Anteprima di Rock Band

Copertina Videogioco Rock Band
  • Piattaforme:

     Xbox 360
  • Genere:

     Rhythm Game
  • Sviluppatore:

     Harmonix
  • Distributore:

     EA
  • Giocatori:

     1-4
  • Data uscita:

     Disponibile
Loading the player ...
A cura di (Iori Yagami) del
A questo E3 2007 erano presenti due giochi accomunati dallo stesso denominatore: la musica rock. Stiamo parlando naturalmente di Rock Band della Harmonix e Guitar Hero 3 di Red Octane.
Come molti di voi sapranno, Harmonix è il team di sviluppatori che ha dato vita a quel capolavoro di Guitar Hero, ormai giunto alla sua terza apparazione su console. Alcuni mesi fa c'è stato però un cambiamento in seno alla Activision e così, dopo il passaggio di Harmonix alla EA, il brand di Guitar Hero è passato in mano ai programmatori di Red Octane che, preso il giusto esempio dai due capitoli precedenti, hanno presentato all'E3 2007 il "loro" Guitar Hero 3, che proporrà alcune migliorie e brani nuovi di zecca da eseguire.
Ma Harmonix non è stata a guardare e così il settore dei rhythm game si arricchisce dunque di un nuovo capolavoro annunciato: Rock Band.
Annunciato sia per Xbox 360 che per PS3, il nuovo titolo di Harmonix è stato però il primo gioco ad essere presentato in pompa magna sul palco dell'E3 2007 all'interno della conferenza Microsoft, dove abbiamo ammirato un grande Peter Moore alle prese con il nuovo controller-chitarra messo a punto dagli Harmonix... Ma andiamo con ordine e vediamo cosa ci propone in più Rock Band rispetto al "rivale" Guitar Hero 3 (anche questo atteso su Xbox 360 e PS3)...

E' tutta una questione di orecchio
Rock Band è il nuovo rhythm game di Harmonix ed è destinato a divenire il successore naturale di Guitar Hero, grazie all'originalità del suo concept. In Rock Band potremo infatti giocare in quattro giocatori utilizzando ben quattro strumenti musicali: basso, batteria e chitarra, più naturalmente il microfono per cantare.
Questi tre celebri strumenti sono da sempre alla base di formazioni "rock" ed infatti il nome del gioco non tradisce le nostre aspettative! Ne sa qualcosa il buon Peter Moore che, insieme ad altri due programmatori-musicisti di Harmonix e una cantante, ha provato l'ebbrezza di suonare in un gruppo rock , provando la nuova chitarra-controller della versione Xbox 360 (e forse anche PS3) sul prestigioso palco dell'E3 2007.
E proprio il titolo di Harmonix è stato il primo ad avere l'onore di essere presentato all'interno già ricca line-up di titoli in uscita per Xbox 360. Tralasciando le simpatiche e divertenti gaffe di Peter Moore mentre saggiava le potenzialità di Rock Band, possiamo già affermare che il nuovo lavoro di Harmonix è superiore alla loro ex-creatura Guitar Hero per carisma ed originalità.
Abbiamo già svelato la principale peculiarità del gioco, ovvero quello di poter simulare in tutto e per tutto una vera rock band, sia con la voce che con gli strumenti. E proprio sul palco dell'E3 abbiamo ammirato tutti e tre i nuovi controller e dobbiamo dire che il collaudo è stato più che positivo.
Con Rock Band potremo giocare in multiplayer sia a casa che in Internet, sul servizio Live. E proprio in Live! sarà possibile scaricare diversi contenuti bonus aggiuntivi. Tra questi saranno disponibili non solo nuovi brani ma addirittura interi album di artisti, che noi potremo divertirci a suonare virtualmente. Questa è la prima volta che accade una cosa del genere per un rhythm game ed è un segno abbastanza chiaro delle ambizioni di Harmonix.
Nel corso dell'E3 sia Publisher che sviluppatori hanno infatti comunicato che proporranno ogni settimana sul Live nuovi contenuti scaricabili (a pagamento), tra cui non solo singoli brani ma, appunto, anche album interi. Nel frattempo è stata resa nota anche la scaletta completa dei brani che saranno inclusi nel gioco, quasi tutti in versione originale (le cover sono segnalate da un asterisco vicino al nome). Ecco a voi la lista completa e cominciate a sbavare:

1970s
The Who "Won't Get Fooled Again"
Mountain "Mississippi Queen"*
David Bowie "Suffragette City"
Black Sabbath "Paranoid"*
Blue Oyster Cult "Don't Fear the Reaper"
The Ramones "Rockaway Beach”

1980s
Rush "Tom Sawyer"*
Bon Jovi "Wanted Dead or Alive"

1990s
Nirvana "In Bloom"
Stone Temple Pilots "Vasoline"
Weezer "Say It Ain't So"
Foo Fighters “Learn to Fly”
Metallica “Enter Sandman”

2000s
The Hives "Main Offender"
The Strokes "Reptilia"
Queens of the Stone Age "Go With the Flow"

