Recensione di Everybodys Golf Portable 2

Copertina Videogioco Golf
  • Piattaforme:

     PSP
  • Genere:

     Sportivo
  • Sviluppatore:

     Clap Hanz / SCE Studios Japan
  • Distributore:

     Sony
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1-16
  • Data uscita:

     30 Maggio 2008
- Divertente da soli ed in compagnia
- Quantità di extra sbloccabili impressionante
- Grafica e sonoro di pregevole fattura
- La modalità Wi-Fi presenta qualche bug di troppo
- In alcuni frangenti troppo simile al primo
A cura di (Dr. Frank N Furter) del
Il primo episodio di Everybody’s Golf approdato su PSP fu un titolo sportivo di indubbia qualità e, allo stesso tempo, con ampi margini di miglioramento. La caratteristica principale del precedente capitolo era l’incredibile quantità di extra sbloccabili unita ad un’ottima giocabilità. Everybody’s Golf 2 porta sulle sue spalle una pesante eredità ma possiamo rassicurarvi sin da subito: l’allievo ha superato il maestro!

Tutti in campo con Lotti
Il nuovo Everybody’s Golf si presenta con numeri molto importanti: 24 personaggi giocabili, 12 tracciati e più di 300 extra sbloccabili tra vestiti, acconciature, mazze e tanto altro ancora. Come se non bastasse il gioco presenta un’incredibile modalità multiplayer online a 16 giocatori.
Appena iniziato il gioco penserete ad un livello di difficoltà davvero basso. Nelle prime fasi basterà l’utilizzo del solo tasto X. Tramite esso deciderete potenza e precisione del tiro. Un’ immancabile barra arancione comparirà sotto il vostro avatar in modo da calibrare il colpo. Andando per gradi imparerete ad utilizzare anche gli altri comandi. Con i tasti L e R potrete cambiare la mazza adatta alla situazione, mentre con la croce direzionale si indirizza il tiro verso destra o sinistra. Nel caso necessitiate di maggior potenza, basterà premere il pulsante quadro per usare uno dei vostri “swing potenti”. Descritto in questo modo sembra tutto molto facile ma, per fortuna non è così. Prima di tirare a caso sperando di arrivare al di sotto del Par, dovrete ponderare attentamente le vostre mosse. Ogni percorso nasconde insidie, per esempio potreste bloccarvi nella sabbia o perdere la vostra pallina nei laghetti o ancora, finire nell’erba alta anziché nel fairway. Everybody’s Golf 2 si gode appieno dopo essere riusciti a padroneggiare il tiro, lo studio del terreno e la scelta del ferro più indicato. Senza contare elementi altrettanto vitali come la direzione e la forza del vento.

Il cuore del gioco
Il nucleo del gioco risiede nella lunga e divertente modalità in singolo che prevede al suo interno le basi dell’allenamento, alcuni minigiochi e la classica sfida contro l’I.A. Quest’ultima è essenziale per sbloccare tutti gli extra disponibili. All’inizio avrete due personaggi e due tracciati da scegliere, andando avanti, vittoria dopo vittoria, inizierete a riempire il vuoto che esisteva in precedenza. Un’altra feature interessante, già presente nel primo capitolo, è il livello di lealtà del personaggio nei vostri confronti. Ogni volta che completerete un torneo, apparirà un cuore sullo schermo, il quale si riempirà usando sempre lo stesso personaggio. Dopo averlo riempito una volta si passa al cuore successivo e, nel mezzo di questo passaggio, verrete ricompensati con abilità extra davvero interessanti.
Prima di descrivere il nuovo sistema di premiazione pensato per Everybody’s Golf 2 è doveroso fare una piccola spiegazione preliminare. Come accadeva in precedenza, ogni sfida del Challenge Mode ha tre posti, i quali ospitano incontri a sfida e tornei a cui partecipare. Su ogni slot viene rappresentato l’oggetto per il quale vi batterete, e qui, entra in scena la novità riguardante i premi. Alla fine della competizione potrete scegliere tra cinque carte (ovviamente a volto coperto) e dopo averle selezionate scoprirete cosa avete vinto. A secondo del colore potreste ottenere accessori extra, potenziamenti fisici e altro ancora. In aggiunta, il gioco tiene conto di quante carte avete ottenuto; una volta che ne raggiungerete una determinata quantità sbloccherete un Versus Match contro un nuovo personaggio: battetelo e sarà vostro. Capite da soli quanto sia importante accumulare le carte, così avrete modo di sbloccare tutti gli altri protagonisti nascosti nel gioco. Lo stile di questi individui è davvero unico. La simpaticissima nonna Frau Ada ne è un esempio lampante! Oltre alle new entry di questo nuovo capitolo, Everybody’s Golf 2 include anche il cast completo di protagonisti apparsi in passato, un’ottima notizia per chi lo ha giocato. Per ottenere questi simpaticissimi personaggi c’è un modo molto diverso dal solito. Dovrete cercare un particolare durante le gare: un luccichio in lontananza, ad esempio, potrebbe essere un indizio molto utile. Avvicinandovi con la telecamera scoprirete che si tratta di un oggetto ricollegabile ad un determinato personaggio; una volta trovato, il gioco è fatto.

