Recensione di SpeedRunners

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PC
  • Genere:

     Azione
  • Lingua:

     Inglese
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     26 agosto 2013 (early access) - TBA 2015 (Xbox One)
- Gameplay veloce e frenetico
- Richiede attenzione e precisione
- Molto divertente sia in singolo che in multiplayer
- Possibili squilibri nel matchmaking
- Qualche problema tecnico
Loading the player ...
A cura di (Mastelli Speed) del
Il titolo oggetto di questa recensione, ovvero SpeedRunners, ha saputo raccogliere attenzioni e apprezzamenti fin dall’inizio della fase di early access. Ora che il progetto ha raggiunto la versione 1.0, uscendo dunque dal periodo di accesso anticipato, sembra giusto dedicargli qualche paragrafo. Vediamo come è andata.



Più veloce!
Sviluppato da DoubleDutch Games, e disponibile PC, Mac e Linux, SpeedRunners appare come un interessante miscuglio di titoli e generi: nel gioco, infatti, prenderemo parte a delle gare a quattro in cui l’obiettivo è quello di escludere dallo schermo gli avversari. La competizione, infatti, non si basa tanto su un numero di giri, ma quanto proprio sull’obiettivo di far fuori gli altri corridori. A complicare ulteriormente le cose, poi, interviene la presenza di power up vari, e percorsi che richiederanno molto tempismo e precisione. Insomma, come si può vedere, il gioco potrebbe richiamare elementi propri di titoli come la serie Mario Kart, ma anche diversi platform, così come alcuni giochi di guida arcade del passato. A questo proposito ci tornano in mente i titoli Codemasters dedicati alle Micro Machines, in cui l’obiettivo del gioco era proprio quello di guidare fino a escludere dallo schermo gli altri avversari.
In ogni caso, dal punto di vista delle possibilità di gioco il titolo offre alcune modalità in singolo, oltre che il comparto multiplayer, che si rivela il fulcro dell’esperienza. Le opzioni single player includono un tutorial e una rapida modalità storia; questa, nello specifico, consiste di dodici sfide che ci consentiranno di sbloccare livelli e nuovi personaggi con cui gareggiare, oltre che di accumulare esperienza fino ad arrivare all’indispensabile livello 5. Una volta fatto ciò, infatti, sarà possibile lanciarsi nelle partite classificate, potendo così sfidare altri giocatori. Sui temi dedicati al gioco online torneremo dopo, ma già da ora possiamo dire che, anche un po’ a sorpresa, il titolo è capace di divertire sia in compagnia di altri giocatori, ma in fondo anche contro i bot; se siete dei novizi assoluti, peraltro, il gioco contro la IA potrebbe risultare anche più soddisfacente, considerato il livello già mediamente alto dei giocatori che è possibile sfidare online.



Amicizie spezzate
SpeedRunners è il classico titolo che, specialmente se giocato insieme ad amici, fa alternare risate e improperi della peggior specie, mettendo così in pericolo amicizie secolari. Questo perché, lo ripetiamo, si tratta di un gioco che fa della velocità e dell’attenzione due fattori fondamentali. Cerchiamo di illustrare meglio il gameplay: le gare vengono vinte nel momento in cui un giocatore riesce a escludere dallo schermo per tre volte gli avversari. Tutto ciò fa capire come i match si svolgano in round, che finiscono quando un corridore riesce a ottenere un punto, e ricominciano nella stessa posizione in cui era terminata la manche precedente. Sparsi per la mappa, come detto in precedenza, potremo incontrare alcuni power up, ma anche alcuni ostacoli. Ci riferiamo a blocchi che rallenteranno la nostra corsa, raggi laser, e piattaforme mobili. I potenziamenti, invece, presentano una certa varietà, e difatti rappresentano una delle variabili fondamentali nella lotta per la vittoria. Conoscere gli effetti dei power up, il momento corretto per utilizzarli, ma anche come evitarli, diventa così essenziale. Facciamo qualche esempio: durante la gara potremo venire in possesso di blocchi da piazzare a piacimento, rampini per richiamare indietro un avversario che ci precede, ma anche razzi guidati, raggi che trasformano gli altri giocatori in ghiaccioli, trivelle, sassi rotolanti e quant’altro. Da non sottovalutare il fatto che, spesso, questi poteri funzionano in due direzioni: non solo li si potrà usare per avvicinarsi agli avversari che ci precedono, dunque, ma anche per allontanare i nostri inseguitori.
Per quanto riguarda il sistema di controllo, il pad è l’opzione più valida, non solo per l’immediatezza data dagli stick analogici, ma anche a causa dell’utilizzo degli altri comandi. Tra questi, segnaliamo ovviamente il salto, la scivolata, ma anche lo scatto, delegato al grilletto destro, e soprattutto il rampino. Utilizzando questo elemento, infatti, potremo oscillare rapidamente sfruttando piattaforme e sporgenze. Il principio di fondo è che oscillando si riesce ad esprimere una velocità maggiore, specialmente se si riesce a concatenare più sequenze utilizzando il rampino. Se tutto ciò può anche essere trascurato giocando contro i bot a difficoltà facile e media, online la situazione non sarà così favorevole; a questo proposito, andiamo allora a vedere in che stato è il comparto multigiocatore di SpeedRunners.



