Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Super Mario Maker

Super Mario Maker

Facciamo tutti i Mario!

Video Anteprima

WIIU

Platform

11 settembre 2015 - 2 dicembre 2016 (3DS)

A cura di Gianluca “DottorKillex” Arena del 19/06/2015
Nonostante molti siano rimasti delusi dalla presentazione di Nintendo durante l'E3 (e a ragione, a parere del sottoscritto), tra i titoli mostrati allo showfloor della grande N c'era parecchia qualità, concentrata in una manciata di giochi.
Tra questi il più interessante, tanto da un punto di vista contenutistico quanto da uno strettamente ludico, era sicuramente Super Mario Maker, platform dotato di un potente editor in arrivo il prossimo undici settembre in esclusiva per WiiU.
Vediamo a cosa ammonta l'offerta ludica di Nintendo per questo prodotto.



Classe e classicità
L'impostazione ludica di Super Mario Maker non si distanzia molto da quello che i platform bidimensionali dedicati a Mario ci hanno proposto negli ultimi trent'anni (a proposito, quest'anno cade il trentesimo anniversario di Mario, e Nintendo sta preparando celebrazioni speciali, a quanto mi è stato detto...), con grande gaudio degli appassionati di lunga data.
Ho avuto modo di confrontarmi con una selezione mista di livelli, provenienti indistintamente dai Mario a otto bit, da Super Mario World, e dai giochi della serie New: questi stessi titoli forniranno il materiale da costruzione per l'editor, ma anche giocarli è davvero un piacere.
Insieme ai livelli presi di peso dal passato, la versione provata offriva una selezione di stage inediti “a tema”, tra i quali spiccava senza dubbio uno ispirato da The Adventures of Link, il secondo episodio della fortunatissima saga dedicata a Zelda: qui Mario si trovava ad affrontare livelli inediti, con le skin della saga ospite e con il classico fungo che, anziché far aumentare di dimensioni il nostro personaggio, lo convertiva nella versione a otto bit di Link, con un omaggio graditissimo allo zoccolo duro dei fan.
L'ultima generazione di console, che ha annacquato le capacità di molti giocatori (sottoscritto compreso), contribuisce a rendere splendidamente difficili soprattutto i livelli in stile Famicom, assicurando un livello di sfida sempre stimolante, che spingerà grandi e piccini a migliorarsi continuamente.
Certo, se tutto ciò che si cerca da un platform è inventiva e novità a profusione, dopo così tanti episodi in due dimensioni della serie, difficilmente Super Mario Maker vi stupirà, ma la qualità è assicurata.

Level design for dummies
Pur non potendo saggiare tutta la parte relativa all'editor, non perché fosse bloccata ma piuttosto a causa di tempi assai ristretti, abbiamo rivolto qualche domanda per avere delucidazioni e anticipazioni sulle cose che sarà possibile realizzare: l'editor di livelli sembra essere estremamente potente, con un ventaglio di scelte assai ampio nonostante un'interfaccia di facile approccio. La barra degli strumenti è posta in alto nella schermata, e consente di richiamare con un rapido tocco un ampio ventagli di soluzioni, che vanno dalla più basilare fino a quelle sadicamente difficili.
Che si scelga una soluzione a otto bit, l'epoca d'oro del Super Nintendo o i recenti exploit della serie New, Super Mario Maker sa offrire al giocatore più creativo infinite possibilità di personalizzazione e di divertimento aggiuntivo rispetto alla lista di livelli affrontabili nella modalità a piattaforme.
La struttura bipartita dell'ultima fatica Nintendo consente, anche a quanti non abbiano voglia o tempo di mettersi alla lavagna creativa, di sollazzarsi semplicemente con una selezione di livelli di gran classe provenienti dai migliori episodi del franchise e, nel contempo, a tutti coloro che si sentono game designer in erba di continuare a coltivare il loro sogno, mettendo alla frusta la loro creatività e il senso della misura, richiesti per dar vita a livelli divertenti da giocare.
Comunque si decida di giocarlo, Super Mario Maker porta con sé l'inconfondibile marchio della grande N, con un gameplay estremamente collaudato, soluzioni di level design geniali che i giocatori più bravi potranno imitare e, chissà, anche superare, e una abbondante dose di fan service e di nostalgia, che non guastano mai quando si parla di una delle icone più facilmente riconoscibili di tutti i tempi.
  • [+] Pesca livelli da alcuni dei migliori platform di tutti i tempi
    [+] Editor potente ma di facile utilizzo
    [+] Impegnativo

Pur senza aver provato a fondo il level editor, feature che rappresenterà il fiore all'occhiello di Super Mario Maker, possiamo già dire di trovarci dinanzi ad un prodotto mastodontico in quanto a contenuti ed estremamente godibile a livello ludico, cui la passione e il talento dei videogiocatori potranno donare una vita assai lunga e una community frizzante e numerosa.
Al lancio europeo mancano meno di tre mesi, ed è quindi con grande impazienza che attendiamo la parte finale dell'estate.
Ci rivediamo per allora sulle pagine di Spaziogames per la nostra recensione.

0 COMMENTI