Recensione di I Fantastici 4 e Silver Surfer

- Longevità nella media
- Si può giocare in 4
- Tanti extra
- Giocabilità sorpassata
- Sonoro irrilevante
- Monotono
Loading the player ...
A cura di (Falconero) del
Da anni ormai, ogni volta che viene realizzato un film di grande impatto commerciale, in concomitanza con l’uscita nelle sale cinematografiche, appare una sua controparte videoludica, il noto “tie-in”. Questo genere videoludico, che purtroppo è da sempre sinonimo di mediocrità (ad eccezione di pochissimi titoli), tende a sfruttare un nome di richiamo per far passare in secondo piano i limiti tecnici del gioco; “Rise of the Silver Surfer”, purtroppo non rappresenta un’eccezione a questa regola.
A distanza di circa due anni, dalla loro prima apparizione nel mondo dell’intrattenimento videoludico, i Fantastici 4, vengono riproposti su Playstation 3, con un titolo che, purtroppo, conferma le magre aspettative della vigilia; ad ogni modo, pur non essendo un gioco “fantastico”, presenta comunque interessanti caratteristiche che ne giustificano l’acquisto, almeno per gli amanti della serie.

Inizia l’avventura
Dopo aver creato un file di salvataggio, verrete proiettati nel menù principale, dove sarà possibile intraprendere la modalità “storia”. Selezionando questa opzione, che comprende 6 diversi capitoli, avrà inizio l’avventura principale. Uno degli aspetti più divertenti del titolo è sicuramente quello di poter controllare in maniera alternata ognuno dei 4 supereroi. Mediante la pressione dei tasti direzionali, sarà possibile selezionare uno tra i vari membri del “team”, in modo da sfruttare le sue specifiche abilità nel corso dei livelli. In determinate situazioni infatti, vi ritroverete ad affrontare particolari enigmi , che per essere risolti richiederanno l’uso di particolari poteri; se per esempio doveste avere la necessità di liberare una strada ostruita da enormi massi, la forza bruta di “La Cosa”, si rivelerà l’unica risorsa per proseguire.

All’attacco!
Per fronteggiare i vostri nemici, oltre all’ausilio di semplici “mosse”, eseguibili premendo i tasti “X” e “quadrato”, potrete contare su interessanti superpoteri (che prendono il nome di “Combo da Mischia”), grazie ai quali non vi sarà difficile uscire vincitori da qualsiasi scontro. Questi attacchi, attivabili con la pressione del tasto “R2” combinato con uno dei quattro pulsanti principali, si riveleranno tanto divertenti da usare quanto devastanti per i vostri avversari; sarà inoltre possibile eseguire degli speciali “attacchi congiunti” con altri membri del team (L2 + uno dei tasti principali), a patto che si trovino relativamente vicini alla vostra posizione. Ognuno dei superpoteri disponibili, sarà utilizzabile solo nel caso in cui abbiate abbastanza “Energia Cosmica” per poterlo eseguire; tale energia si consumerà rapidamente, ma fortunatamente si ricaricherà con altrettanta velocità.
Ogni volta che raggiungerete uno dei checkpoint principali, avrete l’occasione di potenziare le abilità di vostri eroi; grazie ad un intuitiva schermata di personalizzazione, potrete utilizzare i punti accumulati sino a quel momento, per incrementare la potenza di un particolare attacco, o per migliorare le capacità fisiche di uno o più membri della vostra squadra. Questa modalità rappresenta sicuramente uno degli aspetti più interessanti del gioco, in quanto sarà importante potenziale adeguatamente e soprattutto costantemente i vari personaggi, per non avere eccessive difficoltà nei livelli a seguire.

Aspetto tecnico
Tecnicamente questo titolo si attesta su livelli appena sufficienti se consideriamo che è prodotto per console next-gen. Il dettaglio grafico, seppur discretamente realizzato, appare spesso inadeguato per una console di nuova generazione, specialmente per quanto riguarda l’ambientazione e la resa dei personaggi. Un plauso va però agli effetti speciali che riguardano i superpoteri posseduti dai quattro eroi, che essendo stati fedelmente riprodotti, rappresentano una buona fonte di coinvolgimento.
Dal punto di vista del sonoro, questo titolo si presente sostanzialmente anonimo; il doppiaggio in italiano è discretamente realizzato, ma le musiche di sottofondo e la colonna sonora, non contribuiscono a migliorare un’atmosfera, già poco entusiasmante. Il gameplay, decisamente sorpassato, si presenta monotono e ripetitivo; infatti, lungo tutto il corso dell’avventura, sarete limitati ad eliminare avversari in continuazione, per poter procedere ad “aree” successive. Inoltre, l’intelligenza artificiale dei vostri nemici, non rappresenta sicuramente motivo di grandi difficoltà, in quanto, specialmente nei primi livelli, sarà possibile eliminarli con estrema naturalezza.

Un omaggio agli appassionati
La longevità di questo titolo è senza dubbio nella media. La modalità principale, è composta da 6 atti, ognuno dei quali vi dovrebbe tenere impegnati per circa 2 ore; in più sono presenti diversi extra sbloccabili, sia portando a termine la “storia”, sia collezionando le varie “medaglie” e “telecamere” disseminate nel corso degli scenari. Questi extra, faranno felici tutti gli appassionati della serie, in quanto contengono, oltre a filmati del gioco e del film, anche i “bozzetti” della realizzazione ed alcune chicche che riguardano il mondo dei “Fantastici 4”; tra questi extra, spiccano sicuramente le copertine dei fumetti appartenenti alle 5 collezioni cartacee della serie.
Recensione Videogioco I FANTASTICI 4 E SILVER SURFER scritta da FALCONERO “Fantastic 4: Rise of the Silver Surfer”, si presenta come un titolo sostanzialmente mediocre. Una discreta giocabilità e una longevità nella media rendono questo “tie-in”, un gioco che potrebbe essere apprezzato dagli appassionati della serie; se vi considerate tra questi, la limitata profondità di gioco ed un gameplay ormai sorpassato, potrebbero passare in secondo piano, facendovi trascorrere qualche ora di sano relax in compagnia dei vostri supereroi preferiti. Inoltre la presenza di diversi interessanti extra, renderà la vostra esperienza videoludica, ancora più piacevole. Nel caso in cui non foste grandi fan dei Fantastici 4, vi consiglio vivamente di orientarvi altrove; niente di quello che troverete in questo titolo, sarà in grado di coinvolgervi realmente né vi regalerà particolari emozioni.
caricamento in corso...

 
 
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.