation VR. Peso: 13,3GB. Voto: 3 hard drive su 5.
Il titolo per PlayStation VR di questo mese è Until Dawn: Rush of Blood, uscito nell’ottobre dell’anno scorso. Si tratta di uno spin-off di Until Dawn da giocare esclusivamente con il visore per la realtà virtuale di Sony, una sorta di giostra a tema horror in cui sparare a tutti i bersagli che ci si parano. Nel gioco sono presenti sette diverse attrazioni, alcune delle quali affrontano e rielaborano le stesse location e nemici presenti nel gioco originale. Ideale per un Halloween in estremo ritardo.

XBlaze Lost: Memories, PlayStation 3. Peso: 5.61GB. Voto: 2 hard drive su 5.
XBlaze Lost: Memories, sequel di XBlaze Code: Embryo, è una visual-novel basata sull’universo di BlazBlue. Il titolo ci vede nei panni dell’enigmatica protagonista dai capelli rosa, impegnata ad esplorare una strana e meravigliosa realtà alternativa con l’aiuto del misterioso Nobody alla ricerca di sua sorella, scomparsa in questo mondo sconosciuto. Completano il pacchetto una buona storia e scelte morali da compiere, in grado di modificare il corso della narrazione.

Syberia Collection, PlayStation 3. Peso: 3,12GB. Voto: 4 hard drive su 5.
Questa avventura non avrebbe bisogno di presentazioni. Su PlayStation 3 sarà possibile scaricare Syberia Collection, che contiene Syberia 1 e Syberia 2 al suo interno. La trama vede Kate Walker, ambiziosa avvocatessa di New York, impegnata in un’avventura che le sconvolgerà la vita, permettendole di viaggiare per tutto il mondo alla scoperta dei segreti della famiglia Voralberg.

Forma.8, PS Vita. Peso: 875,13MB. Voto: 4 hard drive su 5.
Forma.8 è un italianissimo titolo di Mixed Bag. Si tratta di un metroidvania con protagonista una piccola sonda spaziale naufragata sulla superficie di un remoto pianeta. La missione è recuperare una potente fonte d’energia perduta prima che sia troppo tardi, un incarico di vita o di morte. Grande stile ed ottimo gameplay, consigliatissimo.

Wanted Corp, PS Vita. Peso: 1,23GB. Peso: 2 hard drive su 5.
A chiudere le fila dei giochi gratuiti di dicembre abbiamo Wanted Corp, uno sparatutto con visuale isometrica. I protagonisti sono dei cacciatori di taglie intergalattici Neal H. Maddogg e Irina Zimoy, i quali hanno lo scopo di arrestare i criminali più pericolosi della galassia. Ognuno dei personaggi può avere abilità specifiche, armi particolari, e tutta una serie di caratteristiche