Anteprima di Emergency Heroes

Copertina Videogioco Emergency H.
  • Piattaforme:

     WII
  • Genere:

     Guida
  • Sviluppatore:

     Ubisoft Barcelona/Reflections
  • Giocatori:

     1-2
  • Data uscita:

     12 Giugno
Loading the player ...
A cura di (Zeno) del
Prendete un Wii Remote, mettetelo in posizione orizzontale e avrete il sistema di controllo più coinvolgente per un qualsiasi gioco di corse automobilistiche. Per quanto riguarda questo genere di titoli il Wii, al momento, attende passi importanti da parte degli sviluppatori, che a distanza di un anno dall'uscita della console dovrebbero aver capito come beneficiare del suo peculiare sistema di controllo. Adesso però è il turno di Ubisoft, che ci propone il particolare Emergency Heroes. Iniziamo a capire meglio di cosa si tratta esattamente.

Una corsa per la vita
Ciò che salta subito all'occhio dal materiale rilasciato dalla Ubisoft, è lo scopo alla base della meccanica di gioco di questo titolo, ovvero quello di attraversare in lungo e in largo un'intera città per precipitarsi, a volte letteralmente, in soccorso dei suoi abitanti e delle strutture in pericolo. Parliamo di una sorta di sistema a missioni, regolato da un insieme di incarichi che di volta in volta ci verranno assegnati. Infatti nel gioco rivestiremo i panni di un elemento di diverse squadre di pronto intervento e in caso di necessita saremo chiamati a raggiungere una determinata area prima che si consumi uno spiacevole evento. L'ambientazione scelta per le nostre avventure sarà una grande città dal look decisamente futuristico e asettico, dominata da grattaceli e ponti enormi. Lungo i percorsi che dovremo affrontare i programmatori hanno voluto riempire le diverse zone con tanti piccoli imprevisti, che andranno a disturbare o esaltare quella che diventerà sempre una corsa spericolata contro il tempo. Dietro le nostre eroiche azioni si delinea anche un accenno di narrazione, con personaggi che si relazionano tra di loro durante il susseguirsi dei fatti. L'obbiettivo principale del gioco è comunque quello di sfrecciare sulle strade utilizzando scorciatoie, tunnel e rampe, per evitare di perdere minuti preziosi in un casuale, ma neanche troppo, ingorgo di auto. Quindi spazio anche alle acrobazie oltre la legalità e a salti da tetti a binari ferroviari; il tutto con una discreta sensazione di velocità e una risposta ai comandi abbastanza intuitiva.

Uno sguardo al motore
Dal punto di vista tecnico il gioco presenta una veste grafica che di certo non fa gridare al miracolo. Se obiettivamente siamo di fronte a dei modelli poligonali soddisfacenti, caratterizzati anche con un certo criterio stilistico, soprattutto se pensiamo ai veicoli, dobbiamo fare i conti con colori che attualmente scarseggiano e con una città praticamente vuota e priva di vita. Da segnalare però c'è sicuramente un buon framerate e una fluidità che nel complesso fa il suo dovere, considerando ovviamente la generica essenzialità dell'architettura grafica. Per il sonoro non ci sono evidenti o importanti menzioni di merito. Da quel che si è potuto capire la realizzazione degli effetti è superiore alla qualità media delle composizioni musicali che ci accompagneranno. Analizzando la meccanica, restano da sciogliere alcuni dubbi legati al fattore giocabilità che stando a quanto comuncato dal team che si è occupato del titolo sarebbe un punto molto saldo nella realizzazione del gioco. E' presto per smentire o confermare questa pericolosa affermazione, tuttavia nel complesso è indubbio che si tratti di un titolo dal forte stile arcade, che potrebbe dire la sua soprattutto se inserito all'interno di una ludoteca dove un titolo così fuori parametro potrebbe risultare divertente. Se le idee e le modalità presenti si riveleranno in grado di supportare un divertimento sufficientemente elevato, senza il rischio di rendere la meccanica sorpassata e carente a livello di ritmo, allora si potrà parlare di progetto riuscito.

Considerazioni finali
Ubisoft sembra aver trovato una formula per bilanciare con una certa affidabilità l'esperienza di gioco, rendendola appagante e divertente per un'ampia schiera di utenti, da quelli più esigenti a quelli meno, e questo grazie anche a delle modalità multiplayer di cui ancora non vengono rilasciate informazioni uffciali. Non ci resta che attendere l'uscita del titolo e il puntuale appuntamento con la recensione fornita da Spaziogames, per conoscere tutti gli elementi e poter giudicare al meglio. Se siete curiosi di sapere quale sarà l'esito della nuova scommessa di Ubisoft rimanete con noi.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.