Reportage Deus Ex: Mankind Divided PC, PS4, Xbox One

Loading the player ...
 
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 16
  • T87
    Livello: 4
    32591
    Post: 3943
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia

    se tu non avessi mai studiato inglese, se ti trovassi davanti ad una parola tipo DOOM, non penso che sapresti pronunciarla correttamente.
    beh, io avevo tra le mani una copia di Doom due anni prima di iniziare a studiare Inglese a scuola, e lo chiamavo DUM. però devo confessare di aver sempre pronunciato certi altri titoli tipo CASTELVANIA invece di CASOLVENIA, TOMB RAIDER invece di TUMREIDER, RESIDENT EVIL invece di RESIDENTIVOL, FINAL FANTASI invece di FAINOLFENTESI, GRANTEFTAUTO invece di GRENTEFFODO.
  • T87
    Livello: 4
    32591
    Post: 3943
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Plinious

    Il problema degli inglesi (e di riflesso degli americani) è che credono che la loro lingua sia l'unica al mondo degna e storpiano nella loro dizione qualsiasi parola proveniente da un'altra lingua: i termini latini e greci come "media", "climax" e "summit" ne sono un esempio. Sotto questo punto di vista noi italiani siamo molto più rispettosi delle diversità linguistiche e culturali.
    gli Inglesi se è per questo non sanno neanche distinguere lo Spagnolo dall'Italiano.
  • canaglia
    Livello: 1
    902
    Post: 0
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Plinious

    Il processo forzato di italianizzazione dei nomi è avvenuto soprattutto durante il fascismo. È possibile che adesso qualcuno sia passato all'altro estremo, usando molti termini inglesi anche quando non necessario, ma non lo vedo come un problema così drammatico, almeno finchè non si esagera.
    no è diverso. Durante il fascismo si traducevano alla lettera le parole inglesi con risultati grotteschi e ridicoli. E' stato sopratutto dal rinascimento in poi che termini (sopratutto francesi) venivano inglobati e italianizzati. Esempi dal francese: imbrogliare da brouiller, parrucchiere da perruque o dal tedesco ad esempio, alabarda da helm-bart, cobalto da Kobolet... etc.... alla fine le persone del video non è che sono ignoranti è che vedendo una parola inconsueta, cercando di pronunciarla usando il loro fonema... se tu non avessi mai studiato inglese, se ti trovassi davanti ad una parola tipo DOOM, non penso che sapresti pronunciarla correttamente.
  • Plinious
    Redattore
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia

    io penso invece che noi italiani siamo stati molto presuntuosi in passato, italianizzando a forza ogni termine straniero per pura superbia e attualmente decisamente idi0ti nel disprezzare la propria lingua e cercando di inglesizzare ogni termine, il tutto per rendere affascinanti termini complessi... e vià di spending review, job act, sala lounge etc...
    Il processo forzato di italianizzazione dei nomi è avvenuto soprattutto durante il fascismo. È possibile che adesso qualcuno sia passato all'altro estremo, usando molti termini inglesi anche quando non necessario, ma non lo vedo come un problema così drammatico, almeno finchè non si esagera.
  • canaglia
    Livello: 1
    902
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Plinious

    Il problema degli inglesi (e di riflesso degli americani) è che credono che la loro lingua sia l'unica al mondo degna e storpiano nella loro dizione qualsiasi parola proveniente da un'altra lingua: i termini latini e greci come "media", "climax" e "summit" ne sono un esempio. Sotto questo punto di vista noi italiani siamo molto più rispettosi delle diversità linguistiche e culturali.
    io penso invece che noi italiani siamo stati molto presuntuosi in passato, italianizzando a forza ogni termine straniero per pura superbia e attualmente decisamente idi0ti nel disprezzare la propria lingua e cercando di inglesizzare ogni termine, il tutto per rendere affascinanti termini complessi... e vià di spending review, job act, sala lounge etc...
  • Plinious
    Redattore
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da canaglia

    ma ignoranza cosa? come noi italiani abbiamo italianizzato nomi e sostantivi stanieri, così gli inglesi seguono le loro regole fonetiche per pronunciare sostantivi di un altra lingua. Io non ci vedo nulla di strano, anzi secondo me è ignorante chi non ci arriva a questo semplice ragionamento... alla fin dei conti non è poi tanto diverso da metal gear, pronunciato metarru gearru dai giapponesi
    Il problema degli inglesi (e di riflesso degli americani) è che credono che la loro lingua sia l'unica al mondo degna e storpiano nella loro dizione qualsiasi parola proveniente da un'altra lingua: i termini latini e greci come "media", "climax" e "summit" ne sono un esempio. Sotto questo punto di vista noi italiani siamo molto più rispettosi delle diversità linguistiche e culturali.
  • canaglia
    Livello: 1
    902
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Plinious

    Per fortuna noi non siamo a questi livelli di ignoranza
    ma ignoranza cosa? come noi italiani abbiamo italianizzato nomi e sostantivi stanieri, così gli inglesi seguono le loro regole fonetiche per pronunciare sostantivi di un altra lingua. Io non ci vedo nulla di strano, anzi secondo me è ignorante chi non ci arriva a questo semplice ragionamento... alla fin dei conti non è poi tanto diverso da metal gear, pronunciato metarru gearru dai giapponesi
  • Plinious
    Redattore
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Per fortuna noi non siamo a questi livelli di ignoranza
  • Dan9119
    Livello: 1
    143
    Post: 13
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Lo trovo inguardabile.
  • PsychoPlay
    Livello: 2
    485
    Post: 108
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Ma imparassero loro come si pronuncia non noi!!!
  • Kyra Keyser
    Livello: 4
    1841
    Post: 15862
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    DeuSex And The City. Vado a sotterrarmi, pardon.
  • canaglia
    Livello: 1
    902
    Post: 0
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    dato che zeus in inglese viene pronunciato "sus" è normale che un anglofono pronuncerebbe il gioco dus ix, ignorando appunto che deus ex era un modo di dire latino deriante da un modo di dire greco.
  • MrSkellington
    Livello: 7
    62522
    Post: 5998
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Kalsifer

    Questo video per noi non ha senso di esistere dato che la lingua italiana deriva dal latino. Comprensibili le reazioni degli anglofoni.
    Bisogna dire però che la pronuncia latina era sicuramente molto diversa dalla nostra, tanto che si pensa che la più fedele all'originale sia quella degli ecclesiastici tedeschi, proprio perché la distanza della loro lingua dal latino ha reso più difficili le contaminazioni nel corso dei secoli e millenni. La pronuncia "corretta" di parole latine è molto relativa
  • Kalsifer
    Livello: 5
    4037
    Post: 503
    Mi piace 11 Non mi piace 0
    Questo video per noi non ha senso di esistere dato che la lingua italiana deriva dal latino. Comprensibili le reazioni degli anglofoni.
  • 8Bits
    Livello: 6
    4007
    Post: 413
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Garrett Hawke

    DO SEX!
    era cosi' ingolfato che non riusciva a pensare nulla di diverso
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Se accedi a un qualunque elemento sottostante acconsenti a utilizzarli.