Recensione di Fifa Street 2

Copertina Videogioco Fifa Street 2
  • Piattaforme:

     PSP
  • Genere:

     Sportivo
  • Sviluppatore:

     EA Big
  • Data uscita:

     disponibile
- Numeri spettacolari con il pallone
- Buona grafica
- Ricchi bonus
- Soliti problemi con i pulsanti della Psp
- In singleplayer stanca presto....
- ... in 2 le cose migliorano ma non di molto
A cura di (Luke79) del
Da sempre, nel mondo del pallone, ci si interroga se conta più vincere o giocar bene e dare spettacolo, se fossi costretto a scegliere tra una delle due cose non avrei dubbi, visto che secondo la mia personale filosofia l’importante è vincere e non partecipare, e ho notato che anche la EA Big la pensa come me, però il massimo sarebbe fondere insieme le due cose.
Nella storia del calcio poche squadre ci sono riuscite, mi ricordo: il grande Real di Di Stefano, l’Ajax di Cruiff, il Milan di Sacchi e degli olandesi, la prima Juventus di Lippi. Vincevano e divertivano, ed è questa secondo me l’essenza del calcio.
La EA Big ha provato a trasferirla nel primo Fifa Street con un risultato tutto sommato accettabile, ma visto che sono dei perfezionisti e vogliono il meglio per noi, hanno sviluppato un seguito che secondo loro migliora in ogni sua parte il precedente capitolo.
La versione che ho testato e di cui farò la recensione è per PSP, quindi entreranno in gioco variabili diverse rispetto alla controparte casalinga. Dopo questa importante intro sono pronto a guidarvi alla scoperta di Fifa Street 2!!!

La sacra arte del dribbling!!!
C’è da un po’ di tempo la tendenza da parte delle software house di sviluppare giochi sportivi alternativi e puramente arcade, estrapolando dai titoli simulativi il lato più spettacolare e divertente.
La EA Big è nata con questo unico e azzeccato scopo, tra i loro lavori basta ricordare la serie SSX e NBA Street; con Fifa Street 2, anche se il primo era già sulla buona strada, mettono l’accento sui colpi più sensazionali che ha a disposizione chi indossa un paio di scarpette con i tacchetti: dribbling degni di un giocoliere, rovesciate, colpi di tacco e tocchi di prima intenzione.
Questo viene fatto nel pieno rispetto di leggi fisiche, quindi non vi aspettate tiri in sospensione prolungata o gesti del tutto irreali, Fifa Street 2 è l’esaltazione delle giocate da fuoriclasse, per rendere al meglio l’idea basta pensare alle pubblicità con Ronaldinho come protagonista.
Il bello sta proprio qui, nell’eseguire colpi fenomenali e ridicolizzare gli avversari soprattutto se sono amici con cui passare una serata.
L’esecuzione dei tricks può avvenire automaticamente con la semplice pressione di un pulsante, oppure attraverso diverse combinazioni di tasti, questo metodo però lo consiglio solo ai giocatori più esperti perché all’inizio si rischia di fare solo confusione in campo e di non trovare la via del goal. Rimane un po’ la sensazione che una casuale combo premia sempre chi la esegue, tuttavia, il tempismo è la principale arma con cui lasciare di sasso il difendente, dopo averlo dribblato si attiva un moltiplicatore che nel caso in cui andassimo a segno, permette di innalzare il numero di punti accumulati, fondamentali per attivare l’importantissima "modalità gamebreaker". In questo limitato spazio temporale, se riusciremo a mettere la palla in rete, ci verrà addizionato un goal per ogni avversario messo a sedere da un nostro dribbling, e nello stesso tempo, ne verranno tolti altrettanti all’altra squadra; da notare che, se riusciremo a scartare tutti i componenti del team che affrontiamo e segneremo, la partita terminerà all’istante con una nostra vittoria, quindi ogni match può essere ribaltato e vinto in qualsiasi momento.
Ho riscontrato un solo problema nel gameplay ma è dovuto alla psp, purtroppo il layout dei tasti - come per altri giochi - rende quasi impossibile eseguire alcune combo e se, come me, giocate un po’ più aggressivi e cattivi, vi troverete molte volte con la console spenta grazie a quel “genio” che ha posizionato la levetta on/off sul lato in corrispondenza dell’impugnatura.

