Anteprima di Crisis Core: Final Fantasy VII

Copertina Videogioco FFVII: CC
  • Piattaforme:

     PSP
  • Genere:

     Gioco di ruolo
  • Sviluppatore:

     Square-Enix
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     Disponibile JAP/20 Giugno 2008 PAL
A cura di (Alastor) del
Sin dai primi annunci, avvenuti ormai diversi anni orsono, riguardo l'espansione dell'universo di Final Fantasy VII in svariati progetti paralleli, che avevano a che fare col cinema (Advent Children), col mondo dei cellulari (Before Crisis), con personaggi secondari come Vincent (Dirge of Cerberus) e persino con l'animazione giapponese (Last Order), la reazione dei fan è sempre stata estremamaente eterogenea. Chi ha esultato di fronte a questa rinascita del capitolo più amato, chi invece non ha digerito di rivedere Cloud & co. in nuove avventure non fedeli all'originale. Con Crisis Core, ultimo (e non ultimo?) atto della Compilation of FFVII, Square-Enix si addentra nel passato della storia di FFVII ,alle sue origini, sempre più motivata a realizzare un titolo capace di mettere d'accordo tutti. L'impresa è alla portata della casa giapponese?

Le origini del mito
Come da tradizione Square-Enix, i dettagli sul gioco, a poco meno di un mese dall'esordio nipponico, tuttora latitano. Nonostante ciò, siamo in grado di tracciare una prima descrizione del titolo per quanto concerne trama e gameplay. Il protagonista di questa nuova avventura sarà Zack Fair, un fondamentale personaggio del mondo di FFVII, che, per la prima volta, rivestirà un ruolo centrale, rispetto alle fugaci apparizioni che lo hanno visto protagonista in tutte le uscite relative a Final Fantasy VII, dal titolo per PSOne fino ad arrivare ad Advent Children. La narrazione di Crisis Core avrà infatti come fulcro principale proprio questo SOLDIER, la sua storia personale, e come si sia arrivati agli eventi del gioco originale che tutti conosciamo. La trama del titolo prende piede con un misterioso incidente: durante una missione nel Wutai (paese natale di Yuffie Kisaragi), un manipolo di SOLDIER guidato da Genesis, membro d'eccellenza dell'organizzazione, sparisce misteriosamente, senza lasciare traccia. A seguito di questo incidente la Shinra iniva sul posto Zack, Angeal (mentore di Zack e uno dei nuovi personaggi che appariranno in questo capitolo), e un altro eccellente soldato che certo non passa inosservato: Sephiroth. I dettagli sulla trama latitano come già detto, ma sicuramente scopriremo come Zack abbia conosciuto Aeris, come sia entrato in possesso della celebre Buster Sword, e quale sia il rapporto con Cloud, ancora una semplice guardia. La carne al fuoco per il comparto narrativo sembra non mancare, grazie alla presenza di personaggi vecchi e nuovi, misteri da svelare e chissà quant'altro ancora.

Azione e Menu
Se per la trama le notizie, seppur non abbondanti, non mancano, lo stesso non si può dire per il gameplay, nonostante il titolo sia stato mostrato in versione giocabile a diversi eventi. Il Battle System di Crisis Core sarà un mix di azione e battaglie a base di menu come da tradizione di FF. Il gioco si presenta come un Action-RPG in terza persona, i cui scontri avvengono nelle aree di gioco senza stacchi fra esplorazione e combattimento: sarà possibile combattere ed esplorare con una grande fluidità e libertà, con la gestione della telecamera affidata ai dorsali di PSP. Le azioni che compiremo (attacco, magie, difesa) sono selezionabili dal menu presente nella parte inferiore dello schermo, in maniera del tutto simile a quanto visto in Kingdom Hearts. Ma l'elemento di originalità nel BS è rappresentato dalle tre slot-machine presenti nella parte superiore della schermata, raffiguranti vari comprimari del gioco come Cloud o Sephiroth. Queste slot-machine gireranno in continuazione, fino a quando avremo a disposizione SP: una volta che in tutte e tre apparirà un unico personaggio, scatterà Il Power Surge, che cambierà a seconda del personaggio apparso (potremo eseguire una spettacolare combo speciale, una evocazione e altro): questa caratteristica dà alle battaglie una forte imprevedibilità, per scontri sempre diversi. Spostandoci sulla parte più tattica è stato annunciato il ritorno delle Materie, con cui potremo customizzare il nostro Zack, in maniera simile al gioco originale, ottenendo per esempio il comando Ruba.

In occasione dell'uscita del gioco, prevista per il prossimo 13 Settembre in terra nipponica, verrà rilasciato un esclusivo Bundle in sole 77'777 unità (il 7 non è un caso vero?), contenente una copia del gioco, una PSP Slim Crisis Core Edition e un pendente a forma di Buster Sword. Solo in questa data sapremo se Square-Enix sarà riuscita a regalarci un nuovo, dignitoso viaggio nel mondo di Final Fantasy VII. Le premesse di grafica e sonoro sono eccelse, il gioco è candidato a settare nuovi standard per le console portatili, grazie a una grafica incredibile e alla presenza, rara per un gioco portatile, del doppiaggio per i personaggi più importanti. Presto scopriremo se il resto sarà di medesimo livello
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.