Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
UEFA Euro 2008

UEFA Euro 2008

L'Europeo a casa tua!

A cura di Davide “Falconero” Persiani del 22/04/2008
Sin dal 1998 con FIFA ’98: Road to the World Cup, ogni grande evento calcistico è puntualmente accompagnato da un prodotto su licenza targato Electronic Arts e così, anche quest’anno, in attesa dell’Europeo 2008, gli sviluppatori di EA Sports hanno deciso di regalarci, con largo anticipo, un titolo ispirato proprio a questo celebre evento: UEFA Euro 2008. Come da tradizione, anche questa volta gli sviluppatori hanno deciso di fare le cose in grande, proponendo, non solo un titolo completo in termini di squadre e giocatori, ma anche una serie di modalità che faranno la felicità di ogni appassionato di calcio.

Per tutti i gusti
Il titolo offre un grandissimo numero di opzioni, ideali sia per i videogiocatori più incostanti, ma soprattutto per chiunque sia intenzionato a trascorrere pomeriggi interi di fronte alla propria console. Oltre alle classiche amichevoli, disputabili sia normalmente che prendendo il controllo di un solo giocatore, sono presenti Disputa Torneo per intraprendere l’Europeo nella sua interezza sin dalle fasi di qualificazione; Guida la tua Nazione, dove prendendo il controllo di un giocatore a scelta, dovrete riuscire a farvi “eleggere” capitano della nazionale attraverso prestazioni costanti ed ovviamente di altissimo livello; Coppa a eliminazione diretta on-line, che, come suggerisce il nome stesso, permette di intraprendere un torneo in compagnia di altri utenti sparsi per il Playstation Network; Storia delle qualificazioni, una raccolta di scenari, che propongono situazioni tratte dalle partite disputate nella fase di qualificazione degli Europei; ed infine Gioca Online, per affrontare altri utenti in partite classificate e non. Insomma, indipendentemente dalle vostre preferenze calcistico-videoludiche, troverete senz’altro una modalità adatta alle vostre caratteristiche.

Alla conquista dell’Europa
Uno degli aspetti più interessanti del titolo, già introdotto parzialmente in Fifa Street 3, è quello di permettere agli utenti di rappresentare una specifica nazione – la propria o quella preferita – contribuendo, attraverso i propri risultati, online ed offline, ad una classifica Europa in costante aggiornamento. Con questa modalità, denominata Battaglia fra Nazioni, ogni match di una qualsiasi modalità vi farà guadagnare un determinato quantitativo di punti che, successivamente, andranno ad aggiungersi allo score complessivo della squadra che avrete scelto di rappresentare. I punti ottenuti potranno essere più o meno numerosi in base ad una serie di varianti, quali la squadra scelta, il team affrontato, le impostazioni di difficoltà e il risultato finale; proprio per questi motivi, se foste intenzionati a fare il maggior numero di punti nel minor tempo possibile, è consigliabile scegliere un team poco blasonato, come ad esempio le Isole Faroer o San Marino, per poi confrontarsi con una delle nazioni più forti del gioco, quali l’Italia o la Germania. Così facendo, a patto che siate in grado di reggere il confronto, guadagnerete un quantitativo di punti nettamente superiore a quello che avreste ottenuto prendendo il controllo di una squadra ricca di campioni. Tutto questo si traduce in un’esperienza di gioco particolarmente stimolante, che vi terrà incollati al vostro televisore con il solo obiettivo di riuscire dominare il ranking sia per voi stessi, ma soprattutto per la vostra nazione.

Riscrivere la storia
Tra le numerose modalità disponibili, una delle più gradite, nonché più appassionanti, è senz’altro Storia delle qualificazioni, un’opzione che vi permetterà di rivivere gran parte dei match che hanno caratterizzato la fase di qualificazione della competizione, attraverso una serie di scenari a difficoltà crescente. Ogni scenario presenterà una serie di obiettivi più o meno difficili da portare a termine; potreste, ad esempio, essere messi a capo della Germania al 67° della sfida contro Cipro sul risultato fermo sul 9 a 0, ed avere come obiettivo principale quello di riuscire a segnare almeno altri tre gol prima dello scadere, o magari prendere il controllo della Spagna, nel tentativo di evitare una delle numerose sconfitte che hanno segnato il percorso della Selección nel corso delle qualificazioni. Questi sono solo due esempi delle situazioni che sarete chiamati ad affrontare ed ovviamente superare. Inizialmente la vostra scelta potrà ricadere su un numero di scenari molto limitato, ma con il passare del tempo e, speriamo, con l’inanellarsi di successi, avrete la possibilità di sbloccarne altri, molti dei quali davvero difficili da portare a termine. Sarete in grado di ri-scrivere le pagine della storia calcistica di questo Europeo?

