Anteprima di Rayman Raving Rabbids TV Party

Copertina Videogioco Rayman Tv Party
  • Piattaforme:

     WII
  • Genere:

     Simulazione
  • Data uscita:

     Natale 2008
Loading the player ...
A cura di (AP) del
Dopo due giochi passati a gridare, tirare sturalavandini e partecipare a minigiochi fuori di testa, tornano puntuali per le feste natalizie i conigliacci Ubisoft che sembrano ormai aver soppiantato in popolarità il povero Rayman. Dopo la presentazione avvenuta a maggio abbiamo potuto finalmente testare con mano (e non solo) alcuni dei minigiochi che ci troveremo ad affrontare quest’inverno divertendoci con il “primo party game al mondo che potrete giocare con il vostro posteriore”.

Alla conquista delle televisioni
Questa volta a far le spese dei folli piani di invasione che contraddistinguono questi bianchi roditori sarà la televisione e il suo palinsesto. Ciò significa che i minigiochi che affronteremo (più di 50 minigame diversi) saranno suddivisi per canali. Avremo quello di sport estremi, un Trash Channel per i talk show, un canale musicale sulla falsa riga di MTV per prove musicali e di ballo, un canale per ragazze orientato sulla cucina e altri che passando dalle corse al wrestling. Nello lo svolgimento dei minigiochi inoltre potreste essere interrotti da svariate pubblicità giocabili che se completate offriranno un bonus che permetterà di racimolare ancora più punti.
Le prove presentate a Maggio erano qui a Los Angeles finalmente giocabili e abbiamo così potuto testare sia la prova di ballo che quella di “slittino”.
La prima ci vedeva impugnare Wii Remote e Nunchuk. Sulle note di Jungle Boogie o di Soul Bossa Nova dovevamo imitare i movimenti che ci venivano mostrati da semplici disegni. Ci siamo ritrovati ad agitare le mani in aria e ad alzare il braccio dai fianchi al cielo con l’indice puntato come novelli John Travolta. Divertente da giocare grazie a posizioni studiate ottimamente per fare da coreografia alla musica di sottofondo ed esilarante per chiunque stia guardando.
La seconda prova invece è anche la più famosa e sponsorizzata poiché fa largo uso della Wii Balance Board. Il minigame consiste in una discesa sulla neve sulla pancia di un grosso gnu che avrà la funzione di uno slittino. Mentre il vostro Rabbid prenderà posizione, voi dovrete sedervi sulla bilancia Nintendo impugnando il controller. Una volta partiti, spostando il peso potrete andare a destra, a sinistra, accelerare o frenare. Durante la discesa troverete diversi trampolini utili per eseguire i trick mostrati in determinate figure che vi faranno guadagnare punti preziosi se riuscirete ad imitarle. Inoltre capiterà che durante la discesa appaia la scritta “Sabotage!”. In questi frangenti chi starà giocando con voi passerà da semplice osservatore (non è previsto l’uso di più Balance Board) a disturbatore, e avrà il compito di lanciare più palle di neve possibili sullo schermo in modo da impedire la visuale al giocatore che sta scendendo a valle.

Novità e possibili difetti
E' stato possibile infine provare un terzo gioco inedito che prevedeva sempre l’uso della Wii Balance Board, ma stavolta messa in verticale e sulla quale bisognava salire come se si stesse usando uno snowboard. La gara prevedeva una corsa tra le stelle che si snodava tra anelli energetici e ostacoli vari. I controlli prevedevano di poter scegliere la direzione e l’altitudine inclinandoci in avanti per scendere e indietro per prendere quota. In questa occasione ci è anche stato specificato che ogni minigame avrà diversi livelli di difficoltà per venire incontro a tutte le tipologie di giocatori. Infine il numero dei partecipanti è salito da quattro a otto e, sebbene sia possibile partecipare agli eventi con un massimo di altri tre amici, grazie ad un sistema di turni si potrete radunare nel vostro salotto molte più persone da coinvolgere con il folle divertimento targato Rayman Raving Rabbids TV Party.
Nonostante non sia una novità, tornerà anche in questa edizione la personalizzazione dei conigli attraverso abiti, parrucche e quant’altro. Questa sezione è stata però potenziata e oltre a poter scegliere tra una serie di oggetti davvero esilaranti, potrete anche decidere di scattare una foto alla vostra creazione e spedirla attraverso il servizio Wi-Fi Connection ad amici e conoscenti. Questo per ora sembra essere l’unica opzione online offerto dal titolo anche se una modalità mutiplayer in linea sarebbe più che gradita soprattutto per aumentare la vita di un prodotto nato principalmente per essere goduto in compagnia. Ciò si dimostra essere il più grande difetto di un titolo che pur inserendo l’uso della Wii Balance Board rischia di assomigliare ai titoli precedenti (e questo non sarebbe un male), ma di risultare terribilmente limitato in sezioni in single player che sarebbero utilizzate solo per sbloccare gli eventi da affrontare in modalità party.

Considerazioni Finali
Rayman Raving Rabbids TV Party potrebbe senza troppa difficoltà diventare il party games da desiderare sotto l’albero. La simpatia dei conigli è ancora molto forte e le nuove avventure televisive in cui affronteremo i minigiochi sembrano pazze e divertenti come sempre. Inoltre l’inserimento della Wii Balance Board per usufruire in maniera ottimale di determinate sfide sembra la classica ciliegina sulla torta. L’unico dubbio rimane la probabile, ma non ancora confermata, assenza di modalità multiplayer online, che renderebbero sicuramente più appetibile il titolo Ubisoft anche ai giocatori solitari. Se ci saranno novità sarete i primi a saperlo.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.