In giro per il mondo a dare spettacolo!!!
Il cuore pulsante del gioco è senza dubbio la modalità “Conquista la strada”, dove i videogiocatori hanno inizialmente il compito di creare un calciatore che diventerà protagonista della story girando le strade di tutto il mondo.
Grazie ad un ottimo editor è possibile effettuare molte scelte, sia dal punto di vista fisionomico che vestiario: il guardaroba è ampio e personalizzabile, ci sono magliette e t-shirts, pantaloncini e jeans, scarpette anonime o di marca, polsini ed occhiali, tatuaggi e perfino berretti.
Creato esteticamente il nostro giocatore, è il momento di attribuirgli i parametri iniziali, che vanno dalla forza al tiro, dalle abilità in difesa a quelle nei tricks passando per la velocità. Nel caso il giocatore creato sia un portiere, visualizzeremo anche il parametro dell’abilità tra i pali.
A questo punto, è ora di scendere in campo e farci notare nelle prime prestazioni su strada, giocando in squadre occasionali contro avversari altrettanto occasionali, nella speranza che un noto fuoriclasse del calcio underground ci noti e ci inviti, almeno per una partita, a giocare al suo fianco.
Per aggiudicarsi un incontro bisogna raggiungere un determinato obiettivo, che può essere la realizzazione di un prestabilito numero di reti, di game-braker, di tunnel o di punti tricks.
Al termine della partita, ci vengono assegnati dei punti con cui poter migliorare le nostre abilità, con la crescita del personaggio si ha la possibilità di affrontare nuove modalità di gioco che permettono di conquistare le streets, ad esempio: quella dove possiamo radunare una squadra personale di nuovi talenti della strada per farli giocare al nostro fianco (che si sbloccherà non appena il parametro globale del nostro giocatore avrà raggiunto il 40).
In questo nuovo Fifa Street ci viene proposta anche una nuova modalità: i tricks in singolo, che va ad affiancare le già esistenti: "esibizione" e "conquista delle strade".
La realizzazione di questo nuovo minigioco non è affatto male sia dal punto di vista ludico che dal punto di vista tecnico, anche se è un vero peccato che le sequenze di combo da eseguire siano sempre le stesse e che siano presentate puntualmente nel medesimo ordine.
In 2 giocatori Fifa Street è molto divertente e acquista senza dubbio di longevità e spessore, sconfiggere ed umiliare un amico ha sempre il suo fascino.

Calciatori belli e famosi!!
Dal punto di vista tecnico Fifa Street è ben realizzato e risulta piacevole da vedere, grazie anche alla pulizia visiva derivante dallo schermo lcd della psp.
Ricreati molto bene i giocatori e le divise, che si muovono sempre con la giusta fluidità.
Ben fatte anche le streets, accattivanti nei colori e collocate in giro per il mondo tenendo conto degli aspetti caratteristici di ogni paese.
Sonoro curato con effetti e musiche coinvolgenti, che ricreano alla perfezione il clima di una partitella tra amici in periferia, manca solo una buona dose di insulti.
Recensione Videogioco FIFA STREET 2 scritta da LUKE79 FIFA Steet 2 è l'ideale per gli amanti del calcio acrobatico, innamorati delle pubblicità di Ronaldinho, ma manca di spessore e alla lunga risulta troppo ripetitivo. La realizzazione tecnica è curata e ben fatta ma da sola non basta ad elevare questo titolo che rimane nel limbo della mediocrità. Peccato perchè le idee ci sono e a tratti il gioco sarebbe anche divertente ma è la mancanza di profondità a renderlo un prodotto solo poco più che sufficiente.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.