Recensione di Auto Assault

Copertina Videogioco Auto Assault
  • Piattaforme:

     PC
  • Genere:

     Gioco di ruolo
  • Sviluppatore:

     NetDevil
  • Data uscita:

     Disponibile
- Divertente da giocare.
- Originale.
- Bello lo scenario post-apocalittico.
- Si poteva fare qualcosa in più tecnicamente.
A cura di (Iori Yagami) del
NCsoft è sicuramente molto attiva nel settore MMORPG e tra i suoi lavori segnaliamo l'interessante Lineage II. La software house coreana ritorna con un nuovo RPG giocabile unicamente on-line e il suo nome è Auto Assault.
Auto Assault è sicuramente il MMORPG più originale mai realizzato, dove si gioca per lo più a bordo di veicoli. L'ambientazione ricorda parecchio quella vista nei film di Mad Max, dove in un epoca post-atomica l'unica ragione di vita sta nei nostri super potenziati veicoli...

Parola d'ordine: distruggere tutto!
Il gioco è contenuto in un DVD-Rom e appena installato potremo finalmente cominciare a giocare, ma non prima di aver registrato il nostro account PlayNC. Una volta finiti i settaggi potremo creare il nostro personaggio, dove sceglieremo tra le tre razze disponibili: Human (Umani), Mutant (Mutanti) e Biomek.
Scelta la razza, dovremo dargli un nome e tutto quello che può servire a personalizzarlo. E' importante soprattutto conoscere le caratteristiche delle tre razze disponibili nel gioco per poter effettuare la scelta più obbiettiva.
Il gruppo degli Human prende tutte le precauzioni possibili per evitare gli effetti della Contaminazione, introdotta anni prima dalle navi aliene di formatura terrestre. Le città, i veicoli e le persone sono coperti da scudi, mentre il design dei loro indumenti è funzionale, con agende elettroniche olografiche di una o dell'altra forma si ogni essere umano. A causa della loro natura sociale purista, essi riveriscono la forma umana e lo stato sociale è molto influenzato dalla statura fisica.
Tra i vantaggi della razza umana vi è la Tecnologia di Schermatura, che fornisce a tutti i veicoli e membri del personale di scudi energetici a rigenerazione, la Tecnologia Olografica, che consiste in doti di proiezioni olografiche in possesso degli Umani, Conoscenza di Energia e Magnetismo, caratteristiche molto care agli umani, Inversione di Scudo, presente nella modalità Hazard (Rischio), ed infine le Specialità Offensive e Difensive.
La fazione formata dai Mutant è composta dalle popolazioni più povere del mondo, che dopo la Contaminazione li ha resi diversi nell'aspetto e nelle caratteristiche fisiche. I Mutanti si sentono a loro agio nelle condizioni ambientali più congeniali e hanno poteri che possono causare effetti devastanti.
Tra i vantaggi della razza dei Mutanti abbiamo la Rigenerazione Naturale, ovvero la capacità di rigenerarsi, la Compatibilità con la Contaminazione, che consiste in capacità speciali che hanno solo i mutanti (loro sono nati dalla Contaminazione e da essa ricevono energia e poteri), la Fase Spettrale, presente nella modalità Hazard, ed infine le consuete Specialità Offensive e Difensive.
Il gruppo dei Biomek ha utilizzato la tecnologia e l'intelligenza per adattarsi alla Contaminazione e riuscire a sopravvivere. I Biomek in genere sostituiscono le parti vulnerabili del corpo con potenti protesi biomeccaniche, una tecnologia vecchia di centinaia di anni che trae origine dai loro antenati militari. Odiano gli Umani per le loro operazioni di pulizia subdole e malvagie del passato. L'aspetto da cyborg consente loro di vivere in climi estremi, che la maggior parte degli esseri viventi troverebbero strazianti o insopportabili.
Tra i vantaggi della razza Biomek vi è quindi l'Indifferenza all'Ambiente, ovvero la capacità fisica di subire meno danni dalla Contaminazione o dagli esseri puramente biologici, la Robustezza, che rende i veicoli dei Biomek più resistenti degli altri e detengono inoltre più Hit Points (Punti di Attacco) degli altri, la Sincronizzazione, che facilita lo scambio di informazioni (lavorative e non) tra i gruppi alleati, Mek Pericolosi, disponibile solo nella modalità Hazard, ed infine le solite Specialità Offensive e Difensive.
Ogni razza è dotata di quattro Ruoli (o Classi) unici che è possibile scegliere. Tra le Classi degli Umani è possibile selezionare la classe Commando, Engineer (Ingegnere), Lieutenant (Luogotenente), oppure Bounty Hunter (Cacciatore di taglie).
