Recensione di Roboblitz

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     Xbox 360
  • Genere:

     Arcade
  • Sviluppatore:

     Naked Sky Entertainment
  • Costo:

     1.200 Microsoft Points
- Buona Grafica
- Uso della Fisica
- Noioso in granparte
- Fisica un pò imprecisa
- Alcuni difetti grafici
A cura di (Benenath) del
Roboblitz è sicuramente stato uno dei giochi più attesi per il servizio online Microsoft. Questo perché prometteva grafica next-gen (facendo uso dell’ormai noto Unreal Engine 3 debuttato con Gears of War) in soli 56 MB, grazie ai miracoli della sintesi procedurale.
È riuscito è rispettare le attese? Scopriamolo insieme.

Quando le leggi della fisica non sono proprio precise
Roboblitz è sicuramente un gioco particolare. Non si tratta infatti del “solito” sparatutto robotico dove sarete gli invincibili eroi. Caratteristica su cui ruota l’intero titolo è infatti la fisica riprodotta con il motore grafico di Epic Games. Ma come si comporta questo in cosi poco spazio? Dal lato visivo sicuramente molto bene. Il titolo, per appartenere al catologo di Live Arcade, offre uno spettacolo visivo degno di nota, almeno guardando solamente la pulizia grafica e il dettaglio degli ambienti. Un po’ inferiore è infatti la cura di altri elementi, vedi le esplosioni che sono lontane mille miglia da quelle viste in Gears of War.
Roboblitz vi vede i principali protagonisti di una strana storia. Sarete infatti in una stazione spaziale e vi ritroverete letteralmente abbordati dai pirati dello spazio. Vostro compito sarà cacciarli e salvare voi e la vostra stazione. Tuttavia non sarà il solito gioco in cui farete delle armi e delle uccisioni l’unico obiettivo per finire il gioco. Ci sono, infatti, diversi fini che dovrete raggiungere per proseguire nella storia. Ad esempio, un vostro obiettivo sarà quello di far ripartire gli scudi della stazione spaziale per evitare l’esplosione dall’attacco dei pirati, oppure aiutare il vostro "mentore" a ripararsi. Infatti, per tutto il gioco avrete un robot che vi darà consigli sul cosa fare, vi chiederà aiuto e sarà, appunto, il vostro punto di riferimento.
Per raggiungere gli obiettivi appena citati, dovrete spesso "giocare con la fisica". Facendo un esempio, dovrete posizionare delle casse in una determinata posizione per andare avanti, oppure usare le stesse per lanciarle sopra i vostri nemici e stordirli, per poi finirli con le armi.
Le idee sono buone, ma applicate non altrettanto bene. Infatti, le leggi della fisica sono un po’ superficiali e poco curate. Le situazioni bizzarre la faranno da padrone molto spesso (come può volare via un barile se lo sfiorate appena?) e lasciano l'amaro in bocca per quello che poteva essere il prodotto.
Avrete, comunque, la possibilità di fornirvi su un buon arsenale di armi per eliminare i robot-pirati che invaderanno la vostra stazione, anche se la scarsissima I.A. offre degli scontri noiosi e di poco coinvolgimento. Infatti, questi nemici sembrano solamente messi li per far numero, non hanno un minimo di tattica e arriveranno a decine, ma tutti alla stessa maniera e davvero molto abbordabili per chiunque.
Questo è Roboblitz. Un gioco dalle grandi potenzialità ma noioso per la gran parte della durata, ci sarà qualche fase emozionante ma la noia sarà la protagonista principale.
La trama, infatti, è molto superficiale e senza particolari colpi di scena, oltre ad essere poco ispirata. Non avrete mai lo stimolo di andare avanti, manca di quel mordente che distingue un ottimo gioco da un solo poco discreto.
Recensione Videogioco ROBOBLITZ scritta da BENENATH Roboblitz si rivela come un titolo dalle grosse potenzialità tecniche minato però da troppi difetti, tra cui una trama poco ispirata e per niente coinvolgente. Il gameplay offre dei buoni spunti ... peccato siano poco curati e presto compare una sensazione di noia, una dannatissima noia che vi accompagnerà bene o male per quasi tutto il gioco.
Vi invitiamo comunque a provare la Demo considerando anche che il prezzo è davvero molto alto (1.200 MP).
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.