Recensione di TrackMania Sunrise eXtreme

Copertina Videogioco TMSe
  • Piattaforme:

     PC
  • Genere:

     Guida
  • Sviluppatore:

     Nadeo
  • Giocatori:

     1 - Multi
  • Data uscita:

     Disponibile
- Immediato e divertente
- Ottimo multiplayer
- Editor completissimo...
- ... ma molto complesso
- Non molto è cambiato dall' originale Sunrise
A cura di (umbojami) del
TrackMania Sunrise Extreme è l' ultimo capitolo della fortunata serie automobilistica, sviluppata da Nadeo e prodotta da Digital Jesters, la quale ci proietta all' interno di un gameplay molto particolare, nel quale il design delle piste ricopre il ruolo da protagonista. In realtà più che di un capitolo a parte si tratta del precendente episodio al quale sono state aggiunte alcune succose novità e dei miglioramenti.

Corse al limite
Chiariamo subito un punto fondamentale all' interno della struttura di gioco; ogni corsa a cui sarete chiamati a partecipare è contro il tempo, dato che l' assegnazione delle medaglie utili per procedere nell' esperienza di gioco avviene guardando i tempi e sopratutto tenendo conto del fatto che sono del tutto assenti le collisioni tra le vetture. Il vostro impegno dovrà quindi essere unicamente concentrato nel percorrere le incredibili piste che sono state create, composte da impossibili strutture che sfidano continuamente la forza di gravità, da curve al limite del ragionevole e da tutta una serie di bivi, salti ed evoluzioni che forse mai si sono viste in un gioco di corse. Ovviamente la guida è estremamente arcade e la curva di apprendimento è ragionevolmente pari a zero, visto che sarete fin da subito in grado di correre grazie ai comandi ridotti all' osso. Questo non implica per forza un livello di difficoltà basso, esso risulta comunque personalizzabile e vi assicuro che per completare ogni sfida con i miglior risultati dovrete impegnarvi molto.
Grande è la scelta delle modalità. Il consiglio è quello di partire dalla classica sfida qui chiamata Corsa, che vi opporrà a tutti gli altri contendenti per vedere di pista in pista chi si dimostra il più veloce. In base ai risultati potrete sbloccare altri circuiti e potrete anche giocarli raggruppati in gruppi di 5 o 6, a formare dei piccoli campionati.
Più interessanti ed innovative le altre modalità: Platform chiede all' utente di muoversi tramite salti ed altre incredibili strutture tra un checkpoint e l' altro senza dover ripartire, a causa di incidenti e cappottamenti, da quelli precendenti; Puzzle è la sfide che appassionerà tutti gli amanti dell' editor del gioco, di cui avremo modo di riparlare, dato che la richiesta è quella di costruire la pista su cui poi dovremo gareggiare e vincere, raddopiando quindi la difficoltà ma anche la soddisfazione. Altra curiosa ed innovativa possibilità di divertimento è Stunt, che ci proietta in delle piste piene di rampe simili ai classici half pipe, sulle quali riprodurre evoluzioni dalle quali scaturirà successivamente un punteggio.
Tutto quello descritto fino ad ora non risulta certamente una novità per i possessori di Sunrise, le vere novità riguardano la modalità Crazy e quella Extreme. La prima vi darà un limite di tempo in cui compiere un certo numero di giri durante i quali avrete modo di migliorare continuamente i risultati. La seconda invece si basa su normali gare nel pieno stile del gioco, prendendo in esame circuiti più lunghi e con una maggior presenza di insidie. Come è intuibile queste due interessanti aggiunte sono rivolte a coloro in possesso di una certa esperienza e la caccia delle medaglie d' oro in queste due discipline è molto impegnativa e spesso snervante.

