Recensione di SBK-07

Copertina Videogioco SBK-07
  • Piattaforme:

     PSP
  • Genere:

     Guida
  • Sviluppatore:

     Lago
  • Data uscita:

     2007 (Ps2, Psp, Ps3, Xbox 360 e Pc)
- Mondo superbike riprodotto fedelmente
- Elevato grado di personalizzazione
- Guida non immediata
- Livello difficoltà arcade elevato
A cura di (dotty) del
Dopo tanti titoli a quattro ruote ecco a voi un interessante titolo per chi apprezza le due ruote. Riuscirete ad evitare di scivolare per le piste più importanti del circo delle rombanti Superbike?

Donne e motori
E' risaputo quanto i titoli sportivi e di guida la facciano da padrone sulla console portatile di casa Sony. Confesso però che questo é il primo gioco riguardante il mondo delle motociclette che recensisco (eccettuando la varietà di veicoli vista in "Asphalt Urban GT 2") e devo dire che l'impresa non é stata facile. A prescindere dal fatto che l'unico pilota famoso che conosco é Valentino Rossi, non mi capita spesso di avvicinarmi a titoli di tale profondità simulativa. Cosa colpisce al primo sguardo? Innanzitutto la sovrabbondanza di filmati e foto riguardanti le belle ragazze che di solito si accompagnano a questo genere di manifestazioni (le famose umbrella girl): lungo i caricamenti, infatti potrete ammirare i volti sorridenti ed ammiccanti delle hostess di gara. Passando al gioco, invece, la difficoltà elevata é ciò che più mi ha rallentato nel ricavare un'impressione precisa su questo titolo.

Giro di prova
Partiamo con l'analisi del menù: Gara veloce, Gara a tempo, Week end di gara, Campionato, Sfide, Multigiocatore, Opzioni ed Extra. Un ventaglio di opzioni decisamente completo: decido di partire subito con la Gara veloce. In questo caso si possono scegliere varie impostazioni: il tracciato, la scuderia motociclistica, il pilota e alcune impostazioni di gara tra cui il numero di giri, il tempo, il livello di bravura degli avversari e la posizione iniziale da cui partire. Si possono impostare altre opzioni premendo il tasto quadrato: lo stile di controllo (Simulazione -senza aiuti-, Arcade -con molti aiuti-, Personalizzato -scegliamo noi quali aiuti ricevere), modificare i controlli su PSP, il volume di effetti e musica, le informazioni che vengono visualizzate durante la gara. Insomma, una personalizzazione completa.
Si Parte! Eccomi in prima posizione a Monza, il circuito nostrano. Posso vedere la moto da dietro oppure selezionare la visuale in prima persona. Do gas e allo spegnimento del verde il mio bolide schizza veloce lungo la pista. Guido con lo stile Arcade e già noto una cosa: questo gioco é molto difficile, alla prima chicane mi attardo a frenare e la taglio alla grande. Facendo finta di niente continuo con l'accelerazione. Alla prima curva sono fuori sulla ghiaia, mannaggia! Mi affretto a rientrare ma, sbadatamente, taglio la strada ai concorrenti che sopraggiungono e finisco a terra con la scena tagliata dal logo SBK che copre la mia figuraccia. Riprendo, avendo perso parecchie posizioni ma non trovo la coordinazione giusta per affrontare le curve. Esco. Tra le opzioni c'è la possibilità di impostare la traiettoria consigliata. Seleziono e riprovo. Le cose un po' migliorano anche perché prima di ogni curva viene segnalato il tipo e il verso con un colore che, a seconda della velocità, diventa verde (affrontiamo la curva senza problemi), gialla (meglio rallentare) o rossa (mi sa che si va fuori strada) e ciò, insieme alla traiettoria, rende possibile arrivare fino alla fine del circuito senza aver distrutto la moto!

Guida con stile
Dopo un po' di prove mi azzardo a provare lo stile di simulazione più fedele. È veramente difficile non cadere dal potente mezzo ma é possibile impennare, impostare le curve in maniera realistica e quando si frena troppo vigorosamente la moto sbanda in maniera realistica. Passando allo stile grafico devo dire che le moto sono riprodotte molto bene e i filmati introduttivi ai Weekend di campionato sono di ottima fattura. Il sonoro é curato per quanto riguarda il rombo dei motori e il tifo della folla. Le musiche, sebbene presenti solo nei menù, sono azzeccate e introducono bene nell'atmosfera del rombante mondo delle due ruote.
La simulazione dei Gran Premi é precisa così come la presenza degli eventi atmosferici. Ce n'è per tutti i gusti: dalla personalizzazione di gomme, sospensioni anteriori e posteriori, sterzo e lunghezza delle marce, alla scelta delle opzioni di guida a cui accennavo sopra. Saranno quindi accontentati i giocatori Arcade alla ricerca dell'azione e gli amanti della competizione realistica che riproduce precisamente tutti gli aspetti di una gara motociclistica.
Come al solito le competizioni multigiocatori sono in modalità Ad Hoc e quindi niente gare in giro per il mondo. Tutto sommato, comunque, anche le sfide tra amici possono risultare stimolanti e divertenti.
Recensione Videogioco SBK-07 scritta da DOTTY L'italiana Milestone (già sviluppatrice degli ottimi giochi di Rally "Screamer" per PC) ha fatto un lavoro accurato. Il livello di ricostruzione virtuale é di buona qualità, la riproduzione dei modelli delle Superbike é preciso e così anche la fisica delle moto. Il gioco, però, non é per tutti: il livello Arcade di simulazione é comunque impegnativo e potrebbe non soddisfare chi cerca un gioco di corse "senza pensieri". Al contrario questo titolo é decisamente consigliato per gli amanti della simulazione e coloro che desiderano un titolo con una notevole profondità di personalizzazione.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.