Anteprima di Boogie

Copertina Videogioco Boogie
  • Piattaforme:

     WII
  • Genere:

     Rhythm Game
  • Sviluppatore:

     EA Montreal
  • Data uscita:

     disponibile
Loading the player ...
A cura di (Mugo) del
Gli sviluppatori di Electronic Arts ce l'avevano detto che erano intenzionati a supportare il Wii con vecchi e nuovi franchise, e nessuno potrà dire che non tengono fede alla parola data.
Infatti in questi giorni sbucano le prime notizie dedicate ad un interessante FIFA 2008, girano ormai da un po' i video di MySims, e proprio oggi con voi esamineremo un nuovo brand pronto a conquistare i cuori (e le orecchie) dei giocatori più appassionati di musica. Let's Boogie!

Balla, canta, e mixa il tutto!
Il progetto di Boogie non è il solito Rhytm-Game, non ci troveremo davanti ad un Dance Dance Revolution più colorato e scanzonato. Eh sì, perché qui non dovremo agitarci come pazzi in piedi sui dancepads, dovremo agitarci come pazzi e basta, e poi cantare, e creare il nostro video...
Cominciamo dal principio, o meglio, dalla creazione. Non parlo di qualcosa di biblico, ma della semplice prima operazione che ci verrà richiesto di compiere una volta inserito il DVD di Boogie nel nostro bianco Wii: creare il nostro alter-ego virtuale. Per fare questo potremo partire da cinque modelli base, per poi personalizzarli un po' in tutto: vestiti, colore dei capelli, colore della pelle... Dobbiamo però sottolineare il fatto che i modelli che andremo ad impersonare non saranno propriamente “umani”. Tranne che per una ballerina ed un ragazzo apparentemente appartenenti al nostro genere infatti ci troveremo a controllare degli essere dalla natura ancora non svelata, ma con un'innata musicalità! Fra tutti spicca quella specie di incrocio tra Tony Manero ed una carota sovrappeso che potete vedere nelle immagini, decisamente simpatico e carismatico.
Le differenze fisiche poi non saranno di natura meramente estetica, ma si tradurranno in animazioni uniche per ogni modello fedeli alla loro caratterizzazione.
Dal punto di vista video non possiamo che essere tiepidamente soddisfatti, quello che vediamo è fluido e limpido, lo stile utilizzato è particolarmente azzeccato e le textures che ricoprono i poligoni fanno la loro bella figura. Menzione d'onore alla palette di colori, che sfrutta delle tonalità sempre accese e “vive”, donando all'aspetto di insieme un'atmosfera allegra e frizzante.
Veniamo al sistema di controllo. I movimenti del nostro ballerino/cantante saranno controllati dallo stick analogico del Nunchuk, mentre al movimento del Wiimote saranno deputate le varie mosse che avremo a disposizione. Immagino che a questo punto vi aspettiate una specie di indicatore sul quale appaiano le mosse da eseguire, e francamente me lo aspettavo anche io. EA ha deciso di optare per qualcosa di diverso e decisamente più semplice: avremo una specie di barra simile a quelle che troviamo negli equalizzatori che ci segnalerà quando darci da fare e quando no. Molto semplice, forse troppo. Per fortuna è stato assicurato che la versione finale godrà di qualche miglioramento, anche se così risulta già divertente e magari orientato ad un pubblico meno esperto.
Oltre al lato ballerino del titolo, avremo la possibilità di cimentarci in un karaoke reso possibile da un microfono USB che troveremo nella confezione del gioco. Potremo liberare le nostre ugole su oltre quaranta canzoni (aspettiamo con curiosità la playlist completa) da soli, oppure mentre un nostro amico si da da fare in pista. Il risultato così ottenuto, danza e voce, potrà poi essere mixato in un unico video musicale, del quale oltre ad essere gli interpreti principali saremo anche registi e montatori, scegliendo inquadrature ed effetti. Questi video potranno essere salvati sulla nostra fida scheda SD, ma non potranno essere spediti agli amici via WiiConnect 24 data la loro dimensione.

Boogie ha tutta l'aria di essere un titolo divertente, uno di quei giochi che tirate fuori come jolly con un gruppo di amici e che vi fa passare in allegria la serata, forte anche di uno stile grafico convincente. Speriamo in buone modalità multiplayer, ed in un sistema di controllo più articolato che permetta un livello di sfida adatto anche a chi ha più dimestichezza con i videogiochi. L'appuntamento con la recensione completa è per il periodo natalizio di questo anno.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.