Liberate l' ingegnere che è in voi
Siamo infine arrivati alla descrizione del tanto celebrato, da me, editor dei tracciati che, pur non pontendolo considerare la colonna portante dell'intera produzione, influisce notevolmente sulla qualità e sulla quantità offerte da TMSe.
Potrete determinare ogni più piccolo aspetto del vostro percorso, perfino l'ambientazione e il momento della giornata in cui far svolgere la gara; tutto è importante per poter avere un effetto pari e addirittura migliore a quanto offerto dagli sviluppatori. Le strutture a disposizione sono moltissime: diversi tipi di curve, rotonde, salti ma anche fondi stradali, giri della morte e zone che aumentano oppure diminuiscono la velocità dei mezzi. Molto interessante anche poter decidere che inquadratura adottare in base alla situazione così da creare sequenze più cinematografiche. Per chi volesse è anche disponibile una editor delle scritte che appaiono durante la gare e dei cartelli che si possono porre a bordo pista.
Ovviamente tutta questa libertà si paga con la necessità di grande allenamento per poter produrre buoni risultati, ma visto che c' è anche il modo di creare intere campagne personalizzate e che vengono indetti premi che devono valutare quali siano le migliori, vale davvero la pena di cimentarcisi.

Grafica e Sonoro
Graficamente TrackMania Sunrise extreme non ci farà certamente gridare al miracolo, il peso dell' età in alcuni casi si fa sentire, sopratutto nelle ambientazioni le quali appaiono spesso e volentieri poco definite. Nonostante questo, settando tutte le impostazioni al massimo, il gioco è piacevole e scorre velocissimo, fattore questo di primaria importanza. Teniamo anche presente che il gioco ha richieste davvero molto basse e potrà essere giocato anche da chi non dovesse possedere un pc di ultimissima generazione.
L' audio si avvale di effetti non molto vari ma di una colonna sonora splendida, che sarà anche compresa in un cd a parte incluso nella confezione, che consta di 18 brani decisamente piacevoli e mixati C. Fisher.

Multiplayer
TrackMania Mania Finalmente siamo arrivati al punto forte del gioco e della serie in generale: il multiplayer. La rete ha colto fin dall' inizio l' immediatezza e le possibilità che sono state offerte dai programmatori. In internet sono molti i siti dedicati e i server permettono di creare partite a cui possono partecipare centinaia di giocatori nello stesso istante. Le modalità sono quelle del gioco in single player ma ovviamente il livello di sfida è ben più alto e rappresenta l' impegno più duro per tutti coloro si ritengono in grado di entrare a far parte della classifica generale. Inoltre, sempre grazie all' editor, andremo a correre su piste sempre nuove, create dagli utenti, singoli o addirittura veri e propri clan, che potranno essere votate direttamente ingame, permettendo così da una parte di garantire ai giocatori un' esperienza che li soddisfi sempre e dall' altra ai creatori dei tracciti di tastare il polso dell' utenza rigurado le loro creazioni. Anche le partite online possono essere raggruppate sotto diverse classificazioni in modo da poter scegliere se giocare, ad esempio, con i proprio connazionali, o di gareggiare sulle creazioni di determinati utenti.

Hardware
Processore 1,0 GHz, 64 Mb RAM, 800 MB liberi su hd, Scheda audio 16 bit, Scheda grafica 3D con 32 MB
Recensione Videogioco TRACKMANIA SUNRISE EXTREME scritta da UMBOJAMI In conclusione TrackMania Sunrise Extreme rappresenta certamente il più completo capitolo della serie ed un acquisto obbligato per tutti coloro vogliano un gioco immediato godibilissimo in multiplayer. Ovviamente per chi fosse già possessore dell'originale Sunrise le uniche aggiunte risulterebbero un paio di modalità e qualche lieve miglioria grafica, oltre ovviamente alla colonna sonora raccolta su un CD a parte. Interessantissimo anche il prezzo a cui viene proposto al pubblico, attorno ai 30 euro; sicuramente un ulteriore stimolo all' acquisto.
caricamento in corso...

 
 
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.