Recensione di Mario Party 9

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     WII
  • Genere:

     Puzzle game
  • Distributore:

     Nintendo
  • Lingua:

     Completamente in italiano
  • Giocatori:

     1 - 4
  • Data uscita:

     2 Marzo 2012
7.5
Voto lettori:
8.2
- Una ventata di novità giovano al gameplay
- Tecnicamente pregevole
- In quattro è il re incontrastato del divertimento
- Sistema di controllo non sfruttato
- Per quanto la parola party dovrebbe bastare... non giocatelo da soli
Loading the player ...
A cura di Marco Pellini (Dr. Frank N Furter) del
Il genere dei party game ha origini lontane e Nintendo è sicuramente una delle software house che più hanno spinto e promosso il genere. Forti nell'avere mascotte adatte a un pubblico vasto, gli sviluppatori della grande N hanno sfornato nel corso degli anni una sequela di titoli qualitativamente degni di nota. Il brand Mario Party, giunto alla sua nona incarnazione, ha sofferto nelle ultime produzioni di una vistosa ripetitività del gameplay anche a causa dell'incremento esponenziale di party game su Wii, dove se prima poteva emergere facilmente, con l'avvento del motion control gli avversari si sono moltiplicati costringendo Mario e soci a rinnovarsi radicalmente. Saranno riusciti nell'ardua impresa?

Tutto cambiò col tabellone
La differenza sostanziale con i precedenti Mario Party comincia dal campo di gioco: innanzitutto i quattro partecipanti non saranno scaraventati ai quattro angoli del tabellone ma saranno tutti ospiti dello stesso mezzo. Questo, a prima vista, è solo un piccolo particolare ma in realtà cela delle considerazioni positive: per esempio non ci si sente disorientati come poteva accadere quando ognuno dei partecipanti si trovava in zone diametralmente opposte, ancor più importante invece è la valorizzazione dei dadi speciali. Siccome durante il percorso potreste imbattervi in stelle argentate da raccogliere (vi sconsigliamo quelle viola poiché andranno a diminuire il punteggio totale) a volte potrà tornare utile usare un dado con numeri da zero a due in modo da frenare la propria corsa verso un malus potenzialmente dannoso al vostro score. Si riesce dunque a pianificare una sorta di strategia rendendo il gameplay meno sbilanciato come in passato.
Lo scopo del gioco rimane sempre lo stesso: alla fine del percorso (la durata di ogni partita dipende da quanti giocatori reali si affrontano, in single player possono durare trenta minuti) vince il concorrente con il maggior numero di stelle argentate, queste si ottengono vincendo i mini giochi, sul tabellone oppure con eventi speciali riepilogati durante la premiazione, aumentando a dismisura l'incertezza di chi potrà fregiarsi del titolo di "super star".
Interessante la struttura simile ai vecchi Super Mario Bros. con tanto di fortezze intermedie dove affrontare il mini boss di turno. In questo caso, e nella battaglia finale, dovrete cooperare con gli amici ma allo stesso tempo sarete chiamati a fare il punteggio più alto; per questo motivo si crea una sorta di aggressione e cooperazione, la vittoria del singolo e del gruppo percorre la stessa strada ma alla fine si divide, starà a voi prendere la direzione giusta, magari infliggendo il colpo di grazia e portando a casa un bottino extra in termini di stelle.