I Commando operano al fronte, sono specializzati nell'assalto alle fortezze dei Mutant o dei Biomek e sferrano massicci attacchi contro le posizioni difensive dei nemici. Oltre ad assicurare una forte presenza fisica sul campo di battaglia, in guerra i Commando possono sollevare il morale e migliorare le capacità combattive dei soldati vicini.
A differenza di altri ruoli, che in genere utilizzano veicoli più leggeri, meno armati, i Commando hanno accesso ai più avanzati veicoli d'assalto ed anche a diversi sistemi di armamento ed armature e scudi di alto grado militare. Questo accesso alle nuove tecnologie può essere una manna dal cielo per tutti, perchè le armi e i sistemi di difesa avanzati non aiutano solo il Commando, ma anche i soldati vicini.
Agli Ingegneri va il compito di aumentare il livello di conoscenza e di gestire la tecnologia degli Umani. Essi sono essenziali per la sopravvivenza della specie e sono campioni di praticità, non hanno paura di sporcarsi le mani e sono capaci di riparare qualsiasi cosa si sia rotta. Gli Ingegneri sono curiosi per natura e, per migliorare la tecnologia degli Umani, spesso traggono ispirazione dalle invenzioni di altre razze. Queste ultime, naturalmente, non sono certo propense a cedere la loro recnologia e generalmente essa viene conquistata in battaglia dagli Ingegneri, che sono molto abili a procurarsi da soli i materiali grezzi.
Per mantenersi sempre ad alti livelli in battaglia, gli Umani modificano i loro veicoli e aggiungono nuovi tipi di tecnologie ai loro telai. Sebbene gli Ingegneri giochino un ruolo di primaria importanza in questo processo, essi devono anche fare attenzione alla loro sicurezza. E' difficile vederli guidare un attacco contro una fortezza nemica, ma possono difendere la loro in combattimento facendo uso di generatori di raggi con vari effetti, come ad esempio la limitazione delle prestazioni dei veicoli, la distruzione di armi da fuoco, o la distruzione totale dei nemici. Gli Ingegneri sono degli avversari formidabili.
I Luogotenenti ricevono il miglior addestramento ed il migliore supporto disponibili. Sono addetti alla creazione e all'esecuzione rapida di piani di attacco, al coordinamento degli alleati e a renderli più efficaci sui campi di battaglia. Le loro capacità psichiche avanzate consentono ai Luogotenenti di stimolare mentalmente gli alleati e di danneggiare i nemici con il solo potere della mente.
I luogotenenti possono chiamare a raccolta varie forme di supporto, come richiedere l'aiuto di un aereo, comprese le navi elicottero con cannoni, coordinare uno sbarramento di artiglieria e preparare torrette difensive celate dall'alto in posizioni strategiche. I Luogotenenti possono anche fare uso di varie forme di supporto a terra, dai carri armati in miniatura dei mercenari ai mezzi corazzati avanzati per la battaglia della fanteria.
I Cacciatori di Taglie possono spostarsi furtivamente nelle zone desertiche contaminate, grazie ai loro veicoli leggeri e veloci, e sono anche guerrieri esperti, in grado di portare a termine con facilità esecuzioni sommarie e altre missioni distruttive. Anche se i Cacciatori di Taglie preferiscono la solitudine alla compagnia degli altri, non si tirano indietro nell'assistere altri sul campo di battaglia (soprattutto quando si tratta di altre razze).
La loro specialità è chiaramente la furtività e la capacità di infiltrazione. Come essere umano capace di dominare la fisica dell'alta energia, il Cacciatore di Taglie può accecare i nemici con l'intensità della luce di un piccolo sole. Inoltre può anche studiare i nemici da lontano, grazie agli elidroni e ad altre forme di riconoscimento dei dati, oppure diventare invisibile grazie ai vari livelli di tecnologia.
Tra le Classi dei Mutant è possibile scegliere Champion (Campione), Shaman (Sciamano), Archom (Arconte) e Avenger (Vendicatore).
I Champion sono addetti all'impostazione dei vari telai e di varie armi, compresi i veicoli pesanti d'assalto. Essi possono anche utilizzare le loro capacità innate per manipolare la Contaminazione, in modo da proteggere i loro veicoli dalle tossine, migliorare la potenza dalle munizioni e riparare i danni.
