DLC Call Of Duty 4: Variety Map Pack

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     Xbox 360
  • Genere:

     Sparatutto
  • Sviluppatore:

     Infinity Ward/ n-Space (DS)
  • Distributore:

     Activision
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1-16
  • Data uscita:

     9 Novembre 2007
Loading the player ...
A cura di (andymonza) del
Il 4 aprile 2008 è stato rilasciato su Xbox Live Marketplace il Variety Map Pack per Call of Duty 4. Se avete seguito la nostra preview londinese, conoscerete già le 4 mappe che compongono questa espansione; abbiamo comunque deciso di darci un’occhiata da vicino, per aiutarvi a decidere se spendere gli 800 Microsoft Points necessari ad acquistarle. Vediamole una per una:

Torrente
A parte la sua eccezionale estensione, la vera particolarità di Torrente è la sua natura multilivello. L’avvallamento nel mezzo che ospita il fiumiciattolo, sovrastato a sinistra ed a destra da colline folte di vegetazione, crea un ambiente adatto a tutte le tipologie di giocatori. I tiratori dalla lunga distanza potranno porsi in alto, approfittando della vegetazione per mimetizzarsi, mentre la fanteria a corto raggio potrà darsi battaglia nel greto del fiume o tra i casali abbandonati, anch’essi fonte di ottime coperture. La piccola grotta sottostante si rivela un ottimo espediente per aggirare il nemico in modalità ad obiettivi come il cerca e distruggi.

Stazione televisiva
Stazione Televisiva prende spunto da una delle ambientazioni che hanno reso indimenticabile l’esperienza single player di Call of duty 4: una moderna stazione televisiva, i cui studi teatro perfetto per scontri a fuoco frenetici dovuti alla limitatezza degli spazi ed alla penetrabilità delle superfici. L’esistenza di un piano superiore permette interessanti appostamenti. Per aggiungere un po’ più di respiro a questa claustrofobica esperienza, i ragazzi di Infinity Ward hanno rivisto la parte esterna all’edificio, arricchendola con un ampio piazzale, ed un ulteriore edificio opposto agli uffici della tv, ottimo per reciproco cecchinaggio. Così come Torrente, anche Stazione televisiva riesce nell’accontentare un po’ tutti: i fanatici del fucile a pompa avranno da divertirsi tra gli uffici, mentre i cecchini e le mitragliatrici pesanti potranno posizionarsi all’esterno e far piovere fuoco dall’alto.

Chinatown
Gli amanti della storica Carentan ritroveranno in Chinatown il medesimo scorcio orientale di San Francisco. Tatticamente Chinatown offre due possibilità ben distinte: dare battaglia nelle strade e nei vicoli, sfruttando gli angoli, le auto abbandonate ed i muretti per coprirsi, oppure scegliere uno dei molti edifici presenti ed entrarvi, per un tiro sotto copertura da una delle finestre; tutti gli edifici si dispongono su due livelli, permettendo sia appostamenti al piano terra che angolazioni efficaci dall’alto. Qualunque ruolo scegliate, Chinatown rimane la mappa probabilemente meglio sviluppata di quelle presenti nel Variety Pack, e sarà teatro di scontri davvero indimenticabili.

Mattatoio
Mattatoio, La mappa più piccola del pacchetto, riprende parzialmente il setting visto nel livello tutorial della campagna single player. La sua scarsa capienza la renderà praticamente irraggiungibile se siete abituati a stare in gruppi numerosi. Mattatoio è stata sviluppata per ospitare due squadre da quattro giocatori ciascuna, e regala in questo caso un’ottima esperienza fatta di appostamenti e avanzamenti palmo a palmo. Data la grande quantità di pareti mobili in compensato, consigliamo armi con buona penetrazone, magari abbinate al bonus impatto devastante. Riempiendola all’orlo, diventerà invece una vera follia, molto simile a quanto già visto con Spedizione, mappa facente parte del pacchetto originale.

Ricordiamo che il Variety Map Pack sarà disponibile anche su PlayStation 3 con tre settimane di ritardo, mentre non ci sono annunci al momento riguardo alla versione PC.
Considerata la qualità già altissima della modalità multiplayer di Call of Duty 4, l’ampio ventaglio di modalità ed armi disponibili, ed il sistema di crescita appagante, la scelta di rilasciare nuove mappe si rivela vincente; puntare poi più sulla qualità che sulla quantità ha permesso agli sviluppatori di dedicare moltissimo tempo al design ed al setting tattico di ciascuna location, con risultati davvero ottimi.
Il Variety Map Pack è dunque un must assoluto per tutti voi appassionati di Call of Duty 4, sia che vi stiate ancora giocando, sia che siate in cerca di una ragione per rispolverarlo. Vi aspettiamo sul Live!

-> Torna alla recensione
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.