Anteprima di SimCity Creator

Copertina Videogioco Sim City
  • Piattaforme:

     WII
  • Genere:

     Simulazione
  • Sviluppatore:

     Electronic Arts
  • Distributore:

     Electronic Arts
  • Data uscita:

     25 Settembre 2008 Pal
A cura di (Melkor) del
La serie del più famoso editor di città di sempre venne alla luce per la prima volta nel 1989 e da allora ha riunito un numero di appassionati sempre maggiore. Ad oggi SimCity è apparso quasi su tutte le piattaforme possibili ed ovviamente non poteva mancare all’appello per l’ultima creazione della Nintendo in un'edizione rinnovata. Per tutti coloro che sognano di essere sindaco, ecco SimCity Creator.

Ritorno alle origini
Nel corso degli anni vari team di sviluppo hanno provato più volte ad adattare la classica struttura che caratterizza il titolo originale per venire incontro ad un pubblico sempre più esigente. L’avvento delle console e di conseguenza la necessita di sintetizzare il numero di controlli a quelli di un normale joypad ha posto sempre più problemi ed il risultato molte volte è stato inferiore alle attese. Il Nintendo Wii ed il suo originale sistema di controllo non poteva non risultare appetibile ed ecco che la EA con questa nuova versione ha deciso di tornare in un certo senso alle origini sfruttando totalmente il Wii Remote e la sua estrema intuitività nei controlli. SimCity Creator vuole in pratica essere un episodio che riprenda tutti gli elementi che hanno reso famosa la saga senza risentire assolutamente della mancanza di un mouse e di una tastiera. Partirete come sempre con una zona desertica nella quale dovrete iniziare a dividere le varie aree tra urbane, commerciali ed industriali. Ben presto vi troverete a dover edificare strade ed edifici di primario interesse per poi passare a stadi o a parchi gioco. Il tutto sarà facilmente gestibile tramite il puntatore dei Wii Remote che vi aiuterà a gestire ogni azione molto velocemente. Tutti gli aspetti dei passati episodi saranno presenti e dovrete quindi gestire nel migliore dei modi l’economia della vostra città e difenderla in caso necessario dai classici eventi distruttivi come terremoti, incendi o attacchi di alieni… Per rendere ulteriormente efficace la vostra creazione potrete anche ricorrere a ben trentadue edifici chiamati “hero building”, che ben presto renderanno la città un vero e proprio centro nevralgico di vita. Preparatevi a dover costruire la nuova capitale del mondo con l’aiuto del vostro Wii Remote.

Ad Urbe condita
Sicuramente SimCity non ha avuto il successo che vanta grazie alla grafica, ma in un periodo in cui sembra che i giochi vengano valutati più dall’effetto visivo che sui contenuti la EA sta cercando comunque di fare un buon lavoro. Al momento dalle immagini a disposizione possiamo denotare un sufficiente livello di dettaglio anche se la necessità di dover gestire un numero notevole di dinamiche necessariamente, data la potenzialità limitata del Wii rispetto alle console next-gen, corrisponderà ad un abbassamento delle potenzialità grafiche. Fondamentale dal punto di vista della giocabilità risulterà il framerate che speriamo si assesti su un buon livello al fine di evitare fastidiosi scatti o rallentamenti che in un editor cittadino del genere potrebbero solamente impoverirne la giocabilità. Premesso che comunque la mole di elementi poligonali da gestire non saà impegnativa, sicuramente non sarà questo a determinare un eventuale acquisto, soprattutto per chi vuole rivivere l’avventura di costruire una città da zero utilizzando un controllo quasi perfetto. Al momento non sono state segnalate funzionalità online o multiplayer, né compatibilità con la versione per Nintendo DS, in uscita nello stesso periodo. Non ci resta quindi che aspettare e magari riprendere la mano con qualche versione precedente. Riproporre un concept così datato senza offrire al pubblico reali elementi d'innovazione potrebbe rivelarsi pericoloso, ma è ancora presto per trarre conclusioni defintive.

Considerazioni finali
SimCity Creator dovrebbe risultare un nuovo inizio ed allo stesso tempo un ritorno alle origini per la serie creata da Maxis. Il fulcro del lavoro degli sviluppatori della EA è focalizzato sul sistema di controllo e questo è fondamentale dato il tema del gioco. Speriamo tuttavia che anche gli altri aspetti vengano curati in maniera corretta al fine di evitare un gioco in grado di non offrire sufficienti modalità e motivi d'interesse. Sicuramente l'esperimento è rischioso, quindi non ci resta che attendere fiduciosi le poche settimane che ci separano dall'uscita, confidando nel buon lavoro degli sviluppatori.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.