Davide contro Golia
Il titolo di cui stiamo parlando ha una chiara vocazione al gioco online: non solo contiene un editor di livelli user friendly, ma anche opzioni per lo streaming rapido su Twitch. Nei DLC già acquistabili, peraltro, è possibile trovare anche alcuni nuovi personaggi da utilizzare per le gare, tra i quali spiccano alcuni youtuber come Pewdiepie. Considerato ciò, sembra giusto dire che il fulcro dell’intera esperienza di gioco di SpeedRunners è la sfida contro altri giocatori: in questo senso, il gioco include la possibilità di organizzare partite in locale e online, oltre che la creazione di partite personalizzate. Le partite classificate, invece, ci danno modo di parlare del matchmaking. Nel momento in cui scriviamo, la sensazione è che questo elemento abbia bisogno di una revisione sostanziale, soprattutto per quanto riguarda l’accoppiamento di giocatori di livelli diversi. Di base, nel momento della creazione della partita il gioco tenta di mettere insieme utenti di livelli simili, ma ciò non sempre è possibile, probabilmente visto il numero non elevato di giocatori; il risultato, spesso, sono partite in cui i giocatori meno esperti hanno poche possibilità di riuscire a vincere anche un solo round. In sostanza, sembra esserci una situazione di questo tipo: da una parte abbiamo i giocatori che, generalizzando un po’, sono avvezzi alle dinamiche di gioco avendo supportato la produzione fin dai giorni dell’early access, mentre dall’altra parte abbiamo i nuovi arrivati che, buttati nella mischia, avranno vita veramente dura. Oltre all'arrivo auspicabile di aggiustamenti più che altro strutturali, dunque, al momento uno dei problemi maggiori del multiplayer di SpeedRunners sembrerebbe la mancanza di una base utenti forte. La speranza è che col tempo la community possa rimpinguarsi a dovere.



Fumetti colorati
Esprimiamo infine qualche rapida riflessione anche sul comparto tecnico: graficamente, il gioco propone una realizzazione bidimensionale colorata e ispirata ai fumetti, che fa bene il proprio dovere. Da notare poi che, nel momento in cui scriviamo, la sezione del workshop di Steam dedicata al gioco annovera già una varietà di elementi scaricabili, tra cui scie dello sprint personalizzate, e soprattutto livelli molto curati e divertenti. L’intero titolo, poi, sembra riprendere il mondo dei supereroi anni ’60, anche grazie ai vari costumi e personaggi che potremo scegliere e sbloccare nel corso delle nostre gare. Tutto ciò si affianca ad un accompagnamento audio gradevole, ma ripetitivo dopo pochi minuti. Tecnicamente il titolo è, come prevedibile, molto leggero, ma non privo di qualche problematica; durante le nostre prove abbiamo assistito ad alcuni crash improvvisi che, senza mostrare alcun avviso relativo ad errori, ci hanno riportato bruscamente al desktop. Da questo punto di vista, evidentemente, sembra che gli sviluppatori debbano ancora apportare qualche modifica e miglioramento.

