Anteprima di EA SPORTS Fifa Online

Copertina Videogioco Fifa Online
  • Piattaforme:

     PC
  • Genere:

     Sportivo
  • Distributore:

     EA
  • Data uscita:

     Estate 2010
ASPETTATIVE
- Un mondo in continua evoluzione
- Gameplay immediato
- Grafica gradevole e leggera
- Gratuito
A cura di (Syndar) del
Che si stesse aprendo un nuovo mercato di videogiochi su PC era un dato di fatto, è già da qualche anno che assistiamo all'uscita di giochi gratuiti, con la formula delle micro-transazioni. Ma quando un grosso publisher si butta in questo mercato, è sintomo che qualcosa sta davvero cambiando. Il publisher in questione è Electronic Arts, che già aveva fatto un primo passo importante in questo mercato con Battlefield Heroes: ora è giunto il momento del titolo dedicato allo sport più amato/odiato dagli italiani, ovvero il calcio.

Palla in rete
Non si tratta di una novità assoluta, sono anni che Fifa Online è presente nel mercato asiatico, ma la culla del calcio è l'Europa, ed ecco che EA ha deciso di proporre il suo prodotto anche per il mercato occidentale con le dovute correzioni del caso.
Lo scopo di questo titolo sembra essere l'immediatezza, con un sistema di controllo che appare più orientato ad un'utenza "mordi e fuggi". Sia chiaro è comunque possibile usare il classico gamepad o la tastiera, ma è stata aggiunta la possibilità di controllare il giocatore con il solo mouse. Il movimento del calciatore è regolato dal puntatore, in sostanza noi lo spostiamo ed il giocatore lo segue. Il tasto sinistro serve per effettuare i passaggi, mentre tenendolo premuto si fanno i cross ed il tiro si esegue con il tasto destro. Nella fase difensiva si può selezionare un giocatore portandoci sopra il puntatore e premendo il tasto sinistro, sempre con lo stesso tasto è possibile eseguire il tackle leggero, mentre quello più aggressivo lo si compie con il tasto destro. Per quanto possa sembrare difficile da gestire, il risultato è decisamente immediato: il gioco stesso propone un esaustivo tutorial il quale spiega passo passo la procedura. Con un po' di pratica sarà anche possibile eseguire i vari trick tramite la pressione del tasto centrale del nostro amato “topo”.
Una volta creato il nostro alter ego virtuale, dovremo scegliere la squadra da usare. Sono presenti ben 500 team e 30 leghe, ed una volta fatta la nostra scelta saremo già pronti per scendere in campo e fare la nostra prima partita.
Nella fase attuale sono presenti le modalità Lega, Versus e Fifa World Cup. Ogni stipulazione può essere giocata sia in single player che in multiplayer; la modalità Lega ripropone un campionato nel quale seguiremo il cammino della nostra squadra da soli o in modalità cooperativa. Nel Versus potremo sfidare un altro utente in un avvincente partita 1 contro 1. La modalità Fifa World Cup è invece riservata alle sole nazionali e permette di scegliere la propria squadra preferita e portarla al trionfo mondiale, o sfidare altri utenti in rete.

Calcio di un certo Livello
Fifa Online possiede alcune caratteristiche che lo rendono molto simile ad un MMO: ogni partita ci farà guadagnare punti esperienza sia a noi come manager, sia ai singoli giocatori della squadra. Al progredire del livello otterremo dei punti da spendere per migliorare noi stessi come allenatori, per i vari reparti della squadra o per i singoli giocatori. Ci saranno anche degli oggetti che conferiranno al giocatore dei bonus una volta equipaggiati, tra cui scarpini con bonus alla corsa o parastinchi speciali per la difesa.
Graficamente ci troviamo di fronte ad un prodotto valido, non raggiunge il livello della versione console (nè di quella PC) di Fifa 2010, ma il motore di gioco risulta comunque gradevole e soprattutto leggero anche ad alti livelli di dettaglio. Ciò favorisce ovviamente gli utenti in possesso di computer ormai datati, allargando notevolmente il bacino d'utenza. Forse l'unico difetto è la diffusa sensazione della bassa reattività dei giocatori: giocando una partita online abbiamo avuto l'impressione che il calciatore rispondesse alla pressione del tasto una frazione di secondo in ritardo, ma in compenso il motore di gioco risulta leggero e tende a scorrere liscio senza fenomeni di lag evidenti. Per quanto riguarda il sonoro, attualmente non è possibile dare una valutazione adeguata. La telecronaca è solo in inglese (le altre lingue verranno aggiunte in seguito), ma mostra comunque un ottimo livello così come i suoni del campo, riprodotti discretamente. Fino ad ora il fiore all'occhiello dei titoli EA Sports è sempre stata la colonna sonora: già in passato sono stati proposti brani accattivanti e di successo, ed alcune canzoni sono diventate famose proprio grazie all'inserimento in colonne sonore di calcistici del passato. Purtroppo però nella fase attuale, manca ancora un accompagnamento musicale nei menù di gioco. Ciò potrebbe dipendere o dal fatto che EA si stia ancora adoperando al fine di licenziare svariati autori così da aggiungere nuovi brani più avanti, o più semplicemente lasci la scelta delle canzoni all'utente in modo da offrirgli la possibilità di avere sempre la propria musica preferita nelle orecchie: anche una combinazione delle due non sarebbe male, staremo a vedere.
Recensione Videogioco EA SPORTS FIFA ONLINE scritta da SYNDAR Grazie a questa test della versione closed beta abbiamo potuto intravedere molte potenzialità in Fifa Online. Per ora le modalità sono poche, ma il supporto online potrebbe permettere di avere un gioco sempre aggiornato. Per quanto riguarda la qualità tecnica, si può dire che si è ad un buon punto. La grafica non è male, pur non eccellendo, ed il sonoro fa il suo lavoro, pur essendo limitato alla sola telecronaca ed ai “rumori” del campo. Per quanto riguarda il gameplay, attualmente le modalità presenti possono costituire una valida attrattiva per chi cerca una partitina “al volo”, ma per suscitare l'attenzione di un'utenza più hardcore bisognerebbe aumentare un po' la difficoltà nelle partite contro la CPU ed aggiungere qualche opzione, magari permettendo di gestire la squadra come allenatore, oppure crearsi un giocatore come nella modalità “Be a Pro” del Fifa tradizionale. Comunque il potenziale non manca e continueremo a monitorare i progressi di questa nuova produzione EA. Il prossimo appuntamento è fissato a giugno, quando Fifa Online si presenterà in forma di open beta, restate con noi.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.