I Shaman utilizzano il loro legame con lo "spirito della natura" per la crescita e il cambiamento personali. Attraverso questi legami, gli Sciamani sono in grado di manipolare il sangue integrato nei loro veicoli, potendo garantire varie gaurigioni e creare diversi scudi protettivi. Essi sono anche in grado di riportare i veicoli distrutti al loro stato operativo o trasformare oggetti all'apparenza inutili, lasciati nelle terre desertiche, in materiali che possono essere utilizzati negli scambi.
Gli Archon generalmente agiscono in gruppo e possono giocare il ruolo di personaggi religiosi centrali di un'offensiva mutante. Per le loro grandi capacità di manipolazione ed evocazione, gli Archon sono avversari molto potenti e in battaglia non devono essere presi sotto gamba.
Gli Avenger sono avversari estremamente pericolosi, capaci di utilizzare il sangue per molti scopi, ad esempio per generare bombe esplosive, deviare i danni del calore, aumentare la velocità globale del veicolo o ridurre la resistenza al male del nemico. Gli Alleati traggono beneficio dalla loro presenza nei loro convogli e notano che i potenti Vendicatori hanno accesso a varie capacità di formazioni in fasi.
Tra le classi dei Biomek è possibile scegliere tra Terminator, Constructor (Costruttore), Mastermind e Agent (Agente).
I Terminator sono creati per un solo scopo: la distruzione. Essi hanno accesso a pesanti veicoli d'assalto e anche alla capacità di resistere a grandi quantità di danni, grazie a speciali abilità difensive. Questo ruolo Biomek utilizza una varietà di nanomunizioni che causano ingenti danni. La loro eredità di macchine consente ai Terminator anche di deviare l'energia, in modo da colpire gli obiettivi con più precisione.
I Constructors sono gli spazzini-riciclatori più efficicienti mai visti e utilizzano la nanotecnologia altamente avanzata dei Biomek per fare uso di qualsiasi pezzo di rottame o rifiuto. Essi sono in grado di smontare gli oggetti fino al livello molecolare, creare elementi nuovi e utili da relitti presi a caso, chiamare a raccolta sciami di nanorobot e riparare anche i veicoli distrutti sul campo. In battaglia i Costruttori sono avversari duri da sconfiggere grazie alle loro abilità tecnologiche.
I Mastermind sono molto utili sul campo di battaglia e possono determinare i punti di forza e di debolezza dei nemici, aiutare altri Biomek a combattere con più efficacia, aumentare il raggio delle comunicazioni ed insinuarsi nei sistemi informativi di rete dei nemici. I Mastermind, forse il ruolo Biomek più potente, hanno la capacità di creare dai rottami un esercito di robot di varie dimensioni e composizione. Questi eserciti di robot semi-intelligenti agiscono solo dietro ordine del Mastermind e possono assumere qualsiasi numero di ruoli.
Gli Agent hanno capacità avanzate di combattimento e veicoli estremamente veloci, possono infiltrarsi osservare e a volte eliminare le minacce. La capacità di distruggere e di sopravvivere alla distruzione è importante quanto la capacità di osservare furtivamente. Gli Agenti sono anche in grado di assorbire energia dai nemici sconfitti, conservarla nel loro veicolo e, al moemnto giusto, potenziare le loro armi.
Una volta personalizzato il proprio personaggio potremo entrare nella mischia. L'interfaccia dei controlli è comoda da gestire e ci permette di avere tutto sotto controllo, come ad esempio la mappa, il misuratore di latenza, tachimetro, ecc. Il gameplay prevede l'uso di mouse e tastiera per tutti i movimenti.
In Auto Assault sono previste due modalità principali di movimento: modalità Character (personaggio) e Vehicle (veicolo). Entrambe le modalità utilizzano comandi simili, con la differenza che in modalità Veicolo si viene uccisi quando i propri Hit Points (Punti di attacco) scendono a zero. Potremo scegliere se accettare o meno alcune missioni e per ogni completamento riceveremo un premio. In caso di morte non è prevista alcuna penalità in termini di Experience Points (punti esperienza).
Ogni giocatore controlla un solo eroe (Umano, Mutante o Biomek), ma può possedere più mezzi. Le zone di combattimento sono percorribili solo a bordo di un'auto corazzata, altre aree invece sono accessibili solo da personaggi a piedi (come ad esempio le città). Altre opzioni tipiche dei MMORPG arricchiscono l'esperienza di gioco di Auto Assault.