L'importanza del mini gioco... ma anche del caso, della fortuna, dell'imprevisto...etc, etc
Chi di voi ha giocato i precedenti Mario Party sa bene come nelle ultime iterazioni del brand la componente dettata dalla dea bendata fosse, come dire, "importante". Fortunatamente le cose si sono riequilibrate anche attraverso i mini giochi presenti dove l'abilità nella maggior parte dei casi è fonte di successo anche se le situazioni in cui la fortuna è predominante non mancano, ma finalmente sono una minima parte e in un titolo caciarone e divertente come questo non guastano mai.
Dunque vincere i mini giochi risulta estremamente importante per la classifica finale, avere fortuna con il dado lo è altrettanto, ma attenzione ci sono anche elementi di contorno pronti a modificare la classifica: gli imprevisti con Bowser e i pericolosi bivi. Nel primo caso il giocatore che capiterà sulla casella recante l'effige rossonera dell'acerrimo nemico mariesco dovrà incrociare le dita perché una roulette ricca di terrificanti opzioni tenterà ad ogni costo di compromettere il suo percorso. Per quanto concerne i bivi questi saranno affrontati da tutto il gruppo, a esempio vi ritroverete di fronte a un precipizio e per saltare dall'altro lato ogni giocatore dovrà tirare il dado: se la somma dei lanci effettuati supererà quanto richiesto dal gioco andrà tutto a meraviglia, se invece sarà inferiore non solo vi farete male ma molto probabilmente incapperete in qualche malus particolare o una detrazione delle stelle.
Questa nuova formula dà molto più spazio a una strategia pensata da parte di ogni giocatore, forse compromettendo quel divertimento primordiale generato dal caos del "tutti contro tutti" senza calcoli particolari. E' vero anche che quella soluzione di gioco aveva esaurito le forze, dopo otto capitoli la serie arrancava su se stessa, un cambiamento importante era inevitabile.
Avremmo apprezzato un uso più intensivo e intelligente del sistema di controllo durante i minigiochi, questo infatti appare sin troppo semplicistico relegando ogni movimento a salto e corsa escludendo ogni forma di motion control, anche quella più basilare e tanto amata dello "scuoti scuoti a casaccio".
Al di là delle nostre considerazioni tecniche emerge un dato importante e incoraggiante: la serie ha subito vari cambiamenti atti a rinnovare e rinfrescare una formula ormai logora e abusata. Sarà stato il cambio del team di sviluppo, sarà stata la voglia di Nintendo nel far riemergere un brand importante, sta di fatto che Mario Party 9 è un ottimo passo in avanti per avere un futuro e sicuro decimo capitolo ancora più divertente ed entusiasmante, tenendo in mente cosa si potrà fare col nuovo controller di Wii U.

Questo Mario mi sembra d'averlo già visto...
Per quanto concerne il comparto tecnico vogliamo sottolineare un notevole salto di qualità rispetto al passato visto che il gioco utilizza lo stesso motore grafico dei due fantasmagorici Super Mario Galaxy, lo si capisce immediatamente osservando i modelli poligonali di Mario e Luigi, oppure la realizzazione dei ciuffi d'erba e in generale una qualità delle texture nettamente superiore al precedente capitolo. Nonostante non sia l'elemento preponderante del genere party game fa sempre piacere accostare un buon comparto tecnico alla fantasia colorata e scanzonata del mondo Nintendo che difatti fa bella mostra di sé nell'estetica dei tabelloni di gioco, simili strutturalmente, come accennato in precedenza, ai livelli delle primissime avventure dell'uomo in salopette e berretto rosso.
Musicalità conosciute che mai stancano si uniscono a effetti sonori gradevoli completando un quadro tecnico di discreto livello.
Recensione Videogioco MARIO PARTY 9 scritta da DR. FRANK N FURTER Mario Party 9 riesce a svecchiare gran parte delle meccaniche di gioco dei precedenti capitoli, grazie anche alle contaminazioni estetiche e di gameplay provenienti da altri titoli appartenenti alla saga dell'idraulico coi baffi. Un'esperienza di gioco incredibilmente divertente in due o più giocatori dove la fortuna e l'abilità col Wii Remote saranno gli ingredienti fondamentali per il successo. Un acquisto consigliato a tutti coloro che hanno la possibilità di giocare con qualcuno al proprio fianco visto che la componente single player, per sua stessa natura, cozza con il titolo stesso del gioco.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 29
  • Rippingjack27
    Livello: 5
    6651
    Post: 1312
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    7,5 è un voto positivo. 8 significa già essere un must have e i mario party (o comunque i party game in generale) raramente sono must have. mario party 9 l'ho provato ieri, probabilmente uno dei migliori mario party cui abbia mai giocato. buone innovazioni, il 7.5 ci sta tutto ma non di più
  • GoldenSunRM
    Livello: 0
    80
    Post: 22948
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Carlos Oliveira
    Per me fate prima a non dare il voto numerico e stop.


    Io sono pure d'accordo. Se non altro per evitare certe uscite che inevitabilmente vedo in 3/4 dei topic dove pubblicate le recensioni.

