Anteprima di Prison Break - The Conspiracy

Copertina Videogioco Prison Break
  • Piattaforme:

     PS3
  • Genere:

     Action-Adventure
  • Sviluppatore:

     Deep Silver
  • Data uscita:

     Disponibile
ASPETTATIVE
- Trama coinvolgente e fedele al telefilm
- Ottimo potenziale tecnico
- Gameplay vario ed articolato
Loading the player ...
A cura di (Star Platinum) del
Tutti gli appassionati di telefilm degli ultimi anni sicuramente conosceranno Prison Break, serie tv di produzione statunitense che recentemente si è conclusa non senza numerosi colpi di scena, che non abbiamo certo intenzione di rivelare a beneficio di coloro che non avessero ancora avuto modo di visionare la quarta stagione (da poco disponibile anche in Italia in edizione dvd). La particolarità di questo prodotto, nonché sua principale caratteristica, era quella di abbinare ottimamente un sapiente mix di azione, thriller e suspense senza dimenticare un cast davvero di livello che ha saputo con il tempo caratterizzare in maniera eccellente tutta una serie di personaggi carismatici dai tratti molto ben costruiti.
Dopo un iniziale sviluppo contraddistinto da alcuni problemi e conseguenti cambiamenti in corso, finalmente l'edizione videoludica vedrà presto luce nel marzo del 2010 grazie a Deep Silver, che si è assicurata i diritti e cercherà di portare su PC, PS3 e Xbox 360 tutto il fascino della prima stagione. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

In cerca di risposte
Rispetto a molti altri prodotti provenienti dal piccolo o grande schermo, gli sviluppatori sanno bene di trovarsi di fronte ad un compito molto importante, in quanto tutti gli appassionati osserveranno con particolare attenzione questo Prison Break The Conspiracy sperando che il gioco riesca a riprodurre tutte le principali caratteristiche del telefilm. Il lavoro è sicuramente assai complesso ma da quel che abbiamo avuto modo di vedere, le premesse per un videogame dall'ottimo potenziale vi sono tutte. Per prima cosa vi basti sapere che la struttura narrativa del videogame è stata realizzata in stretta collaborazione con Twentieth Century Fox, proprio in virtù di mantenere elevato l'interesse da parte del pubblico e supervisionare la qualità globale del gioco in relazione ai temi trattati. Il titolo non proporrà infatti la storia che tutti o quasi conoscono ma cercherà, attraverso alcune interessanti idee, di dare modo a tutti di ripercorrere l'inizio della vicenda seguendo altri eventi, sempre collocati all'interno delle situazioni più importanti raccontate.
Il giocatore vestirà infatti i panni dell'agente Tom Paxton, inviato nel pericoloso penitenziario di Fox River per investigare sul perché un uomo senza alcun precedente penale quale Michael Scofield sia divenuto un rapinatore di banche all'improvviso. Come descritto in precedenza, pur ritrovandosi a controllare un personaggio inedito rispetto alla serie, il tutto seguirà fedelmente lo svolgersi della vicenda e saranno assai frequenti i casi in cui vi ritroverete a incrociare la vostra vita con quella dei protagonisti della serie tv, direttamente o indirettamente, assistendo ad eventi importanti o venendo a conoscenza di alcuni retroscena che nel telefilm erano stati magari soltanto accennati. Ovviamente lo scopo principale della vostra missione sarà quello d'investigare sull'identità di Michael raccogliendo quante più informazioni possibili, ma come potrete ben immaginare sarà molto difficile restare fuori dai guai in una polveriera come Fox River, dove le risse saranno all'ordine del giorno e la morte è sempre dietro l'angolo.

L'importanza dei dettagli
Nonostante non siano stati comunicati molti dettagli circa gli elementi di contorno che comporranno la trama, quel che è certo è che l'identità di Paxton sarà continuamente a rischio compromettendo l'intera operazione e non è ancora chiaro se e come eventi imprevisti potrebbero compromettere la stessa sorte di Michael e compagni nel corso del gioco. Il fatto di dover indagare senza innescare sospetti presenterà infatti una serie variabili al momento non ipotizzabili ma che potrebbero portare allo sviluppo di una storia decisamente approfondita ed interessante.
Nonostante il gioco sia in buona parte incentrato sull'azione, seguendo in maniera fedele l'evoluzione della trama, il vostro alter ego virtuale non dovrà ricorrere necessariamente alla forza per superare alcune situazioni ma anzi dovrà far uso di tutta una serie di abilità necessarie a scoprire la verità senza farsi scoprire. I detenuti non rappresenteranno i soli elementi violenti ed anche alcune guardie molto note agli appassionati del telefilm potrebbero riservarvi un trattamento particolare se non trattate con i dovuti accorgimenti. Per vostra fortuna l'agente Paxton disporrà di numerose abilità degne del miglior agente segrete che gli consentiranno di nascondersi, muoversi furtivamente e compiere tutta una serie di mosse acrobatiche per riuscire a superare anche i punti apparentemente più pericolosi senza dare nell'occhio.
Se dal punto di vista del gameplay tutto sembra procedere per il meglio, stessa cosa dicasi per quanto riguarda la realizzazione tecnica. Tutti i principali ambienti della serie tv sono stati riprodotti nei minimi dettagli, il numero di personaggi non giocanti con cui potrete interagire è davvero elevato e vi sembrerà davvero di trovarvi all'interno di Fox River. I modelli poligonali dei protagonisti che abbiamo avuto modo di ammirare risultano eccellenti per somiglianza alla serie tv ed anche effetti quali rifrazione della luce ed ombre sembrano davvero ben riprodotti. Non sappiamo ancora che cosa accadrà per quanto riguarda l'adattamento dei dialoghi nella nostra lingua e se per l'occasione saranno proposti i doppiatori originali della serie tv. Stesso discorso per eventuali modalità aggiuntive o multigiocatore, ma l'attesa sarà presto ripagata e non resta che attendere qualche mese per scoprire se le promesse fatte saranno state mantenute.
Recensione Videogioco PRISON BREAK - THE CONSPIRACY scritta da STAR PLATINUM Se avete apprezzato la serie tv vi consigliamo di tenere d'occhio questo Prison Break The Conspiracy, poiché il gioco possiede tutto il potenziale per riuscire a bissare il successo del telefilm in chiave videoludica rivelandosi come una delle prime sorprese positive di questo 2010.
Se ad una trama ben approfondita corrisponderà una struttura ludica altrettanto valida ed una realizzazione tecnica di impatto preparatevi davvero a rivivere tutta la tensione di Fox River. Restate sintonizzati su Spaziogames per tutti i futuri aggiornamenti.
caricamento in corso...

 
 
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.