Uno scenario degno di Mad Max...
L'impatto grafico di Auto Assault è di buona fattura e si avvale della fisica del motore Havok. Le aree di gioco sono davvero ampie e tutte altamente evocative. Particolarmente azzeccata è l'ambientazione apocalittica presa direttamente dai film australiani di Mad Max (il cui protagonista era un giovane Mel Gigbson), che si adatta alla perfezione alle scorribande e battaglie a bordo di auto corazzate.
Il livello di dettaglio è buono, così come le texture dei fondali, che si presentano pulite e colorate al punto giusto. Buone le animazioni dei vari personaggi, anche se si poteva fare qualcosa in più per rendere il gioco ancora più accattivante.
La confezione presenta, insieme al gioco e al manuale, anche il codice di prova gratuito per un amico, valido per 14 giorni, oltre al poster doppio con immagine sia di Auto Assault che della Mappa delle Wastelands.
Le musiche sono di buona qualità e alcune di queste le potete ascoltare anche nel sito ufficiale del gioco, se scaricate gli mp3 nell'apposita sezione Download.

Un MMORPG diverso dal solito...
Auto Assault è probabilmente il più originale dei titoli di NCsoft. In questo MMORPG si gioca per lo più a bordo di veicoli, in un classico ambiente futuristico che ricorda molto il film di "Mad Max", arricchito dal motore fisico Havok e dalla possibilità di distruggere buona parte dello scenario. Auto Assault garantisce una elevata giocabilità grazie anche alla presenza di personaggi di basso livello e grande spazio alla personalizzazione dei veicoli.
Non mancano nemmeno super poteri, missioni scriptate e la possibilità di unirsi in un clan. Inoltre il gioco utilizza anche un sistema di classifiche a premi. Sostanzialmente differente rispetto ai MMORPG attualmente in circolazione, Auto Assault potrebbe avvicinare al genere giocatori poco avvezzi al fantasy e ai suoi classici stilemi. In particolare l'alta personalizzazione dell'auto potrebbe essere uno spunto di successo in questo interessante ed originale MMORPG.
Grazie alla grande giocabilità scaturita dal gameplay, Auto Assault può contare su una longevità più che buona. L'alto grado di personalizzazione del personaggio e dei veicoli, unito all'atmosfera apocalittica dello scenario (sicuramente accattivante), rende il titolo di NCsoft uno dei MMORPG più divertenti ed originali in circolazione, capaci di incollare al monitor diverse schiere di giocatori per tante ore di gioco, anche quelli che si avvicinano al genere per la prima volta.

Multiplayer
Si tratta di un MMORPG, quindi il gioco è giocabile solo ed esclusivamente on-line. Tra i requisiti consigliati si consiglia una connessione a banda larga.

Hardware
Requisiti consigliati: Windows 2000/XP, Processore a 2.5 Ghz, 1 GB di RAM, 8 GB di spazio su disco rigido, scheda video NVidia FX 5950, DirectX 9.0c, hardware audio per PC compatibile con lo standard Dolby Digital, Connessione a Internet a banda larga.
Recensione Videogioco AUTO ASSAULT  scritta da IORI YAGAMI Auto Assault è un MMORPG di blastaggio puro, originale e ben realizzato. Il titolo di NCsoft è infatti uno dei titoli più divertenti in circolazione, dotato di una discreta profondità grazie all'alto numero di personalizzazione dei veicoli. Lo scenario post-apocalittico alla Mad Max inoltre sembra davvero azzeccato come teatro di battaglie e scorribande post-apocalittiche, che immerge il giocatore in un'atmosfera di pura distruzione. Forse si poteva fare qualcosa in più sotto il profilo tecnico, ma tutto sommato il gioco diverte ed è questo che conta maggiormente.
In definitiva Auto Assault è un buon titolo del genere che potrà appassionare anche chi si avvicina ai MMORPG per la prima volta. Da provare.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.