    Per carità, una volta l'ho fatto pure io con Kid Icarus Uprising, ma vabbè, quello l'ho fatto più per spirito goliardico e non fa testo perchè sono così accecato da non riuscirne a trovare nemmeno 1 piccolissimo difetto.

    C'è anche da dire che non dovrebbero essere i redattori ad adeguarsi ai modi errati dell'utenza d'interpretare i voti. Dovrebbero invece essere loro a capire come funziona e dare più importanza al corpo della recensione senza soffermarsi troppo sul voto.
  • Carlos Oliveira
    Livello: 1
    165
    Post: 12874
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Per me fate prima a non dare il voto numerico e stop.
  • Dr. Frank...
    Livello: 8
    3366
    Post: 36989
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da GoldenSunRM
    E' proprio sbagliata la concezione dell'utenza sui voti. Moltissimi trattano un 7 come un voto orrendo quando in realtà vuol dire che è un titolo valido con qualche magagna di troppo, ma da avere specialmente se fan del genere. Giusto poco tempo fa in sezione Wii parlavamo dei voti nel topic di Last Story ed uno se n'è uscito dicendo che se un gioco prende 7 allora ha:"Grafica scadente, trama noiosa, battle system pieno di problemi, personaggi orrendi ecc...". Ma quando mai? Quello che ha descritto è un gioco da 4, altro che 7. Ed il problema è che la maggior parte dell'utenza la vedo ragionare esattamente allo stesso modo, trattano qualsiasi gioco che prende meno di 8 come se fosse un voto di ***** quando già meritarsi un 8 è tanto, visto che è un ottimo voto. E poi leggetevi queste benedette recensioni, volendo anche ammettere che il voto non corrisponda fedelmente a ciò detto nella recensione (ma l'argomento sinceramente non m'interessa, anzi, mi pare solo una sterile polemica inutile)... embè? Cambia qualcosa? La vera recensione è lo scritto, non il numeretto ad inizio pagina.
    Alleluja amen
  • GoldenSunRM
    Livello: 0
    80
    Post: 22948
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    E' proprio sbagliata la concezione dell'utenza sui voti. Moltissimi trattano un 7 come un voto orrendo quando in realtà vuol dire che è un titolo valido con qualche magagna di troppo, ma da avere specialmente se fan del genere.

    Giusto poco tempo fa in sezione Wii parlavamo dei voti nel topic di Last Story ed uno se n'è uscito dicendo che se un gioco prende 7 allora ha:"Grafica scadente, trama noiosa, battle system pieno di problemi, personaggi orrendi ecc...".
    Ma quando mai? Quello che ha descritto è un gioco da 4, altro che 7. Ed il problema è che la maggior parte dell'utenza la vedo ragionare esattamente allo stesso modo, trattano qualsiasi gioco che prende meno di 8 come se fosse un voto di ***** quando già meritarsi un 8 è tanto, visto che è un ottimo voto.

    E poi leggetevi queste benedette recensioni, volendo anche ammettere che il voto non corrisponda fedelmente a ciò detto nella recensione (ma l'argomento sinceramente non m'interessa, anzi, mi pare solo una sterile polemica inutile)... embè? Cambia qualcosa? La vera recensione è lo scritto, non il numeretto ad inizio pagina.
  • Metal Knight
    Livello: 5
    449
    Post: 2233
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da california83
    Non capisco. I commenti sono molto positivi e il voto è solo un 7.5. C'è qualcosa che non torna.


    Originariamente scritto da Franzelion
    Ormai è un anno circa che TUTTO non torna in spaziogames.
    Io sono sicuro che è cambiata la gestione del sito.
    In ogni caso, per capire il giusto voto di un gioco, fate così: leggete il voto del recensore, e sommatelo di 1 punto! Quello sarà il voto corretto.
    Ed è oggettivamente così.
    Altrimenti perchè nei giochi Nintendo il pubblico da sempre voti più alti mentre nei giochi per le altre console il pubblico da gli stessi voti del sito se non più bassi? Fate 2+2...


