Recensione di Ilomilo
Xbox 360

Copertina Videogioco Ilomilo
  • Genere:

     Puzzle game
  • Sviluppatore:

     Southend Interactive
  • Distributore:

     Microsoft
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1 - 2
  • Costo:

     800 MS Points
  • Data uscita:

     Disponibile dal 5 gennaio 2011
8.5
Voto lettori:
8.9
- Atmosfera eccezionale
- Colonna sonora strepitosa
- Sistema di gioco semplice e immediato
- Rilassante
- Modalità principale poco longeva
- Qualche cubo - creatura in più non avrebbe guastato
Loading the player ...
A cura di Tommaso Valentini (FireZdragon) del
Ad ognuno di noi sarà capitato di essersi innamorato di una fiaba, di un racconto che ci facevamo leggere di continuo dai nostri genitori o più semplicemente di qualche enorme libro dalle pagine colorate, da sfogliare come se stessimo maneggiando un tomo di altissimo valore. Con il passare degli anni la nostra memoria ha cancellato questi ricordi e le storie fantastiche fatte di buffe creature e mondi fantastici hanno lasciato spazio a scadenze sul lavoro e preoccupazioni di diverso genere. Il mondo dei videogiochi, in questo senso, ci viene solitamente incontro, permettendoci di staccare la spina ed uscire dalla routine quotidiana, ma solitamente lo fanno grazie a titoli sempre più realistici con i quali immedesimarci, dotati di un enorme impatto visivo e provvisti di effetti sonori pronti a far tremare i vetri con ogni esplosione o incidente. In questo caso Southend Interactive, casa di sviluppo indipendente svedese, prova a percorrere la strada inversa, gettando il giocatore indietro nel tempo, quando ancora il mondo era fatto solo di giochi, divertimento e colori, regalandoci un titolo plasmato con l'ingrediente principale dei sogni: la fantasia.

Benvenuti in Ilomilo
La storia di Ilomilo ha per protagonisti due strani personaggi molto simili fra loro, differenziati esclusivamente dalla colorazione. Ilo, quello rosso, e Milo, quello blu, hanno un forte legame di amicizia ed ogni mattina si incontrano nel parco davanti alle loro case per trascorrere delle felici giornate ridendo e scherzando ma, soprattutto, gustandosi dei buonissimi biscotti. Con il calare della sera i due amici dovranno tuttavia salutarsi per tornare nelle loro rispettive dimore, tristi per il momentaneo distacco, ma consci del fatto che il giorno seguente potranno ritrovare nuovamente il loro amico del cuore. Durante la notte, come per magia, il parco muterà di forma, costringendo i due, l'indomani, a trovare un nuovo percorso per potersi riunire. A questo punto interverremo noi e, utilizzando alternativamente Ilo e Milo, dovremo cercare di far ricongiungere i due amici superando i diversi percorsi che si frapporranno tra noi ed il nostro obiettivo. I primi livelli non rappresenteranno una grossa sfida e verranno utilizzati come tutorial per permetterci di prendere mano con il semplice sistema di controllo e di imparare le funzionalità dei cubi base. Disseminati sui sentieri infatti, troveremo delle buffe creature cubo, capaci di funzionare da ponte o come normale prolungamento della strada. Con il proseguire degli schemi, nei pressi di ogni nuovo cubo-creatura, sarà presente il fido Sebastian che, se richiamato grazie all'apposita campanellina, uscirà per darci tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno riguardanti il suo funzionamento. Sebbene Ilomilo non raggiunga mai un livello di difficoltà esasperante, molti livelli vi terranno mentalmente impegnati per trovare la via giusta, grazie a strade contorte che si attorcigliano su loro stesse cambiando di continuo la prospettiva e grazie ad una discreta diversificazione dei cubi a nostra disposizione, capaci di variare il gameplay. Da un certo punto in avanti le cose si complicheranno ulteriormente dato che la gravità sparirà completamente, permettendo ai due protagonisti di camminare su ognuna delle facce dei cubi, aumentando conseguentemente la quantità di vie a disposizione per raggiungere il nostro obiettivo. A differenza del solito infatti, non saremo obbligati a seguire un percorso specifico o completare una sequenza perfetta con il posizionamento dei vari cubi, ma potremo scegliere di cercare la strada più breve per terminare il livello o metterci a raccogliere tutti i bonus collezionabili sparsi per i vari mondi, senza nessun limite di tempo o barre di energia da tenere sott'occhio. I collezionabili sono di tre tipologie: i frammenti dei ricordi sono quelli più comuni ed una volta acquisiti andranno a riempire gradualmente una barra speciale che, una volta colmata, ci permetterà di seguire le vicende di Milton e Ilona; le diapositive sbloccheranno artwork nella galleria delle immagini mentre i dischi in vinile ci permetteranno di ascoltare la colonna sonora di Ilomilo. Nascosti nei posti più impensabili potremo trovare inoltre i Safka, piccole creature colorate che, se raccolti tutti, daranno la possibilità di giocare alcuni livelli bonus. Questi schemi facoltativi solitamente sono più difficili ed hanno caratteristiche particolari, come per esempio la facoltà di cambiare aspetto ad Ilo e Milo garantendo così ulteriore varietà tra i livelli. Una volta riuniti i due amici e portato a termine un quadro comparirà una schermata conclusiva di riepilogo del punteggio dove potrete vedere i vostri progressi, il punteggio medio di tutta la community presente su Xbox Live e la quantità minima di movimenti utilizzati per finire lo stage, feature che aiuta ad allungare la longevità di un titolo che pecca esclusivamente nella durata della storia principale, divisa in soli quattro mondi differenti. Sarà inoltre possibile ripetere i livelli della modalità regina insieme ad un amico sulla stessa console, controllando alternativamente Ilo e Milo.

