Recensione di SBK 08

Copertina Videogioco SBK 08
  • Piattaforme:

     PSP
  • Genere:

     Guida
  • Sviluppatore:

     Lago
  • Data uscita:

     disponibile - PS3 25 settembre
- Buona la risposta dei mezzi ai controlli
- Buon impianto sonoro
- Intelligenza artificiale ben curata
- Molte possibilità di customizzazione ed opzioni di gioco
- Per qualcuno sarà inizialmente difficile
- Reparto grafico migliorabile
Loading the player ...
A cura di (Jack Right) del
L'Italiana Milestone rappresenta senza dubbio una bella realtà nell'orizzonte videoludico internazionale. Attiva dal 1996 e creata da Antonio Farina, manager di grande capacità e pioniere del settore, riscuote immediatamente un buon successo grazie al titolo Screamer 2 immediatamente apprezzato per la veste grafica innovativa e le buone caratteristiche di giocabilità. Nel 1998 Milestone inizia una collaborazione con Electronic Arts che porterà l'azienda italiana alla programmazione di Superbike World Championship, titolo che verrà ripreso e perfezionato nel 2000 e nel 2001. Nel 2002 entra nel settore delle console con il buon Racing Evoluzione su Xbox e, da lì, altri importanti titoli hanno contraddistinto questo interessante studio di sviluppo nostrano. Analizziamo ora l'ultimo lavoro di questa software house nella sua versione per PSP e scopriamo insieme se merita o meno la vostra attenzione.

3,2,1.... partenza!
Le opzioni messe a disposizione dal software sono numerose e ben diversificate tra loro. Dopo aver scelto la lingua, premendo il tasto start ci troveremo di fronte alle seguenti possibilità: gara veloce, sfida a tempo, weekend di gara, campionato, sfide, multigiocatore, opzioni e extra. Le opzioni di gioco consentiranno, prima di tutto, di scegliere se affrontare le sfide in modalità arcade o simulativa. Questa preliminare scelta inciderà su tutta una serie di opzioni ulteriori che, comunque, potremo modificare singolarmente. Tra queste vi sarà l'autopartenza, la frenata assistita, potenziata e congiunta, il controllo della trazione, l'aiuto al pilota, la disabilitazione della componente inerziale, l'aiuto nel fuoripista e molto altro. Potremo poi modificare i controlli che, di default, saranno così assegnati: con X accellereremo, con quadrato si frenerà anteriormente, con triangolo posteriormente, con cerchio potremo vedere cosa accade dietro la nostra moto, con R ed L cambieremo marcia in caso di abilitazione del cambio manuale e select modificherà la visuale di gioco tra le 4 disponibili (da dietro la moto, da dietro ravvicinato 1, da dietro ravvicinato 2 e in prima persona con manubrio in vista). Il movimento di moto e pilota è ovviamente assegnato al D-pad o all'analogico. Ulteriori opzioni sono rappresentate dalla possibilità di agire sui volumi e scelte di contorno video come l'unità di velocità (km/h o miglia), l'indicatore di giro e di posizione, i tempi allo stesso, distacchi, tachimetro on-off, mappa ecc... Insomma, le possibilità di customizzazione sono svariate.

