Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Heroes of The Storm

Heroes of The Storm

Tutte le info sulla nuova mappa e sul Macellaio!

Video Anteprima
A cura di Tommaso “FireZdragon” Valentini del 08/06/2015
La mezzanotte del primo giugno ha segnato il lancio ufficiale di Heroes of The Storm in tutto il mondo. Blizzard per l'occasione ha organizzato una festa internazionale di alto rilievo in quel di Londra e noi, ovviamente non ci potevamo far scappare l'occasione di parteciparvi. Il sunto della festa ve lo abbiamo già mostrato nel quarto episodio dell'All Access proprio su queste pagine, ma quello che non vi avevamo rivelato in quel video era che in realtà le novità e le sorprese in quei giorni, non sono certo mancate.
La mattina seguente abbiamo infatti avuto occasione di incontrare faccia faccia Dustin Browder, e con lui discutere delle novità imminenti che stanno per piovere come meteoriti sul nuovissimo MOBA targato Blizzard.



Angeli Contro Demoni
Partiamo allora dal concept di base annunciando, come lo stesso Dustin Browder avesse già rivelato al Blizzcon 2014, che i prossimi contenuti di Heroes of the Storm sarebbero stati completamente incentrati sulla serie di Diablo.
La prima, grossa, novità in arrivo è quindi la mappa a tema angeli e demoni, con meccaniche ancora una volta nuove e differenti da tutte quelle viste su HOTS al momento.
Inferno e paradiso si affronteranno in un'ambientazione dalla duplice personalità, con colori tetri e magma sulla parte destra della mappa e angeli e luce su quella sinistra. Solo due le lane presenti nella nuova location e, al centro, due enormi titani controllati dall'intelligenza artificiale che se le danno di santa ragione tra palle di fuoco e fendenti all'arma bianca.
Ai giocatori toccherà quindi spostare l'ago della bilancia dello scontro, favorendo l'uno o l'altro immortale fino alla caduta del suo eterno rivale. Uscito vittorioso, l'Immortale sopravvissuto si sposterà dal centro della mappa per ricambiare il favore, assaltando torri e cancelli del team a lui ostile. È una mappa dal design piuttosto semplice in questo caso, simmetrica e ricca anche di numerosi campi di mercenari. Dalle poche immagini emerse si notano campi con nuove unità, con esseri demoniaci e segugi al loro fianco, e anche torri e minion sulle varie linee hanno subito un redesign completo del loro aspetto esteriore. Niente più arcieri o maghetti: ora le due fazioni saranno sostenute da pesanti soldati corazzati e da lanciatori di giavellotti.
Prevediamo match molto serrati, con continue teamfight, soprattutto al centro della mappa ma anche ai lati per spingere e aiutare l'Immortale. Altra curiosità che siamo riusciti a scoprire è la forza variabile del colosso liberato, legata a doppio filo alla salute rimanente nell'attimo della sconfitta del suo rivale. Le squadre dovranno quindi tentare non solo di uccidere il più velocemente possibile l'immortale avversario, ma anche evitare che il proprio scenda troppo di salute, così che le semplici torri siano sufficienti per fermarlo.

Uhhh Fresh Meat
Johanna già la conoscete tutti visto che è approdata sui server ufficiali già da qualche giorno e sebbene per ora ci siano pochi counter al suo strapotere difensivo, l'assassin che abbiamo trovato potrebbe rappresentare uno scoglio davvero insormontabile anche per la bella crociata. Il Butcher è un assassino da corpo a corpo ed è dotato di abilità da crowd control e altre utilissime a mantenerlo in vita durante gli scontri. La Q, chiamata Harmstring, è un semplice fendente verticale portato con la sua mannaia che, oltre a infliggere danno, rallenta tutti i nemici colpiti. Ottimo per raggiungere bersagli in fuga o guadagnare qualche secondo prima di rifugiarsi alle spalle del tank. La seconda abilità invece ci ha fatto davvero paura. La Butcher's Brand del macellaio segnerà un nemico e ogni colpo portato dal vostro eroe contro questo bersaglio lo curerà del 75% del danno inflitto, del 150% se state picchiando un eroe piuttosto che un mercenario o un minion. Nessun assassin ha tale capacità rigenerativa al momento e siamo davvero curiosi di sapere quali talenti avrà a disposizione il Butcher, perché con passive simili a Giant Killer potrebbe davvero davvero essere troppo resistente.
Non bastasse tutto questo la terza abilità, Ruthless Onslaught, gli permette di caricare un avversario e stordirlo, indispensabile per finire gli avversari o ingaggiare velocemente un assassin nelle retrovie.
Se le abilità base fanno già sognare un assassin melee che faccia dimenticare Illidan, aspettate di scoprire le sue due abilità finali. Lamb to the Slaughter farà sorgere dal terreno un pilone che incatenerà tutti gli eroi nelle vicinanze, senza dargli possibilità di fuga alcuna. Nel caso un eroe incatenato tentasse di fuggire, anche utilizzando abilità speciali tipo il leap di muradin o l'Haunting Wave di Sylvanas, la catena li riporterà nelle vicinanze del pilone. Lasciando al macellaio tempo di fuggire o di finire i suoi bersagli. Pensate le combinazioni devastanti che possono uscirne con le mosse finali di Etc, Nova o Diablo e inizierete a desiderarlo fortemente.
La seconda abilità è invece orientata al danno più puro. Furnace Blast crea un'area di fiamme intorno al Butcher, riprendendo l'area dello scontro vista in Diablo 3. Dopo tre secondi di delay dal terreno usciranno fiamme infernali e tutto quello che ci si troverà sopra subirà ingenti danni. La cosa ancora più spaventosa è che può essere attivata durante la Rutheless Charge in modo da farvi detonare l'ultimate proprio in mezzo al team avversario.
In un quadro che presenta un assassino melee molto molto solido, arriva anche una passiva che ne aumenta il valore, questa volta votata esclusivamente alla parte offensiva. Ogni nemico ucciso dal macellaio lascerà cadere delle gocce di sangue (Dustin ha precisato fosse carne ma l'icona era chiaramente sangue quindi potrebbe subire una variazione estetica rispetto a quanto visto) che, se raccolte andranno ad aumentare in percentuale il valore di attacco dell'eroe, fino ad arrivare ad avere naturalmente un 25% di danno aggiunto su tutti gli attacchi base.
  • [+] Nuovi contenuti a tema diablo in arrivo!
    [+] Public Server Test il 23 giugno!

Avremmo voluto che queste sorprese fossero rivelate durante l'evento del lancio di gioco, ma molto probabilmente in questo modo riusciranno a far breccia più velocemente nel cuore dei giocatori. Il macellaio e la nuova mappa sono sulla carta davvero ottimi pezzi che vanno ad aggiungersi al puzzle di Heroes of the Storm. Dalle immagini successivamente rilasciate poi emergono altri dettagli interessanti: il Butcher in uno degli screen è a cavallo di una sorta di Kodo demoniaco, il che potrebbe far presagire l'arrivo di una nuova mount in tema, e anche Tychus si presenta completamente nudo della sua corazza da marine e in tuta da lavoro, sempre ovviamente senza il suo sigaro. Per provare queste novità in anteprima infine bisognerà attendere solo fino al prossimo 23 giugno, quando apriranno le porte del public server test di Heroes of The Storm.

0 COMMENTI