Recensione di Feel Ski

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PS3
  • Genere:

     Sportivo
  • Sviluppatore:

     Yuke's Media Creations
  • Costo:

     €7,99
  • Data uscita:

     disponibile
- Buon utilizzo del Sixaxis
- Online potenzialmente ben strutturato
- Offre troppo poco per il prezzo al quale è venduto
- Online "disabitato"
Loading the player ...
A cura di (Garese) del
Feel Ski è il titolo riservato alla versione europea di Go! Sports Ski, apparso qualche tempo fa sul PlayStation Store americano. Purtroppo, oltre al titolo, anche il prezzo è stato cambiato, ed inspiegabilmente agli utenti europei è stato reso disponibile a €7,99, contro i $2,99 della release d’oltreoceano.

Nonostante i vari cambiamenti, il titolo resta comunque un ”simulatore di sci”. La sua principale peculiarità consiste nel sistema di controllo, interamente affidato ai sensori di movimento del controller Sixaxis. In modo semplice ed abbastanza intuitivo, sarà sufficiente inclinare il controller da un lato o dall’altro, per girare a sinistra o a destra, o inclinarlo verso il basso per accelerare. Ruotando il Sixaxis in avanti o all’indietro potremo “pattinare” per ritornare in pista nel caso in cui ci trovassimo su un terreno insidioso, mentre muovendolo in alto o all’indietro, rispettivamente impartiremo al nostro sciatore virtuale di saltare o sciare sulle lame. Con un paio di gare per familiarizzare con i comandi, il sistema di controllo si rivelerà ben realizzato; potremo eseguire varie acrobazie durante i salti, e tentare vari movimenti del controller che, con il giusto tempismo, ci daranno la possibiltà di aumentare la nostra velocità.

Questa interessante feature potrebbe rendere il titolo un valido acquisto fra quelli disponibili su PlayStation Store, se esso non fosse penalizzato da una pochezza di contenuti quasi impressionante. Le tre modalità disponibili possono essere infatti provate su due sole piste, per le quali è possibile impostare condizioni di tempo sereno o neve. Anche la scelta del nostro alter-ego virtuale è alquanto ristretta, limitata a poche skin per un unico modello, ed altrettanto pochi paia di sci, dalle caratteristiche leggermente diverse fra loro.
Le tre modalità menzionate poco sopra sono Sfida, una gara contro un massimo di tre giocatori online o altrettanti “fantasmi”, con la possibilità di raccogliere power-up che consentiranno di avere svariati vantaggi rispetto agli avversari; Slalom, che richiederà di toccare ogni indicatore luminoso lungo la pista, e A tempo, dal nome abbastanza esaustivo. Tali modalità possono essere affrontate in singolo nel menu Pratica del titolo, oppure online contro altri giocatori (o contro i loro record in classifica, nel caso delle ultime due modalità descritte). Inoltre, è possibile sfidare in locale un amico in modalità a schermo condiviso.

Le due piste disponibili sono caratterizzate da due diverse difficoltà, e contengono varie scorciatoie, che dovremo scoprire se vorremo migliorare di volta in volta i nostri tempi di discesa. La grafica del titolo è nella norma, e soprattutto il paesaggio - se settato su un clima sereno - dona al titolo il giusto feeling durante le gare; in caso di "maltempo", anziché la neve sarà la nebbia a farla da padrona, impedendo la visuale oltre pochi metri dal nostro sciatore. Nessuna menzione particolare per quanto riguarda il sonoro, che vanta di alcune musiche adeguate alle discese innevate, ma nulla di più.

La modalità online di Feel Ski è ben strutturata, ma sfortunatamente non molto popolata dagli utenti. Oltre alla possibilità di creare stanze per un massimo di quattro giocatori, nelle quali sfidarsi lungo le due piste disponibili, è possibile gareggiare in modalità Slalom o A tempo per cercare di raggiungere i primi posti delle classifiche mondiali. Riguardo a queste ultime, è apprezzabile l’opzione che consente di visualizzare e scaricare sul proprio hard disk le performance dei giocatori nelle “Top 10” di ogni categoria. Sono inoltre disponibili vari Stemmi, medaglie che potremo vincere portando a termine determinati obiettivi, quali varie serie di vittorie consecutive, o vittorie contro avversari di livello superiore al nostro. Un compito piuttosto arduo, però, vista l’assenza di avversari online contro cui gareggiare.
Recensione Videogioco FEEL SKI scritta da GARESE Feel Ski è un titolo che offre decisamente troppo poco per il prezzo a cui è stato reso disponibile. Forse l’acquisto sarebbe stato consigliato se fosse stato proposto allo stesso prezzo della versione statunitense; alla luce dei 7,99 euro necessari per l'acquisto, è difficile trovare un motivo per un aumento così marcato. Il titolo offre comunque un buon sistema di controllo basato sui sensori di movimento, ma due sole piste ed una personalizzazione fittizia del proprio sciatore rappresentano difetti più che sufficienti per sconsigliarlo a chiunque non sia un fan sfegatato del genere.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.