Hardware
Requisiti minimi:
Sistema operativo: Windows XP and up
Processore: 1Ghz and up
Memoria: 1 GB RAM
Scheda video: Dedicated video card recommended
Rete: Connessione Internet a banda larga
Storage: 900 MB available space
Additional Notes: MAC Users: SpeedRunners runs great in Parallels Desktop
Recensione Videogioco SPEEDRUNNERS scritta da MASTELLI SPEED SpeedRunners è un gioco che presenta un potenziale davvero importante. L’esperienza di gioco è veloce, frenetica, ma non per questo caotica. Per riuscire a vincere sarà necessario essere precisi e attenti, e bisognerà conoscere approfonditamente percorsi e power up. Tutto ciò è bello e interessante, ma è un peccato che attualmente il comparto online, ovvero il fulcro dell’esperienza di gioco, risenta di alcuni squilibri nel matchmaking, che potrebbero svantaggiare i nuovi arrivati e i giocatori meno pazienti. Nonostante ciò, la sensazione è quella di trovarsi davanti a un prodotto che ha dalla sua tutte le qualità per entrare nel cuore dei giocatori più competitivi.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 1 - Visualizza sul forum
  • HantraxHat
    HantraxHat
    Moderatore
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    [CENTER][img]http://cdn.akamai.steamstatic.com/steam/apps/207140/header.jpg?t=1461092994[/img][/CENTER]


    Scheda del gioco

    Genere: Azione, Casual, Indie, Corse, Sport
    Sviluppatore: DoubleDutch Games
    Editore: tinyBuild
    Data di rilascio: 19 apr 2016
    Caratteristiche (Steam): Giocatore singolo, Multigiocatore, Coop, Coop locale, Achievement di Steam, Supporto completo per i controller, Carte collezionabili di Steam, Steam Workshop, Steam Cloud, Statistiche, Include editor dei livelli


    Riguardo questo gioco:

    In una città piena di supereroi, sconfiggere il crimine é diventata una competizione a sé. Fortunatamente ci sono abbastanza razzi, bombe, rampini, spine, e altro materiale in giro -- per rendere la competizione divertente e veloce. Benvenuti su SpeedRunners.

    SpeedRunners é un gioco a piattaforme competitivo per 4 giocatori con rampini, potenziamenti, e ambienti interattivi. Corri, salta, oscilla intorno, spara razzi, usa i rampini sulla gente per buttarla fuori dallo schermo.

    Caratteristiche Chiave:
    - Gioco a Piattaforme Competitivo per 4 giocatori online e offline!
    - Tieni il passo del giocatore più veloce in gioco, o cadi fuori dallo schermo venendo eliminato!
    - Usa armi come missili, mine e rampini per ridurre in rovina i tuoi amici, e farti nuovi nemici!
    - Multigiocatore locale e online! Puoi avere 2 giocatori su una poltrona contro altri 2 giocatori in internet? Certo che puoi!
    - Bot abilitati - gioca da solo contro una serie di avversari IA. O mettili nelle partite con altra gente!
    - Un tutorial ti insegna come giocare
    - Controller compatibile (e consigliato!)
    - Modificatori di gioco unici
    - Un personaggio che si chiama Unic!
    - Editor di livelli in piena regola con oltre migliaia di livelli
    - 50+ personaggi giocabili e sbloccabili
    - Un sistema di leghe completamente attivo
    - Modalità Party Locale che ti consente di impostare una partita locale che non si ferma mai - perfetto per i party!

    Requisiti di sistema:

    WINDOWS
    Minimi:
    Sistema operativo: Windows XP and up
    Processore: 1Ghz and up
    Memoria: 1 GB RAM
    Scheda video: Dedicated video card recommended
    Rete: Connessione Internet a banda larga
    Storage: 900 MB available space
    Additional Notes: MAC Users: SpeedRunners runs great in Parallels Desktop


    LINUX
    Minimi:
    Sistema operativo: Latest Debian redistributable or SteamOS
    Processore: 1Ghz and up
    Memoria: 1 GB RAM
    Scheda video: Your toaster
    Rete: Connessione Internet a banda larga
    Storage: 700 MB available space


    MAC OS
    Minimi:
    Sistema operativo: OSX El Capitain
    Processore: 1Ghz and up - tested on fanless MacBooks
    Memoria: 1 GB RAM
    Scheda video: Integrated works fine
    Rete: Connessione Internet a banda larga
    Storage: 700 MB available space
    Additional Notes: Tested on latest OSX on 1.2Ghz "fanless" MacBooks. Works like a charm.



    Screenshots:



    Video:

    (video link)https://www.youtube.com/watch?v=dTkmyG7tW1Y[/video]

    Link utili:

    (link)
    (link)
    (link)
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.