Recensione di Alien Hominid HD

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     Xbox 360
  • Genere:

     Azione
  • Sviluppatore:

     The Behemoth
  • Distributore:

     Atari
  • Lingua:

     italiano
  • Giocatori:

     1-2
  • Costo:

     800 Microsoft Points (9.30 Euro)
  • Data uscita:

     disponibile
- Gag Spassose
- Stile Cartoonesco stupendo
- Divertente ed Impegnativo
- Palmare con gioco incluso!
- Vi innervosirà certe volte
A cura di (Benenath) del
Alien Hominid nasce per la grande rete. Infatti, inizialmente era distribuito gratuitamente in Flash, ma il successo del piccolo pazzoide alieno giallo ha decretato la sua “promozione” per avere spazio tra le console casalinghe.
Dopo essere uscito sulla prima Xbox, PS2 e GameCube, Alien Homind arriva su Xbox Live Arcade, praticamente identico alla sua controparte con l’aggiunta naturalmente dell’Alta Definizione, quattro giocatori Online e un prezzo decisamente più abbordabile.

Spassoso, divertente e difficile. Questo è Alien Hominid
Non sarà un gioiello tecnico della nuova generazione (e non vuole esserlo), ma Alien Hominid HD è sicuramente un bellissimo esempio di stile decisamente cartoon. Animato, infatti, da questo stile grafico, Alien Hominid si offre come un gioco che ha come l’obiettivo anche quello di far ridere il giocatore, confuso tra i nervi che porterà questo tanto è impegnativo. Durante il gioco, infatti, le gag spassose non mancheranno. Behemoth cerca, infatti, di smorzare i toni come detto prima, impegnativi del titolo, offrendo al giocatore molte animazioni divertenti. Ad esempio, se riuscite a tagliare in due un agente dell’FBI vicino ad un altro, questo urlerà dalla paura in modo cosi spassoso come solo un cartone animato riesce a fare.
Abbiamo parlato di agenti dell’FBI. Già, infatti, l’alieno che guiderete durante il gioco, è cosi sfortunato da venire abbattuto dall’agenzia segreta americana, mentre volava tranquillamente sopra il suolo terrestre (la scena che rappresenta questa situazione è una di quelle gag sopracitate poco prima).
Una volta “atterrati”, la vostra navicella semi-distrutta verrà portata via dall’agenzia, ma gli agenti sono cosi distratti da non accorgersi di voi svenuto per terra, tanto che vi balleranno pure di sopra, in stile puramente anni ’30, convinti della vittoria.
Quando vi risveglierete, cioè subito, comincia la lunga (e difficile) strada verso la fuga. Avrete a disposizione la vostra fida pistola laser, delle granate e tanta tanta violenza.
Violenza “simpatica” ovviamente, non vedrete certo scene crude degne del peggior film Horror, ma solamente animazioni di morte spassose che inducono il giocatore al sorriso durante l’avventura.
Parlando finalmente del gameplay, Alien Hominid è uno di quei giochi che porterebbero all’esasperazione anche l’hardcore gamer più tenace. Il titolo è, infatti, uno di quei spara-e-fuggi ove la morte sta sempre dietro l’angolo. Basta solo un singolo colpo a mettervi KO, fortuna che quando finirete le vostre vite avrete delle monete (non infinite) che vi permetteranno, con la semplice pressione del tasto START, di continuare nella vostra avventura.
Il vostro piccolo alieno giallastro sarà alla prese con una miriade di nemici, si andrà dai classici umani in carne ed ossa, ai mezzi cingolati per finire poi a droidi ed improbabili uomini delle nevi.
Eliminarli è uno spasso, soprattutto per vedere che tipo di gag ci ha preparato Behemoth.
Per farlo potrete usare delle armi oppure un abilità corpo a corpo che vede i vostri nemici spesso tagliati in due.
Gli sviluppatori ci hanno poi regalato una piccola sorpresa. Nel titolo, infatti, possederete un piccolo palmare che ha al suo interno un simpatico gioco di piattaforme, con tantissimi livelli aggiuntivi da scaricare tramite il marketplace di Xbox Live.
Recensione Videogioco ALIEN HOMINID HD scritta da BENENATH Stile, divertimento, cartoon, difficile e tanta cura. Questo è Alien Hominid HD, un gioco che non ha mai avuto grandi pretese ma riesce a porsi tra i giochi migliori della sala giochi virtuale di Xbox 360.
Se su Xbox, PS2 e GameCube costava troppo per quello che offriva, 800 Microsoft Points (9.30 Euro) sono niente in confronto. Dategli una possibilità scaricando la demo, siamo sicuri che dopo lo avrete già acquistato.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.