DLC Metal Gear Online - GENE Expansion

Copertina Videogioco MGO GENE
  • Piattaforme:

     PS3
  • Genere:

     Azione
  • Sviluppatore:

     Kojima Productions
  • Giocatori:

     1-16
  • Data uscita:

     2008
Loading the player ...
A cura di (Zlatan) del
A distanza di alcuni mesi dal rilascio di Metal Gear Online, Konami comincia ad arricchire la sua opera prima con interessanti contenuti in grado sia di perfezionare ulteriormente l’esperienza di gioco offerta proponendo novità decisamente coinvolgenti. Questo pacchetto aggiuntivo accresce ulteriormente il livello d'immersione nel gioco grazie ad alcune interessanti soluzioni che meritano d'essere prese in considerazione dai possessori del titolo originale. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Il fascino della guerra
La prima espansione dedicata all’onirico mondo creato da Kojima, denominata Gene, allarga gli orizzonti di Metal Gear Online (d’ora in avanti MGO) introducendo, oltre al graditissimo negozio premi, due nuovi protagonisti e tre mappe inedite. Innanzitutto, grazie allo shop sopra citato, é ora possibile scambiare i premi ottenuti nella modalità Sopravvivenza con interessanti equipaggiamenti, fortunatamente utilizzabili anche in qualsiasi altra tipologia di partita presente.
Sul fronte personaggi, Gene rimescola le carte in tavola e ripropone per l’occasione due vecchie conoscenze dell’universo di Metal Gear: l’eterna Meryl e l’impacciato Johnny (conosciuto come Akiba). Leader eccellente, la bella rossa può condividere con gli alleati le posizioni dei nemici a cui mira o da cui viene puntata (merito del sistema SOP), curare ed agevolare il recupero psichico dei membri del team ed inoltre, grazie ad eccezionali doti di pistolera, diminuire il rinculo ed i tempi di ricarica relativi alle armi più leggere. Johnny, invece, analogamente a quanto visto in Metal Gear Solid 4, sarà specializzato nell’individuare e disinnescare eventuali trappole, trasformandole quindi in utili items.
Particolarmente variegate dal punto di vista morfologico, le inedite location, tranne forse quella "Sudamericana", presentano caratteristiche decisamente similari: infatti, sia “La città del dolore” che “Il canale sotterraneo”, costituiscono l’ambiente ideale per gli amanti del conflitto a corto raggio, anche se è doveroso puntualizzare che la prima si sviluppa notevolmente in verticale, mentre la seconda va a costituire un labirinto prettamente orizzontale.

Il momento per colpire
A livello strutturale, questa prima espansione di MGO riesce ad ottimizzare in parte le già ottime meccaniche del prodotto Konami, introducendo piccole ma interessanti novità soprattutto sul fronte dell'approccio ai combattimenti in alcune aree specifiche. Anche questa volta sviluppare una potenza di fuoco considerevole non si rivela certo la maniera più indicata per ottenere i migliori risultati possibili, ma s'inserisce in un contesto strategico piuttosto elaborato, in cui appare fondamentale prestare attenzione ai dettagli, in quanto gli avversari difficilmente sembrano concedere pause ed il ritmo dei combattimenti potrebbe presto diventare molto sostenuto.
Dal punto di vista del coinvolgimento, sempre elevato e costante, si nota la volontà degli sviluppatori di voler rendere sempre più accattivante il gioco inserendo poco alla volta elementi di spicco in grado di attirare l'attenzione anche dei puristi della serie. Metal Gear Online, nelle sue dinamiche articolate e per nulla inadatte ai gamers con poca esperienza, risulta quindi un ottimo titolo nel complesso e, valutando nell'insieme i contenuti proposti in questa prima espansione, è difficile non riscontrare elementi positivi seppur legati a situazioni poco originali. In definitiva, considerando che nei prossimi mesi saranno rilasciate almeno altre due espansioni, questo inizio può dirsi interessante e pregevole nel suo complesso, riuscendo a stimolare il giocatore senza stravolgimenti di sorta, ma continuando a incrementare il già apprezzabile livello qualitativo del gioco.
Recensione Videogioco METAL GEAR ONLINE - GENE EXPANSION scritta da ZLATAN Metal Gear Online, attraverso i contenuti disponibili in questo primo pack aggiuntivo, risulta un prodotto decisamente più curato ed interessante, mettendo a disposizione dell’utente nuove soluzioni a livello esplorativo grazie alle mappe ora visitabili. Il tutto senza dimenticare la presenza di nuovi personaggi e di tutta una serie di upgrade relativi alle modalità disponibili. Ad oggi,è bello riscontrare che la profondità dell’opera Konami non soltanto sia rimasta inalterata, ma continui a coinvolgere grazie alle molteplici situazioni scaturite da questi riuscitissimi contenuti scaricabili. Un vero e proprio passo verso un futuro che sicuramente saprà dare ancora tante soddisfazioni agli appassionati della saga nata dal genio di Kojima.

caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.