Speciale Pimp my PC

A cura di (LoreSka) del
Il PC di FireZdragon aveva un comportamento strano: freeze improvvisi, lentezza nell'eseguire anche i più semplici comandi e una quantità di polvere da fare invidia a un'urna cineraria. Così, abbiamo pensato di riciclare i componenti ancora buoni e di dare al computer una svecchiata. Il budget che ci siamo posti è stato il seguente: meno di 500 euro. Così, con una cifra complessiva di 430 euro, abbiamo trapiantato scheda madre e processore (Intel i5 2500 @ 3.3 GHz) all'interno di un case Cooler Master CM 690 II a cui abbiamo aggiunto un alimentatore Cooler Master V 650 e una scheda video MSI GTX 960 2G. Abbiamo inoltre inserito un SSD Kingston 256 GB. Come extra (fuori budget) è stato aggiunto anche un raffreddamento a liquido Cooler Master Nepton 120 XL che, tuttavia, non abbiamo sfruttato ai fini del benchmark finale.

Il risultato è stato più che soddisfacente: il nostro PC si è trasformato da un catorcio incapace di riprodurre almeno metà dei giochi di nuova generazione in un gioiellino in grado di lavorare a 60fps con praticamente tutti i giochi usciti nel 2015.

Per la realizzazione di questo video ringraziamo Nvidia Italia, MSI Italia, Cooler Master Italia, Mikihd e il negozio PC Hunter di Desio che ha fornito laboratorio e manovalanza.


Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.