Anteprima di Starcraft 2: Heart Of The Swarm

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PC
  • Genere:

     Strategico
  • Sviluppatore:

     Blizzard
  • Distributore:

     Activision Blizzard
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1 - 8 (multiplayer online)
  • Data uscita:

     12 marzo 2013
ASPETTATIVE
- Attenzione al feedback dei fan
- Artisticamente superlativo
Loading the player ...
A cura di (Mugo) del
Colonia - Il vostro Spaziogames di fiducia ha affrontato con un piglio particolare l'edizione 2012 della Gamescom: sapendo infatti che molti dei titoli ci sarebbero stati presentati nella stessa versione vista qualche mese fa a Los Angeles, abbiamo deciso di dedicarci in particolare alle interviste così da permettere ai nostri lettori di avere qualche informazione in più rispetto a quelle che vengono date durante le presentazioni. E' così che nel caso di Starcraft 2: Heart Of The Swarm abbiamo pensato bene di intervistare David Kim, uno dei designer di Blizzard al lavoro sul secondo episodio dello strategico sci-fi, così da scoprire direttamente da lui le ultime novità sul titolo.

Intervita a David Kim, Game Designer 
Spaziogames: Puoi dirci come funziona il processo che vi porta a decidere quali elementi mantenere nella versione finale e quali lasciare da parte? 
David Kim: Per la maggior parte questo processo è bassato su quanto le unità vengono usate dagli utenti, si tratta di analizzare nello specifico le loro preferenze. Stiamo pensando di togliere il Carrier perché il suo ruolo viene sempre più spesso ricoperto dalla Tempest e non ci sembra che i vantaggi derivanti dal tenerlo superino i costi.

SG: Starcraft è uno dei titoli più giocati a livello agonistico, c'è qualcosa che fate per mantere alta l'attenzione degli appasionati di e-sports? 
DK: Certamente, avevamo in mente gli e-sports fin dalle primissime fasi di sviluppo di Starcraft 2, infatti ogni decisione che prendiamo in merito alle nuove unità che inseriamo o ai cambiamenti che facciamo alle meccaniche di gioco è pensata anche in relazione all'impatto che potrebbe avere sulle partite commentate. 

SG: A che punto dello sviluppo siete? 
DK: Le nostre build sono in continua evoluzione, per esempio nei nostri uffici ne abbiamo già una più avanzata di quella che abbiamo portato qui a Colonia. D'altro canto posso dire che siamo ormai nella fase finale, quella fase in cui si tratta più che altro di sistemare qualche dettaglio visto che le meccaniche di base sono già fissate. 

SG: Starcraft può fregiarsi di una community particolarmente attiva e interessata, come bilanciate i vostri progetti con il feedback degli utenti? 
DK: Abbiamo tre squadre sparse per il mondo che raccolgono i commenti degli utenti nei vari forum, per poi scambiarseli una volta alla settimana così da cercare di avere un feedback omogeneo. Ovviamente ci sono tante opinioni diverse, persino all'interno dello stesso team di sviluppo, cerchiamo quindi di scoprire quali sono quegli elementi che, nonostante sembrino ottimi sulla carta, poi non si rivelano all'altezza una volta in gioco. 

SG: Blizzard è famosa per i suoi artisti sempre molto ispirati. Vi capita di confrontarvi con i team artistici che lavorano su titoli come Diablo e World Of Warcraft? 
DK: Sì sicuramente. In Blizzard c'è un continuo processo di scambio di idee tra i vari gruppi di sviluppo e non solo dal punto di vista artistico, ma anche per quanto riguarda le scelte di gameplay. Noi giochiamo i loro giochi, e loro giocano Starcraft 2, così poi riusciamo ad avere un punto di vista terzo che fa molto comodo, soprattutto se si stratta di persone capaci come i colleghi.

SG: Cosa pensi degli strategici su console? 
DK: Starcraft 2 è un gioco pensato per i computer e al momento non abbiamo progetti di portarlo da qualche altra parte. Devo dire però che quando abbiamo provato l'esperienza su console, con Starcraft 64, siamo riusciti a creare un titolo molto divertente! 

SG: Sento di sapere già la risposta, ma la domanda devo farla: puoi dirmi qualcosa sulla data d'uscita? 
DK: La buona notizia è che siamo proprio nella fase finale di pulizia, per quanto riguarda la campagna stiamo sistemando il livello di difficoltà ed inserendo le easter egg. Più in generale stiamo preparando la versione beta e decidendo cosa offrire agli utenti che la proveranno. Come del resto ti aspetti di sentirci dire, quando ci sembrerà tutto a posto la renderemo disponibile!
Recensione Videogioco STARCRAFT 2: HEART OF THE SWARM scritta da MUGO E' interessante sapere direttamente dalla voce di chi i giochi li produce quali siano i procedimenti che portano alla realizzazione dei titoli. Starcraft 2: Heart Of The Swarm sembra pronto per rispondere alle richieste dei fan grazie ad un gameplay raffinato e limato da ore e ore di testing. Purotroppo non sappiamo ancora quando sarà disponibile, anche se possiamo sentirci rassicurati dal fatto che ormai il grosso dell'esperienza ludica sia fissato.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.