Recensione di Marvin's Mittens
PC

Copertina Videogioco
  • Genere:

     Platform
  • Lingua:

     Inglese
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     10 dicembre 2012
7.5
Voto lettori:
N.P.
- Atmosfera infantile ricreata al meglio
- Grafica adorabile
- Controlli semplicissimi
- Tasso di sfida praticamente nullo
- Dura molto poco
- Qualche ostacolo in più non avrebbe fatto male
A cura di Andrea Visconti (Specialized) del
Se è vero che il Natale è già passato e con esso l'atmosfera calda e accogliente di un camino acceso e dei fiocchi di neve fuori dalla finestra, si fa sempre in tempo a recuperare un piccolo e delizioso platform come Marvin's Mittens. Disponibile da alcune settimane in versione digitale su Desura a 3,99 euro, il gioco di esordio del team canadese Breakfall non ha nessuna velleità competitiva (non si muore mai) e offre un livello di sfida decisamente basso, ma per chi non vuole rinunciare a qualche ora di pura atmosfera invernale-infantile Marvin's Mittens è un acquisto assolutamente consigliato.

Alla ricerca del guanto perduto
Breakfall ha voluto dare alla sua creazione un'impronta adorabile e rilassante un po' su tutti i versanti. Musiche deliziose, grafica disegnata a mano che pare uscita da un libro di illustrazioni per l'infanzia, intermezzi con ninne nanne e una stanza da letto calda e accogliente. Insomma, un piccolo bignami di come si viveva questo speciale periodo dell'anno quand'eravamo bambini, tanto che immedesimarsi nel piccolo Marvin è veramente questione di secondi. Lo scopo del nostro alter ego è recuperare un guanto che ha perso mentre giocava nella neve vicino a casa. Per farlo ha a disposizione solo il salto (la barra spaziatrice), i movimenti laterali affidati alle frecce direzionali e un altro tasto per interagire con gli Elfi. Già, perchè in questo mondo fiabesco Marvin incontra alcuni folletti, anch'essi alle prese con il ritrovamento dei loro guanti. La semplicità dei comandi la dice lunga sul tipo di pubblico a cui è rivolto il gioco, che tra l'altro si può portare a termine in un paio d'ore. Eppure l'esperienza, seppur molto breve, è assolutamente piacevole e si affida a una formula che unisce platfom ed esplorazione. Marvin, oltre al salto normale, entra presto in possesso di un doppio salto che lo fa levitare in aria e più fiocchi di neve raccoglie, più riesce a volare in alto per raccogliere oggetti e salire su piattaforme altrimenti irraggiungibili.


Marvin e la ninna nanna
In più, sfruttando la velocità della slitta e la potenza di alcune correnti ventose, il nostro piccolo protagonista può esplorare in lungo e in largo le varie ambientazioni di gioco, tornando spesso in livelli già visitati per scoprire punti prima irraggiungibili. La varietà di location non è certo da primato, ma giocheremo immersi in cascate ghiacciate, caverne e villaggi di elfi, godendo di un'atmosfera a suo modo unica e con alcuni piacevoli tocchi di classe. Premendo Invio quando vediamo un animale (ma senza avvicinarci troppo per non farlo scappare), possiamo infatti disegnare il ritratto dell'animale su un block notes con lo scopo di "collezionarli" tutti e di ritrovarceli nel cortile di casa. Un piccolo ma divertente mini-gioco che i più piccoli adoreranno, anche se la sfida principale di Marvin's Mittens è riuscire a trovare tutti i guanti nel minor tempo possibile. Quando si fa buio infatti, dobbiamo tornare a casa e andare a dormire accompagnati da una ninna nanna, per poi ricominciare la ricerca il giorno successivo. La velocità della slitta e l'aiuto di un elfo, che scavando passaggi sotterranei ci fa raggiungere più velocemente la location desiderata, diventano quindi armi indispensabili per completare la ricerca in una classica corsa contro il tempo. Non chiedete però di più a Marvin's Mittens. Non ci sono classifiche online, trofei o achievement, è impossibile morire (anche cadendo a terra da grandi altezze) e non esistono nemici da combattere. Se però si vuole tornare bambini per qualche ora e giocare in assoluto relax, la proposta di Breakfall potrebbe fare breccia nel cuore dei giocatori più sensibili ai ricordi dell'infanzia. 
Recensione Videogioco MARVIN'S MITTENS scritta da SPECIALIZED Non c'è molto da dire su un titolo indie come Marvin's Mittens, platform semplicissimo nei controlli e nelle meccaniche di gioco che vive soprattutto di atmosfera e di un contorno grafico che pare uscito da un libro per l'infanzia. Visto però il prezzo e considerando l'efficacia con cui Breakfall ha ricreato questo fiabesco mondo invernale, consigliamo l'acquisto del gioco a tutti quelli che vogliono tornare bambini per un paio d'ore tra fiocchi di neve, spericolate discese in slitta, salti sulle nuvole e ninne nanne materne.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967