Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Defend Your Castle

Defend Your Castle

Presto! Alzate il ponte elevatorio!

A cura di del
Come molti di voi sapranno, WiiWare non è altro che una sezione del canale Wii Shop che è già arrivata in Giappone ed in America e che entro fine anno raggiungerà anche i nostri lidi. WiiWare è in pratica potenziale puro e tramite questo canale gli sviluppatori potranno commerciare e distribuire le loro opere e gli utenti potranno usufruire d'infinite creazioni ad un modico prezzo in Wii Points. Oltre che piccoli sviluppatori, si stanno dedicando a questo progetto anche numerose software house di alto livello, come ad esempio la Square-Enix che ha creato un apposito episodio della serie di Final Fantasy.
La Nintendo ha garantito che vi sarà un aggiornamento settimanale come accade per la Virtual Console e la speranza di tutti noi è che tale promessa venga mantenuta. Inoltre importante sarà anche il livello dei prodotti distribuiti che, da quello che fino ad ora si è visto in altri continenti, pare già di ottimo livello. Non ci resta quindi che attendere ed ingannare il tempo con un'anteprima di ciò che arriverà nel prossimo futuro.

Defend Your Castle
Come tutti i progetti in via sperimentale, gran parte dei primi titoli destinati a WiiWare sarà composta da giochi già presenti per la rete, che comunque verranno riadattati per avvicinarsi ai controlli ed alla grafica di Nintendo Wii. Uno di questi è sicuramente “Defende Your Castle”. Questo prodotto nasce, come alcuni di voi sapranno, in Macromedia-Flash ed ha ricevuto in passato numerosi consensi dalla critica. Lo scopo attorno a cui si sviluppa il gameplay è molto semplice ed infatti l’unico obiettivo consiste nel difendere il vostro castello da un continuo attacco nemico, eliminando i vostri avversari nei modi più disparati in un susseguirsi di stage dalla crescente difficoltà.
Inizialmente la dinamica del gioco sarà limitata e per eliminare i vari nemici potrete solamente afferrarli e lanciarli in aria per farli atterrare bruscamente sul terreno. Con l’avanzare del tempo, tuttavia, potrete spendere i punti ottenuti con le uccisioni potenziando in questo modo il vostro arsenale mediante numerose armi, ma soprattutto tramite varie strutture interne al castello come il tempio o la base per gli arcieri. Tra le armi poco convenzionali a disposizione avrete ad esempio una bomboletta spray o anche una gomma per cancellare letteralmente gli omini in uno stile che ricorda molto la serie di Worms. Tramite l’utilizzo del tempio, potrete inoltre convertire i nemici prendendoli e gettandoli in un barattolo di vernice colorata e successivamente disporli all’interno delle vostra mura assegnandoli vari compiti; sarà inoltre possibile arricchire e ingrandire il castello aumentandone le difese in modo da fermare anche gli attacchi più insidiosi. Sicuramente l’originalità non manca al gioco della XGen-Studios. Per chi ama giocare in compagnia sarà inoltre presente una modalità in cooperativa fino a quattro giocatori dove il vincitore sarà quello che avrà sterminato più nemici. A quanto pare non è stata implementata alcuna funzione online, ma eventuali conferme arriveranno solo tra qualche mese.

Il castello ricostruito sul Wii
Uno degli aspetti migliori di Defend Your Castle è la ristrutturazione che il gioco ha subito per approdare su piattaforma WiiWare. Chi infatti ha provato la versione flash avrà sicuramente notato una limitazione nelle varie azioni possibili, inoltre le armi presenti sono pochissime e questo porta ovviamente alla noia dopo qualche decina di minuti. Per quanto riguarda la versione Wii invece, tutto è stato rielaborato nel migliore dei modi e le numerose armi ed azioni possibili donano nuova linfa vitale al gioco e soprattutto garantiscono una maggiore longevità. Anche l'aspetto grafico ha risentito positivamente del restilyng ed infatti, come facilmente si può notare dalle immagini, si è deciso di abbandonare la versione grafica precedente per ottenere un aspetto che ricorda quello di un collage di carta e tessuti vari. Gli oggetti dell'interfaccia, come ad esempio il barattolo della vernice, sono in pratica in tutto e per tutto reali mentre il castello con l'avanzare del deterioramento sembra più che altro strapparsi. Anche la struttura degli omini riprende lo stile del collage ed infatti mentre il loro corpo è disegnato a matita, la loro testa è in pratica un bottone con i lineamenti degli occhi e della bocca. In conclusione una piccola opera d'arte in miniatura ed in movimento.
Altro aspetto sicuramente da non sottovalutare è anche il prezzo di distribuzione che dovrebbe essere confermato sui 500 WiiPoints, che in ottica Nintendo equivale ad un gioco per NES. Se questo sia adeguato o meno al livello qualitativo è difficile da stabilire, ma sicuramente ogni progetto troverà giusta collocazione senza correre il rischio di risultare fuori parametro.

Considerazioni finali
Defend Your Castle sarà uno dei tanti titoli che tramite il canale WiiWare faranno la felicità di tutti i gamers. La struttura del “giochino”, divertente e veloce, piacerà a molti e sicuramente darà ulteriore linfa vitale alla console Nintendo. Speriamo solamente che la varietà dei titoli prodotti resti costante e che, come in questo caso, le idee vengano comunque rielaborate appositamente. A noi europei purtroppo non resta che attendere, iniziando a immaginare il castello dei nostri sogni…
0 COMMENTI