Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bolt

Bolt

Il quattro zampe della Disney è in arrivo!

PS3

Avventura

Novembre 2008 USA

A cura di del
Bolt è il nuovo film d’animazione creato dalla Disney per l’imminente stagione natalizia. Spesso le produzioni nate da pellicola e successivamente convertite in forma digitale non hanno riscontrato molto gradimento da parte del pubblico. Eppure, nonostante ciò, non sono mancati anche alcuni esempi tutto sommato positivi. Questa volta le cose potrebbero però essere andate diversamente, grazie ad alcune interessanti varianti che potrebbero risultare più che mai convincenti. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

The show must go on
Per capire qual è lo scopo del gioco è necessario rendere noti alcuni elementi della trama. Bolt, il vostro alter ego virtuale, nonché protagonista, è un cane come tutti gli altri eccezion fatta per il piccolo particolare che il suo “mestiere” consiste nel recitare in uno show televisivo. Il piccolo quadrupede pensa di essere in possesso dei super poteri che utilizza durante le riprese, ma non potendo capire che è tutta finzione si caccerà presto in una marea di guai e toccherà a voi salvarlo...
Il gioco non ricalca totalmente il plot cinematografico: la struttura del titolo è, infatti, suddivisa in episodi tratti dallo show televisivo di cui parlavamo in precedenza. In questo modo i poteri sovrannaturali di Bolt saranno a vostra disposizione e potrete eseguire azioni del tutto fuori dalla norma.
La prima ambientazione che è stata mostrata al pubblico, ricalca una tipica villa italica. Prima di prendere il controllo del vostro amico scodinzolante, dovrete vestire i panni della sua compagna d’avventure: una ragazzina tutto pepe di cui non si conosce ancora il nome. Giocare con lei porterà ad un diverso approccio del gameplay, in quanto la dolce fanciulla dovrà vedersela con fasi stealth e risolvere enigmi per poter proseguire lungo i livelli. Per vostra fortuna, anche lei disporrà di poteri “particolari” come la super vista, un monopattino (utile per muoversi più velocemente, l’invisibilità (limitatamente però ad un breve periodo) e bombe fumogene. Come se non bastasse è anche un’ottima pugile e si dimostrerà all'altezza nelle sessioni in cui la forza bruta apparirà l'unica via possibile.
Questo mix dovrebbe consentire al giocatore di adoperare due diversi approcci per aver ragione dei nemici, alternando i protagonisti all'interno di diverse situazioni. Non è ancora chiaro se ciò corrisponda alla possibilità di alternarli in qualsiasi momento dell'azione, ma siamo certi che le varianti proposte dovrebbero risultare sufficientemente numerose.

Entra in scena... Bolt!
Una volta che la protagonista viene fatta prigioniera, l’azione si sposta su Bolt. A dispetto della ragazza, il punto di forza del nostro piccolo amico a quattro zampe è il suo devastante impatto sull’ambiente di gioco. Bolt è stato infatti descritto come la versione canina di Superman. In effetti, la super velocità e il raggio laser dagli occhi ricordano molto il super eroe della DC. Premesso questo, Bolt sembra fin troppo potente, visto che col minimo sforzo potrà colpire i nemici dietro il collo per stordirli, abbrustolirli con la vista laser e saltare da un avversario all’altro più efficacemente del miglior Bugs Bunny.
Per finire lo show, potrà addirittura scatenare un devastante terremoto o uccidere tutti con il raggio laser lanciato dagli occhi. In una sessione in game mostrata, una volta ripulita una zona succedeva l’impensabile: la parete della villa veniva spazzata via per fare posto ad un elicottero armato di mitragliatrici e cannoni, ma nonostante la potenza di fuoco davvero notevole, il nemico non poteva fare nulla contro il piccolo, ma distruttivo Bolt.
Per rallentare la sua corsa, un paio di ninja hanno cercato di sbarrargli la strada ma è questione di un attimo e sono stati completamente spazzati via.
In ultimo, il pilota tenta il tutto per tutto lanciando diversi razzi contro il vostro eroe, ma grazie ad una serie di tasti premuti nella corretta sequenza, Bolt ha rispedito al mittente il pacco esplosivo. Questo esempio solo per citare le potenzialità distruttive di un titolo che si annuncia dichiaratamente arcade e immediato nel sistema di controllo, proprio per risultare il più possibile adatto ad ogni gamer.
Dal punto di vista tecnico non ci dovrebbero essere sostanziali differenze rispetto al film, con una grafica colorata ed accattivante abbinata ad elementi poligonali ben riprodotti nonostante una certa linearità generale. Resta da capire come il gioco possa risultare interessante dal punto di vista delle modalità, ma per scoprirlo non resta che attendere.

Considerazioni finali
Bolt si presenta per azzannare la stagione natalizia, non solo ai botteghini ma anche nelle case dei videgiocatori. Un ultimo interessante aspetto, non raccontatovi per non svelare troppi dettagli sulla trama, è la raffigurazione del mondo felino, come il male del mondo. A quanto pare il nome del cattivone di turno sarà Calico e per ora questo è tutto quello sappiamo. Bolt è previsto per PS3, Xbox 360, Wii, PS2 e Nintendo DS. Se il titolo si dimostrerà apprezzabile a livello tecnico e convincente nel gameplay potrebbe risultare una piacevole sorpresa da far trovare sotto l'albero ai propri cari, ma per saperne di più restate sintonizzati su Spaziogames per il giudizio finale.
0 COMMENTI