    Il problema è che in moltissime persone sembra che si sia fissata la soglia della sufficenza dal 8 in sù, non che questo Mario Party abbia preso "solo" 7.5 Certo, poi vedere che robette come Final Fantasy XIII, Call of Duty, L.A. Noire e Mass Effect 3 prendano certi votoni stratosferici dal 9 in sù fa storcere un po' il naso e farebbe desiderare che anche titoli come questo vengano valorizzati di più, ma lì è un discorso di votoni pompati più che di un mancato riconoscimento dell'effettiva qualità di altri
  • Dr. Frank...
    Livello: 8
    3366
    Post: 36989
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Ico1991
    ripeto dr frank fai ridere ... e impara a scrivere in italiano
    Si si, ciao, si, ciao, si... sai chi te saluta? non te lo dico, te banno e basta.
  • Dr. Frank...
    Livello: 8
    3366
    Post: 36989
    Mi piace 3 Non mi piace -7
    Originariamente scritto da Franzelion
    Ormai è un anno circa che TUTTO non torna in spaziogames.
    Io sono sicuro che è cambiata la gestione del sito.
    In ogni caso, per capire il giusto voto di un gioco, fate così: leggete il voto del recensore, e sommatelo di 1 punto! Quello sarà il voto corretto.
    Ed è oggettivamente così.
    Altrimenti perchè nei giochi Nintendo il pubblico da sempre voti più alti mentre nei giochi per le altre console il pubblico da gli stessi voti del sito se non più bassi? Fate 2+2...


    Ma perché dici strunzate? Xenoblade ha preso 9,1 - The Last Story 8,5 - Zelda 9. Dove stanno i voti bassi, ma che ragionamento è sommare +1. Ma per favore, ma statte zitto che fai più bella figura.
  • Franzelion
    Livello: 6
    -708
    Post: 575
    Mi piace 2 Non mi piace -5
    Originariamente scritto da california83
    Non capisco. I commenti sono molto positivi e il voto è solo un 7.5. C'è qualcosa che non torna.


    Ormai è un anno circa che TUTTO non torna in spaziogames.
    Io sono sicuro che è cambiata la gestione del sito.
    In ogni caso, per capire il giusto voto di un gioco, fate così: leggete il voto del recensore, e sommatelo di 1 punto! Quello sarà il voto corretto.
    Ed è oggettivamente così.
    Altrimenti perchè nei giochi Nintendo il pubblico da sempre voti più alti mentre nei giochi per le altre console il pubblico da gli stessi voti del sito se non più bassi? Fate 2+2...
  • Manux
    Livello: 6
    7506
    Post: 616
    Mi piace 7 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da california83
    Non capisco. I commenti sono molto positivi e il voto è solo un 7.5. C'è qualcosa che non torna.


    ma guarda alla fine secondo me il voto è giusto, al massimo ci poteva stare un 8 ma va bene anche così, 7,5 è un voto onesto! il problema è che a parer mio non viene mantenuto lo stesso metro di giudizio con le altre 2 che oltre alla grafica pompata hanno anche i voti pompati (imho)... alla fine comunque non decido certo se comprare un gioco esclusivamente in base a un numero XD le recensioni andrebbero utilizzate semplicemente per informarsi e farsi un'idea del gioco senza stare troppo a guardare il voto che può variare da persona a persona!
  • california83
    Livello: 4
    742
    Post: 1433
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Non capisco. I commenti sono molto positivi e il voto è solo un 7.5. C'è qualcosa che non torna.
  • Manux
    Livello: 6
    7506
    Post: 616
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da jose
    solita cosa trita e ritrita con sempre il solito supermario..


