Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Live Update

Live Update

Le novità Xbox Live della settimana

Rubrica
A cura di del
Eccoci, come al solito, al nostro appuntamento settimanale con la rubrica concernente le novità della settimana concernenti lo store on-line di casa Microsoft, Xbox Live. Parliamo, quindi, delle nuove aggiunte pensate per il divertimento di tutti gli utenti Xbox 360; vediamo nel dettaglio quali sono le novità che ci aspettano questa settimana.
La prima novità da segnalare è senza dubbio l’uscita dell’ultimo DLC di Assassin’s Creed III; Il Tradimento sarà disponibile dal 19 marzo 2013 al prezzo di 800 Microsoft Points.
In esclusiva gratuita per gli utenti Gold segnaliamo, inoltre, la disponibilità, sempre dal 19 marzo 2013, della Demo Multiplayer di Gears of War: Judgment. Doveroso, inoltre, segnalare due ulteriori Demo che la scorsa settimana ci erano sfuggite da questo articolo: la prima è la demo, in esclusiva gratuita Gold, di Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge, disponibile dal 13 marzo 2013; la seconda è invece la demo gratuita di Army of TWO: The Devil’s Cartel, disponibile dal 19 marzo 2013.
Sul fronte add-on segnaliamo l’aggiunta di nuovi brani per Rock Band 3; il brano completo "Thrashbaath (2x Bass Pedal)", disponibile dal 19 marzo 2013 al costo di 80 MP, “Shout” – Tears for Fears, anch’esso disponibile dal 19 marzo al costo di 160 MP, “Jungle Boogie” di Kool & the Gang, 160 MP, “Diamond Eyes” anch’esso 160 MP. Nuovi brani anche per Rocksmith, venduti tutti assieme al costo di 640 Microsoft Points, oppure singolarmente a 240 MP cadauno. Le tracce in questione sono disponibili dal 19 marzo 2013 e sono: The End of the World,The Cure, Just Like Heaven, The Cure, Lovesong, The Cure.
L’offerta della settimana riservata agli utenti Gold è piuttosto ricca. Assassin’s Creed Revelations: L’archivio perduto è disponibile al costo di 400 MP, con uno sconto del 50% sul prezzo originale. Troviamo poi Beyond Good & Evil HD, anch’esso disponibile, con uno sconto del 50%, al prezzo di 400 MP. Rayman 3 HD, disponibile a 400 MP invece che 800. Il medesimo sconto si può trovare su “La scomparsa di da Vinci”, DLC di Assassin’s Creed Brotherhood, disponibile a 400 MP. In offerta anche il gioco arcade Might and Magic Clash of Heroes, disponibile a 600 MP, invece di 1.200 MP. Un altro gioco arcade in offerta è Outland, disponibile al prezzo, scontato del 50%, di 400 MP. Abbiamo poi l’offerta riguardante due add-on di Assassin’s Creed 2; la “Sequenza 13: il falò delle vanità e località segrete” sarà disponibile al prezzo di 280 MP, mentre la “Sequenza 12: La battaglia di Forlì” sarà disponibile al costo di 160 Microsof Points invece che 320 MP. Troviamo in pfferta anche Prince of Persia: Epilogo, disponibile a 400 MP, con uno sconto del 50%. DLC in offerta anche per Splinter Cell Conviction, “Operazioni segrete: Insurgency” sarà disponibile per l’intera settimana al prezzo scontato di 400 MP. Chiude l’offerta della settimana Mad Riders, disponibile al costo di 400 MP, anche su quest’ultimo titolo il risparmio è del 50%.
Segnaliamo l’uscita di alcuni nuovi titoli arcade; Alien Spidy uscirà il 20 marzo 2013 e sarà venduto al costo di 800 MP. Lo stesso giorno, il 20 marzo 2013, uscirà anche Giana Sisters: Twisted Dreams, venduto al costo di 1.200 Microsoft Points, tuttavia segnaliamo agli indecisi la possibilità di provare il gioco gratuitamente usufruendo della demo, disponibile anch’essa dal 20 marzo 2013. Infine troviamo Darkstalkers Resurrection, disponibile già dal 13 marzo 2013 al prezzo di 1.200 MP, con la disponibilità di una versione di prova gratuita.

Quelle che abbiamo elencato rappresentano le novità più importanti della settimana Xbox Live. Sicuramente gli utenti Gold apprezzeranno l’ottima varietà dei contenuti dell’offerta settimanale. Nuove demo e nuovi titoli arcade contribuiscono a rendere questa settimana una delle migliori degli ultimi due mesi. Non ci resta che attendere il prossimo articolo per vedere se Microsoft decida di continuare su questa strada, puntando ad accontentare una fetta sempre maggiore dell’utenza Xbox Live.

0 COMMENTI