Piccola messa a punto
Oltre ad un gran numero di modalità, Euro 2008 presenta anche una serie di migliorie legate alle meccaniche di gioco; fra queste spicca senz’altro la possibilità di dosare la potenza dei passaggi, ora decisamente più realistici, e la maggior efficacia del colpi di testa, resi molto più semplici oltre che più efficaci, rispetto a Fifa 08. Tra le altre novità sono da segnalare una serie di esultanze personalizzate, legate alla pressione di determinati tasti in seguito ad un gol, ed una sostanziale ottimizzazione dell’intelligenza artificiale, specialmente per quanto riguarda la modalità Guida la tua Nazione, rispetto allo scorso capitolo della serie. I compagni di squadra risultano infatti molto più preparati, sia per quanto riguarda la fase di contenimento, ma soprattutto per ciò che concerne le situazioni d’attacco. In molte occasioni potreste addirittura rimanere stupiti dalle abilità dei vostri compagni di squadra, i quali riusciranno a mandarvi in gol con una semplicità, spesso, impensabile.

Comparto Tecnico
Il comparto tecnico di Euro 2008 si presenta ben rifinito, sebbene risulti molto, forse fin troppo, simile al suo predecessore next-gen. Nonostante delle animazioni non sempre convincenti, i giocatori godono di una buona realizzazione grafica e di una pregevole cura dei dettagli; gli stadi sono inoltre di ottima fattura, e se non fosse per gli orribili cameraman/fotografi a bordo campo, l’ambiente di gioco potrebbe risultare tra i più belli e realistici mai visti in un videogame calcistico. Per enfatizzare il clima agonistico di ogni match, sono state implementate anche una serie di brevissime sequenze in-game che, in seguito a specifiche situazioni di gioco, ci mostreranno i due allenatori “protagonisti”, mentre sono impegnati a dare indicazioni alle rispettive squadra.
Il comparto audio è senza alcun dubbio uno degli elementi migliori del prodotto. Indipendentemente dalla nazione scelta, potrete infatti contare su un calorosissimo tifo, opportunamente realizzato per proporre cori e canzoni legate alle specifiche nazioni, e se questo non dovesse bastare, ad ogni gol lo speaker annuncerà, in italiano, il nome del marcatore, con una conseguente ovazione dagli spalti. Ad impreziosire il tutto vi è inoltre una splendida telecronaca, affidata all’inossidabile coppia Caressa-Bergomi, fondamentale per accrescere esponenzialmente non solo l’atmosfera di gioco, ma anche il divertimento dell’esperienza. Non c’è che dire, questa volta EA ha curato davvero ogni minimo particolare.
  • + Numerose modalità
    + Solido multiplayer
    + Comparto tecnico di buon livello
  • - Qualche rallentamento
    - Mancano un paio di licenze ufficiali
voto
8

UEFA Euro 2008 si dimostra un titolo valido, in grado di garantire ore e ore di divertimento a qualsiasi videogiocatore appassionato di calcio. Le numerose modalità disponibili, tra cui l’interessantissima Battaglia fra Nazioni ed un solido servizio on-line, garantiscono infatti un’esperienza di gioco estremamente divertente e stimolante che, difficilmente, riuscirà a stancarci. Il tutto è inoltre impreziosito da qualche piccola miglioria di gameplay e da un comparto tecnico sostanzialmente valido, capace di ricreare fedelmente la magica atmosfera che contraddistringue grandi manifestazioni internazionali quali lo stesso Europeo. In sintesi, questo titolo si rivela una piacevole sorpresa, non solo per i fans della serie calcistica EA, ma, in generale, anche per tutti gli amanti del calcio digitale in cerca di un prodotto valido da aggiungere alla propria collezione. Siete pronti a difendere l’onore dell’Italia? E’ arrivato il momento di scendere in campo!

0 COMMENTI