    che bello sputare sentenze senza aver provato il gioco nè aver letto una riga di recensione! probabilmente non ti sei sprecato nemmeno a leggere i pro e i contro altrimenti avresti notato: "Una ventata di novità giovano al gameplay".
  • Dr. Frank...
    Livello: 8
    3366
    Post: 36989
    Mi piace 5 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Ico1991
    caro ragazzo oggettivamente il voto non giustifica quello che hai scritto. Ma lo hai provato il gioco? Io ci sto giocando da quando è uscito tutte le sere facendo party col mio vicino di casa dalle 21 a mezzanotte. il gioco è sinceramente superlativo,ci sono state molte aggiunte rispetto al capitolo precedente ( che qui ha preso un vergognoso 6, il voto x me sarebbe stato 7.5 ) e oltre alla già citata modalità party sono presenti anche mini sfide di minigiochi a tema stile wii party ( vedi la competizione del giardino, la scalata, e anche quella bellissima sorta di tetris con le palline )davvero divertenti e curatissimi nei minimi dettagli. Senza parlare del minigioco goombabowilng che giocato con gli amici è strepitoso, si può giocare una serata solo a quello. quando tutte le sere ci mettiamo a giocare, ci sono talmente tante cose da fare che abbiamo l'imbarazzo della scelta e stiamo attaccati al gioco sempre. C'è un altro gioco oltre a questo capace di fare una cosa simile? nessuno ... io penso che un gioco come goombabowilng e quel bel tetris simile potrebbero addirittura essere implementati sullo store online del 3ds, magari con qualche aggiunta nel goombabow ma il 3d sarebbe strepitoso e col multi ... fatto sta che questo gioco si merita 9. Primo, per la cura dei dettagli, anche la grafica è realizzata con estrema cura e mi ha lasciato senza parole, non pensavo che per un mario party si potesse fare tanto. la nuova modalità party è intrigante e ti tiene sempre in mezzo all'azione , rispetto alla precendente di mario party 8, anche se io avrei lasciato la possibilità di scegliere fra le due. l'unica critica è che si vorrebbero sempre più tabelloni, ma penso che se ce ne fosserò tanti si rischierebbe di apprezzarli troppo poco. se ti compri mario PARTY 9, e sei un forever alone sono ca++i tuoi. comprati battlefield, però ricordati che non si portano in giro vecchiette e non si aiutano bambini disabili ... detto questo caro frank, saluti e buon lavoro


    Buon lavoro pure a te
  • jose
    Livello: 3
    -510
    Post: 363
    Mi piace 1 Non mi piace -19
    solita cosa trita e ritrita con sempre il solito supermario..

  • Livello: 2
    23
    Post:
    Mi piace 3 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da Dr. Frank N Furter

    Grazie del complimento
    caro ragazzo oggettivamente il voto non giustifica quello che hai scritto. Ma lo hai provato il gioco? Io ci sto giocando da quando è uscito tutte le sere facendo party col mio vicino di casa dalle 21 a mezzanotte. il gioco è sinceramente superlativo,ci sono state molte aggiunte rispetto al capitolo precedente ( che qui ha preso un vergognoso 6, il voto x me sarebbe stato 7.5 ) e oltre alla già citata modalità party sono presenti anche mini sfide di minigiochi a tema stile wii party ( vedi la competizione del giardino, la scalata, e anche quella bellissima sorta di tetris con le palline )davvero divertenti e curatissimi nei minimi dettagli. Senza parlare del minigioco goombabowilng che giocato con gli amici è strepitoso, si può giocare una serata solo a quello. quando tutte le sere ci mettiamo a giocare, ci sono talmente tante cose da fare che abbiamo l'imbarazzo della scelta e stiamo attaccati al gioco sempre. C'è un altro gioco oltre a questo capace di fare una cosa simile? nessuno ... io penso che un gioco come goombabowilng e quel bel tetris simile potrebbero addirittura essere implementati sullo store online del 3ds, magari con qualche aggiunta nel goombabow ma il 3d sarebbe strepitoso e col multi ... fatto sta che questo gioco si merita 9. Primo, per la cura dei dettagli, anche la grafica è realizzata con estrema cura e mi ha lasciato senza parole, non pensavo che per un mario party si potesse fare tanto. la nuova modalità party è intrigante e ti tiene sempre in mezzo all'azione , rispetto alla precendente di mario party 8, anche se io avrei lasciato la possibilità di scegliere fra le due. l'unica critica è che si vorrebbero sempre più tabelloni, ma penso che se ce ne fosserò tanti si rischierebbe di apprezzarli troppo poco. se ti compri mario PARTY 9, e sei un forever alone sono ca++i tuoi. comprati battlefield, però ricordati che non si portano in giro vecchiette e non si aiutano bambini disabili ... detto questo caro frank, saluti e buon lavoro
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967