Sfidare gli amici
La modalità multiplayer ha acquistato un’importanza incredibile in questo secondo capitolo. Innanzitutto potrete portare con voi il vostro personaggio super accessoriato e potenziato, sempre che le regole di chi ospita la partita lo permettano. Una volta pronti potrete decidere il tracciato, il numero di buche e altro ancora. L’esperienza online è ottima e divertente come non mai. Come se non bastasse è stato aggiunto il multiplayer anche in modalità Wi-Fi. Una volta entrati si può fare una partita uno contro uno, oppure aggregarsi ad un torneo fino a 16 giocatori. C’è la possibilità di crearsi una propria stanza dove decidere percorso, buche e opzioni riguardanti i giocatori. Purtroppo più di una volta abbiamo riscontrato dei lag o vere e proprie disconnessioni nel bel mezzo dei tornei. Sony ha tuttavia dichiarato che questi problemi saranno risolti a breve.

Un registro infinito
Il Golf è uno sport incredibilmente appassionante e, come tutte le discipline, crea una miriade di statiche e record da registrare. Per vostra fortuna, il gioco trascrive ogni vostro punteggio su tutti i percorsi: il miglior colpo, il miglior avvicinamento al green, graduatorie online e tantissime altre cose. L’errore in cui a volte incappa il gioco è la sua troppa somiglianza, nonostante diversi miglioramenti, col suo predecessore. I titoli sportivi dopo un certo periodo di tempo perdono la loro euforia iniziale, quindi, il suo seguito deve offrire nuovi stimoli per non risultare troppo simile al precedente in modo da avere una longevità tutta sua: questo non accade con Everybody’s Golf 2.
Tornando a bomba sul discorso Wi-Fi, abbiamo notato che questa modalità, è si una grande novità, ma allo stesso tempo un pochino trascurata. Ci sono delle frasi reimpostate (come in Mario Kart Wii) e questo non è proprio il massimo. Non si può vedere il profilo degli altri giocatori, si è limitati a scegliere la modalità preferita e basta. Il Wi-Fi è divertente ma lo potremmo paragonare ad un paio di jeans alla moda, belli ma molto, molto stretti…
Recensione Videogioco EVERYBODYS GOLF PORTABLE 2 scritta da DR. FRANK N FURTER Everybody’s Golf 2 è un titolo ben riuscito. Prende tutte le caratteristiche del suo predecessore, anche troppe forse e le unisce con nuove feature interessanti. Il Wi-Fi è un ottimo passo in avanti, anche se avremmo preferito più libertà di scelta nelle personalizzazione e nelle gare in cui competere. La longevità, se siete dei veri amanti del brand e del Golf, raggiunge vette stellari, altrimenti si attesta ad un paio di settimane. Il titolo dei ragazzi della Clap Hanz rimane comunque un gioco divertente e pieno di simpatia. I contenuti da sbloccare sono innumerevoli, tanti personaggi da scegliere e una giocabilità ad alti livelli. In definitiva un ottimo acquisto per tutti i possessori di PSP.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.