Recensione di Outrun 2006 Coast 2 Coast

Copertina Videogioco Outrun 2006
  • Piattaforme:

     PSP
  • Genere:

     Guida
  • Sviluppatore:

     Sumo Digital
  • Distributore:

     Leader
  • Data uscita:

     Disponibile
- Grande numero di auto disponibili
- Tutto l'outrun su una console portatile
- On-line fino a 6 giocatori
- A volte si nota qualche piccolo rallentamento
A cura di (Andrewpex) del
Il nome di Outrun è legato a una di quelle serie che possono dire di aver seguito l’evoluzione dei videogiochi senza mai sparire completamente. Anche se questa saga non conta così tanti episodi come altri esponenti del genere, ha avuto il merito di saper attraccare alla generazione di Playstation 2 e Xbox senza troppi problemi, adattandosi alle nuove frontiere tecnologiche. L’origine di Outrun 2006 è però diversa, perché riprende il contenuto di Outrun 2 uscito su Xbox 2 anni orsono.

Da costa a costa
Risulta ben chiaro che Outrun 2006: Coast to Coast riprenda, almeno dal punto di vista tecnico, sia la trasposizione del gioco visto su Xbox circa due anni fa.
Se il raffronto con Ridge Racer sembra ovvio, si può tuttavia riconoscere che i due giochi sono complementari, nonostante ci siano grandi similarità a livello di gameplay. Tuttavia, dove il gioco di Namco cerca di primeggiare è proprio nella competizione sfrenata, nata da un’ ottima gestione nelle sgommate e nelle derapate, mentre il titolo di Sega vuole dare ancora maggiore libertà unita a un divertimento che risulta appena accennato in Ridge Racer. Un insieme di divertimento, musica e colori che fin dagli albori della serie ha accompagnato Outrun. Ad ogni modo, cosa si può attendere d’altro da parte di un titolo che ci propone corse che cominciano nei dintorni di una spiaggia californiana concludendosi nelle vie di Parigi?
Ciò che fa anche la forza di questa versione risiede nella pletora di modi di gioco che, senza essere tutti così interessanti, offrono lo stesso una durata di gioco più che ragionevole. Si trova dunque il modo OutRun che non è diverso che una corsa segmentata di numerosi checkpoints sul modello di quella che era il perno del primo episodio della saga. Come accadeva una volta, esistono diverse strade per portare a termine un percorso, in modo da indurre il giocatore più volte a decidere quale strada percorrere se quella di destra oppure di sinistra, a seconda di quale delle due lo aggrada maggiormente in quell’istante di gara.

Il gioco
In Outrun 2006: Coast to Coast l’abilità non è la corsa reale, ma l’acquistare padronanza nell’arte di far scorrere il veicolo intorno agli angoli, scivolare tra gli spazi liberi del traffico cronometrando l’uscita della curva per guadagnare accelerazione sul rettilineo.
Considerando che i giocatori moderni danno molta importanza al realismo, non potranno non notare questo titolo, ricco di vita grazie alle innumerevoli vetture che trafficano le strade e grazie anche a un’ottima intelligenza degli avversari, che non ci penseranno due volte a superarvi non appena effettuerete un piccolo errore sbandando o urtando uno degli ostacoli che incontrerete sulla pista.
Il gioco principale è suddiviso in 5 modalità:
- Coast 2 Coast: Modalità principale dove bisogna completare missino in modalità Gara e Cardiopalma per guadagnare miglia orarie.
- Modalità Outrun: Dove semplicemente bisogna raggiungere il traguardo in dolce compagnia di una splendida ragazza.
- Modalità Cardiopalma: Dove dovrete soddisfare le richieste delle ragazze per guadagnare cuori, le richieste sono dalle più semplici alle più difficili, come sorpassare autocarri, schivare il traffico proveniente dal senso opposto o tamponare il maggior numero di vetture possibili.
- Attacca il tempo: In questa modalità bisogna sfidare le auto fantasma per battere i record di ogni percorso.
- Salone: Il salone non è nient’altro che un luogo dove si possono comprare un sacco di cose, dalle fiammanti Ferrari ai livelli di difficoltà, dalle musiche di sottofondo ai colori della vettura e persino sbloccare i sensi di marcia opposti per ogni pista.
Per poter comprare questi oggetti bisogna guadagnare Miglia orarie nella modalità Coast 2 Coast.

La grafica ed il sonoro
Durante il gioco la grafica scorre fluida e veloce, si nota solo qualche piccolo rallentamento quando sulla pista sono presenti un gran numero di vetture. Questa riduzione di frames comunque non è da considerarsi difetto del gioco, e sinceramente sfido a far pesare sul giudizio finale visto che capita poche volte (a mè è capitato 2 volte su qualche ora di gioco) e il giocatore non ci farà molto caso.
Outrun 2006: Coast to Coast graficamente risulta un titolo perfetto per PSP grazie anche ai numerosi tracciati che come da sempre in Outrun risultano piacevoli e ricchi di colori, dai caldi colori di Deep Forest ai giganteschi tronchi di Big Forest, per non parlare delle corse notturne di Metropolis. Insomma tutto quello che vi viene in mente quando qualcuno vi parla di Outrun è presente anche in questo grande titolo per PSP.
Il sonoro disponibile inizialmente è quello presente in Outrun 2, poi è possibile acquistare, grazie alle miglia orarie vinte, tutte le canzoni che di certo vi ricorderete di aver giocato nelle sala giochi di Outrun del lontano 1986 e del 1989.

Multiplayer
In Outrun 2006: Coast to Coast per PSP è stata inserita anche una ricca modalità multiplayer fino a 6 giocatori on-line o in wireless locale, offrendo una sorta di servizio Live, con una lista amici molto dettagliata con classifiche e punteggi aggiornati in tempo reale, e dispone anche della possibilità di scaricare per ogni gara una piccola preview dei tempi migliori registrati dagli utenti.

Recensione Videogioco OUTRUN 2006 COAST 2 COAST scritta da ANDREWPEX Per finire posso dire che Outrun 2006: Coast to Coast è un gioco azzeccato che mancava alla numerosa lista di giochi motoristici su Sony PSP che riesce a offrire a differenza degli altri un nuovo stile di guida per PSP non solo nel correre per vincere una gara ma anche una guida attenta e divertente nello strisciare come un serpente tra il normale traffico cittadino.

caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.