Tra gli album interi da scaricare si è fatto il nome di "Who's Next" dei The Who, il monumentale quinto album in studio della band di Pete Townshend, che inaugurerà i contenuti scaricabili di Rock Band. Tra gli artisti che hanno firmato un accordo per inserire i loro brani più celebri nel gioco si segnalano intanto anche i Metallica, gli alfieri del "thrash metal" graziati da un enorme successo commerciale (95 milioni di copie vendute nel corso di 26 anni di onorata carriera non è poco...). Oltre a "Enter Sandman", presente nel gioco sin dall'inizio, saranno infatti venduti separatamente molti altri successi della band di James Hetfield. Questa notizia ha già reso felici gli innumerevoli fans dei Metallica, ora non ci resta che aspettare nuovi e succosi aggiornamenti musicali di Harmonix per i contenuti scaricabili di Rock Band.
Altra bella novità è stata anche annuncio della formazione di un "consiglio" che selezionerà i brani e i dischi da proporre ai giocatori in futuro, presieduto addirittura da Little Steven (al secolo Steven Van Zandt), fondatore della E Street Band di Bruce Springsteen e produttore discografico tra i più conosciuti nel mondo del rock. Davvero niente male come premessa.

I've got a Feeling...
Dalle prime immagini viste nei filmati all'E3 sono notabili notevoli miglioramenti a livello grafico rispetto al buon Guitar Hero 2, visto in precedenza su Xbox 360. In quesro genere di giochi generalmente la veste grafica non conta troppo, però dobbiamo ammettere che Rock Band è una festa di colori su schermo e c'è un'atmosfera festosa di sicuro impatto che colpisce al primo sguardo il giocatore.
I vari personaggi sono simpatici e pittoreschi come sempre, mentre gli effetti di luce sono maggiormente accattivanti e colorati. Lo schermo stavolta è diviso in tre parti, ovvero per il basso, batteria e chitarra, con i tipici tasti da pigiare al momento giusto sul controller. Sotto questo punto di vista il gameplay di Rock Band non si discosta molto da Guitar Hero, ma siamo comunque al cospetto di un sistema di controllo già ampiamente collaudato e spettacolare nella giocabilità che offre al giocatore. Harmonix sta cercando quindi di migliorare ancora il feeling con i tre controller, anche se al momento si comportano già bene e in maniera realistica.
Abbiamo parlato finora solo dei strumenti-controller ma non della voce. Il cantante del gruppo utilizzerà un microfono e dovrà pronunciare le parole, appartenenti ai testi delle canzoni suonate, che appariranno man mano in alto allo schermo, come una specie di karaoke.
Il divertimento scaturito da Rock Band è sicuramente dieci volte superiore a quello del già grandioso Guitar Hero. Sia che lo giochiamo in casa con amici o che proviamo il gioco in Live, il nuovo titolo di Harmonix è stato realizzato apposta per rivoluzionare il genere dei rhythm game e già da ora promette scintille. La giocabilità è longevità del titolo sono infatti garantite da un livello di difficoltà graduale, che permetterà di migliorare le nostre performance poco alla volta.
Parlando delle nuove periferiche, per le chitarre troviamo il prestigioso nome di Fender e il modello scelto è quindi una Stratocaster. All'E3 abbiamo infatti visto per la prima volta in azione il controller della batteria e il microfono, mentre le due chitarre sono state realizzate sulla base della Fender Stratocaster. La chitarra stavolta porta i tasti colorati di lato e si potranno effettuare molteplici effetti speciali, nonchè la possibilità di suonare specifiche note in sequenza anche senza toccare il plettro, grazie all'ausilio delle nuove tecniche supportate ("hammer-on" e "pull-off").
Altra caratteristica interessante della nuova chitarra di Rock Band è il selettore a cinque posizioni posto vicino ai finti potenziometri tipico di tutte le Fender Stratocaster che, nelle chitarre vere, serve a selezionare la configurazione di pick-up desiderata. Nel gioco servirà invece a cambiare effetto (per esempio un "flanger" o un "wha wha") durante l'esecuzione dei brani.

Sono nato per sfondare in America...
Rock Band si propone come una rivoluzione all'interno dei rhythm game e si appresta così a divenire la naturale evoluzione del già fantastico Guitar Hero. La possibilità di poter utilizzare tutti gli strumenti tipici delle classiche formazioni rock (basso, batteria, chitarra), insieme alla voce (tramite microfono), è senza dubbio un innovazione che porterà nuovi stimoli al genere, nonchè tanto sano divertimento nelle sfide in multiplayer, sia off-line che in Live.
Rock Band sembra infatti orientato soprattutto verso il gioco in multiplayer, visto l'alto grado di cooperazione che troviamo alla base del suo gameplay. Non mancheranno i classici contenuti bonus scaricabili via Live, che stavolta si arricchiranno anche di interi album di noti artisti del panorama rock.
Insomma Rock Band ha tutte le carte in regola per sbancare ed è quasi pronto a ricevere i meritati consensi. Ricordiamo infatti che il nuovo titolo di Harmonix sarà disponibile sul mercato verso la fine dell'anno. E voi siete pronti a mettere su una band per divertirsi in compagnia, all'insegna di tanta buona musica? Non so voi, ma io mi sto già organizzando con gli amici... A presto per la recensione completa.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.