Il nuovo mondo
Giocando a Ilomilo si respira un'atmosfera eccezionale. Lo stile grafico tenerissimo dei due protagonisti, abbinato ad un mondo fatto di cubi imbottiti di stoffa e colorazioni pastello che animano i livelli rende il l'impatto visivo decisamente eccelso. Al diavolo l'iperrealismo, per una volta lasciateci sognare giocando. La colonna sonora inoltre non è da meno, il compositore Daniel Olsén non è certo uno alle prime armi dato che ha alle spalle lavori del calibro di Lode Runner e Silent Hill 3 ed il suo talento si sprigiona con ogni singola nota. Studiate a tavolino per poter garantire la miglior esperienza uditoria possibile, le musiche di sottofondo sono particolarmente orecchiabili, ma il vero tocco di classe risiede nel motivo principale, capace di entrarvi in testa e non abbandonarvi più per diverse ore.

Cammilo e Bonusilo
Il titolo presenta inoltre cammeo di altre produzioni indipendenti come per esempio una torre di palline gelatinose di World of Goo, visibile sullo sfondo del primo livello o Meat boy, presente durante uno dei primi tutorial. La collaborazione con altre case di sviluppo non finisce qui visto che acquistando Raskulls o A World of Keyflings sarà possibile usufruire di costumi speciali per i nostri amati Ilo e Milo. All'interno di Ilomilo è presente inoltre un gioco arcade sbloccabile chiamato Ilomilo Shuffle. Questo mini gioco vi farà controllare le versioni 2D di Ilo e Milo con le quali dovrete raccogliere polaroid e Safka spostandovi nelle quattro direzioni principali, stando attenti a non soffermarvi sulle caselle che svaniscono mano a mano sotto ai vostri piedi, nel tentativo di accumulare più punti possibili. Un'aggiunta gradevole e decisamente divertente che non può far altro che aumentare il valore, già ottimo, di questo pacchetto.
Recensione Videogioco ILOMILO scritta da FIREZDRAGON Originale, divertente, impegnativo quanto basta e ad un prezzo decisamente accessibile Ilomilo rappresenta un titolo assolutamente da avere per tutti gli amanti dei puzzle game e lo consigliamo vivamente anche a tutti quei giocatori desiderosi di provare un'esperienza diversa dal solito, fatta di buffi personaggi, mondi colorati ed una storia che sembra scritta ed interpretata liberamente dalla nostra immaginazione.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967