Recensione di Go! Sudoku

- Sfide multiplayer
- Sfondi 3D animati
- Grafica migliorabile
- Crea dipendenza
A cura di (Andrewpex) del
Un po’ di pratica
La psp si guadagna il primo posto nel mondo delle console di Go! Sudoku, gioco che credo non tarderà molto ad arrivare anche su cellulare e altri sistemi.
Il Sudoku è nato in Giappone nel 1984 e il suo nome deriva dall’abbreviazione di una frase in lingua giapponese, tuttavia le radici di questo Puzzle numerico risalgono all’intuizione di Eulero nel XVII secolo.
Il gioco si è solo oggi enormemente diffuso, tanto da divenire un fenomeno multimediale, presente su quotidiani di oltre 20 nazioni diverse.
Un Sudoku è una griglia di 9x9 quadretti in ognuno dei quali si dovrà scrivere un numero, da 1 a 9.
La griglia è a sua volta divisa in 9 regioni di 3x3 quadretti.
C'è una sola regola per comporre un Sudoku: in ogni colonna, in ogni riga e in ogni regione, ogni numero deve comparire una sola volta.
I Sudoku devono soddisfare tre requisiti:
1) i numeri iniziali devono formare uno schema simmetrico rispetto al centro della griglia;
2) deve esistere una unica soluzione;
3) i numeri iniziali dovrebbero essere meno di 30.

Getta carta e penna e scopri le gioie del Sudoku
Con Go! Sudoku svilupperete la vostra tecnica che, alla fine di alcune ore di gioco, vi porterà ad essere quasi incollati alla vostra psp provando a battere il vostro record.
In Go! Sudoku non dovete solo riuscire a finire un Sudoku, ma grazie ad un cronometro che segna in quanto tempo riuscite a finirlo, potrete cercare ogni volta di spingere sempre più avanti il vostro record personale. Infatti, le prime volte impiegherete anche un’ora a finire un Sudoku, ma acquisita un pò di pratica, arriverete a svolgerlo in pochi minuti.

Il gioco...
Go! Sudoku è composto da ben 4 livelli di difficoltà: facile, intermedio, difficile e diabolico, che si differenziano in base alla quantità di numeri che si hanno alla partenza. Il sistema è in grado di localizzare possibili errori da voi svolti e di avvisarvi; al variare del livello di difficoltà, vi sono un numero massimo di errori, superato il quale viene data la sconfitta. Per ottimizzare il numero di errori è possibile inserire dei numeri “a matita”, ovvero vengono inseriti numeri più piccoli con la possibilità di cambiarli o, nel caso in cui siano giusti, di confermarli.
È anche possibile inserire l’aiuto automatico, cioè la psp inserisce in ogni casella tutti i numeri che sono possibili in modo tale da semplificare maggiormente il gioco. Questa modalità però, vista la sua enorme semplicità, ci esclude dalla classifica dei record presente nel menu.

In definitiva
Il gioco possiede una modalità in multiplayer fino a quattro giocatori, grazie alla connessione wi-fi, dove ci si sfida a chi finisce prima un Sudoku, e la modalità fino a due giocatori, con una singola psp, dove una delle sfide possibili è che ogni giocatore - a turno - deve inserire un numero fino ad arrivare al completamento di uno schema, dando quindi la vittoria a chi in totale avrà impiegato meno tempo.
La longevità è garantita da un numero gigantesco di schemi da risolvere (440 per il livello facile, 320 per il livello intermedio, 160 per quello difficile e 80 per il livello diabolico) e dalla possibilità di poter rigiocare uno schema per cercare di battere il record.
Anche se una griglia resta pur sempre una griglia, il gioco è dotato di piccoli effetti grafici abbastanza convincenti, che rendono l'ambiente generale abbastanza moderno. Ogni griglia è posta in trasparenza su un'atmosfera che corrisponde a ciascuno dei 5 elementi, e tutti gli fondi godono di un'animazione semplice, ma riposante e bella da guardare.
Il problema di questo gioco è che la grafica, pur trattandosi di un Sudoku, poteva essere creata meglio: la griglia, per esempio, poteva essere ricreata in 3D, e qualche effetto di movimento dei singoli numeri non avrebbe certo guastato.
Recensione Videogioco GO! SUDOKU scritta da ANDREWPEX Go! Sudoku richiede talmente tanta riflessione che non vi accorgerete del tempo che passerete a giocarci, il gameplay è tipico dei puzzle game, peccato che non è presente una modalità a “livelli” dove bisogna completare tutti i sudoku di un livello per poter passare a quello successivo. Go! Sudoku è comunque un gioco consigliato solo ad appassionati di puzzle, così da poter abbandonare carta e penna per darsi ai puzzle elettronici almeno fino a quando la “mania” di Sudoku non sia passata.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.