Modalità di gioco
La prima modalità è gara veloce. Si tratta in pratica della sezione più arcade di un titolo che, comunque, si rivela in realtà simulativo. Tale modalità ci permetterà innanzitutto di scegliere un circuito in cui correre tra gli 11 disponibili (Monza, Valencia, Assen e Magny Cours, ecc.). Operata questa prima selezione, procederemo a quella delle moto (riprodotte sempre con grande cura dei particolari) e, successivamente, di uno dei piloti che compongono la squadra. Potremo metterci in sella al nostro bolide dopo aver scelto il numero di giri da effettuare, le condizioni metereologiche tra sole, nuvoloso, bagnato, pioggia o casuale, il livello degli avversari tra principiante, dilettante e professionista e la posizione iniziale.
Seconda possibilità è la sfida al tempo. Operate le stesse preferenze descritte sopra, ad esclusione di quelle riguardanti gli avversari e con l'aggiunta del ghost, si correrà da soli sulla pista. Utile per fare pratica, si rivelerà una modalità divertente e, sopratutto se sarete pignoli, molto longeva. Weekend di gara vi metterà nella condizione di affrontare, appunto, un intero weekend di gara con tanto di prove libere e qualificazioni per l'evento finale. Anche qui sceglierete dapprima la pista, la moto ed il pilota per poi affrontare, di seguito, ciascuna prova che deciderà il vostro piazzamento finale sulla griglia di partenza. Ma la modalità principe di questo gioco è Campionato attraverso cui è possibile affrontare un'intera stagione motociclistica. Anche qui avremo tutte le possibilità di customizzazione sopra elencate e, per ogni corsa, affronteremo prove libere e di qualificazione onde prepararci convenientemente all'evento sportivo vero e proprio. Longeva e altamente personalizzabile, questa modalità sarà capace di incollarvi all'ampio schermo della PSP per giorni consentendovi un livello di immedesimazione col prodotto (complici anche le complete licenze di cui questo titolo dispone) elevato ed in linea con le aspettative dei tanti appassionati delle due ruote. Il livello di difficoltà di SBK 08 è piuttosto alto e, anche usufruendo di tutti gli aiuti (giocando quindi in modalità arcade), l'aspetto simulativo sarà sempre piuttosto marcato. Buona l'implementazione della fisica e la risposta ai comandi dei bolidi come pure il livello di intelligenza artificiale. Non sarà facile vincere le gare e gli avversari renderanno sempre impegnativa la vostra esperienza di gioco. Ulteriore feature presente è la modalità sfide che sarà divisa in varie parti: Accelerazione (attraverseremo i checkpoint superando la velocità indicata. A seconda dei risultati ottenuti verrà assegnato un diverso riconoscimento tra i tre presenti), Derapata (faremo sgommare la ruota posteriore nel settore stabilito completando contemporaneamente il giro nel tempo limite), Simulazione (in cui dovremo concludere la gara almeno terzi) e Testa a testa (durante il giro finale, in una prospettiva in cui mancheranno poche curve al termine della gara, dovrete vincerla. Bonus ulteriori a seconda del distacco ottenuto). Questi minigiochi si rivelano interessanti aggiunte che gioveranno alla longevità globale. Concludono la carrellata il Multiplayer in cui sfideremo tre amici ad una gara singola o ad un intero campionato e la modalità Extra in cui troverete interessanti premi per i vostri successi nelle varie modalità affrontate. Tra questi vi saranno mazzi di carte, video ed immagini.

Aspetto tecnico
Tecnicamente il gioco, pur non presentandosi male, non rappresenta lo stato dell'arte su PSP. I modelli poligonali dei bolidi su due ruote sono buoni, così come il frame rate ma i piloti, non sono realizzati con altrettanta cura. Certe animazioni, ad esempio in fase di caduta, sono scattose ed in generale non fluide e, naturali. Gli sfondi sono di livello sufficiente ma, purtroppo, assisterete a qualche effetto di bad clipping. Inoltre, il pubblico sugli spalti è realizzato solo superficialmente. Le texture del terreno sono di discreta qualità ma, in alcuni punti dei tracciati, si rivelano mediocri ed in generale migliorabili. L'ottima presentazione del titolo insomma viene un po' smorzata dall'aspetto grafico effettivo dello stesso. Nulla di grave, intendiamoci, ma abbiamo l'impressione che sotto questo punto di vista si sarebbe potuto fare qualcosa in più. Sonoro di qualità con rombi dei motori sufficientemente caratterizzati, registrati in presa diretta e gradevoli le musiche nei menù.
Recensione Videogioco SBK 08 scritta da JACK RIGHT SBK 08 si rivela un titolo consigliato a coloro che stanno cercando un gioco sul mondo motociclistico dall'impostazione prettamente simulativa. Tecnicamente afflitto da qualche problema, gode comunque di una buona implementazione della fisica e presenta moto che rispondono con verosimiglianza ai controlli. L'intelligenza artificiale degli avversari sarà capace di garantirvi un grado di sfida sempre piuttosto elevato anche con tutti gli aiuti attivati. Le molte modalità, tra cui il campionato ed il multiplayer fino a quattro giocatori, garantiranno una buona longevità a un prodotto che è consigliato a tutti gli amanti del genere.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.