Recensione di Time Pilot

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     Xbox 360
  • Genere:

     Sparatutto
  • Sviluppatore:

     Digital Eclipse Software
  • Costo:

     400 Microsoft Points
  • Data uscita:

     Disponibile
- Semplice ed intuitivo
- Un viaggio nel passato
- Divertente e piccole dosi
- Ripetitivo
- Longevità troppo esigua
- Comparto tecnico limitato
A cura di (Falconero) del
Gli anni '80 rappresentano senza ombra di dubbio l’epoca d’oro degli Arcade; a quei tempi i videogames non erano ancora diventati un fenomeno di massa e la maggior parte degli appassionati passavano le giornate nelle sale giochi, cercando disperatamente di superare il proprio record in uno dei numerosissimi “coin-op” disponibili. Tra questi, uno dei più amati e ricordati da tutti noi è sicuramente Time Pilot, il famoso shoot ‘em up targato Konami. A distanza di oltre 20 anni, per la gioia di tutti i nostalgici, questa vecchia gloria viene riproposta su Xbox Live Arcade con una veste grafica totalmente rivista.

Viaggio nel tempo
Questo titolo vi vedrà vestire i panni di un futuristico pilota aeronautico, che a bordo del suo speciale velivolo avrà come unico obiettivo quello di salvare alcuni suoi compagni dispersi. Sembrerebbe una cosa facile, se non fosse che ognuno di essi si trova in un’epoca diversa. Per portare a termine la vostra missione, dovrete quindi intraprendere un delicato viaggio spazio-temporale, in differenti periodi storici, dove ad attendervi troverete orde di nemici disposti a tutti pur di impedire la vostra operazione di recupero. Il gioco è diviso in 5 livelli che vanno dal 1910 al 2001 all’interno dei quali troverete numerosissimi velivoli avversari, tutti fedelmente riprodotti secondo l’epoca di appartenenza; inizialmente ve la vedrete con dei modestissimi biplani, che, oltre ad essere molto lenti, non presenteranno particolari abilità belliche, mentre nelle fasi finali della partita sarete costretti ad affrontare dei pericolosissimi UFO. Per accedere al livello successivo, tutto ciò che dovrete fare sarà abbattere un determinato numero di nemici e, successivamente, scontrarvi con il “boss” finale; quest’ultimo, viste le sue maggiori dimensioni rispetto ai normali avversari, sarà facilmente riconoscibile.

Il peso degli anni
Pur essendo un titolo sostanzialmente divertente, Time Pilot presenta innegabili difetti. Il gameplay, pur essendo dotato di grande immediatezza, si presenta eccessivamente semplice e privo di alcuna profondità; tutto ciò che potrete fare sarà muovervi e sparare, senza mai avere la possibilità di potenziare il vostro velivolo in nessun modo. Da questo ne deriva un’esperienza di gioco estremamente ripetitiva, che nonostante la varietà di nemici proposta, renderà ogni livello uguale a quello precedente. Per quanto riguarda la longevità purtroppo, gli standard sono decisamente al di sotto della sufficienza, visto che la modalità arcade – l’unica disponibile in single player – divisa in soli 5 livelli, non richiederà particolari abilità per essere portata a termine. Lo stesso discorso vale anche per gli Achievements; ad eccezione di “perfection”, dove sarà necessario completare il gioco senza mai perdere una vita, vi basterà una sola partita per raggiungere i 200 punti. Il multiplayer – sia online che in locale – non si dimostra in grado di sopperire alla scarsa longevità proposta pur permettendo di affrontare la "storia" in compagnia di un amico o eventualmente sfidarlo in modalità versus; purtroppo vi sarà molto difficile trovare qualcuno con giocare.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, questa riedizione mostra alcune interessanti caratteristiche. Sarà possibile scegliere tra una grafica completamente rivista, che trae discreti benefici dall’alta definizione pur rimanendo in 2D, e la versione originale, che pur essendo chiaramente datata, rappresenterà sicuramente la prima scelta per tutti gli appassionati. Il comparto sonoro, sostanzialmente nullo, non presenta alcuna musica di sottofondo durante le fasi di gioco; le vostre battaglie nei cieli verranno accompagnate soltanto da irritanti spari, tra l’altro del tutto surreali, che non vi forniranno nessun tipo di coinvolgimento. Consiglio vivamente l’uso del “music player” interno per un’atmosfera più piacevole.
Recensione Videogioco TIME PILOT scritta da FALCONERO Di tempo ne è passato davvero tanto da quelle indimenticabili giornate in sala giochi ed ora, a distanza di così tanti anni, è impossibile non notare gli evidenti limiti di questo titolo. Nonostante questo Time Pilot si dimostra un titolo divertente e piacevole, capace di far rivivere vecchie irripetibili emozioni. Se saprete guardare questo titolo con gli occhi di un nostalgico, la sua meccanica di gioco, pur essendo fin troppo semplice, saprà appassionarvi e coinvolgervi come in passato. Al contrario, per tutti coloro che non dovessero essere particolarmente avvezzi a questo genere videoludico, l’acquisto è fortemente sconsigliato; la scarsa longevità ed i numerosi difetti tecnici, potrebbero farvi pentire di aver speso i 400 Microsoft Points necessari per il download.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.