Recensione di DreamWorks Super Star Kartz

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     WII
  • Genere:

     Guida arcade
  • Sviluppatore:

     Danger Close
  • Distributore:

     Activision
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1-4
  • Data uscita:

     18 novembre 2011
6.0
Voto lettori:
6.0
- Musiche gradevoli
- Ottimo parlato in italiano
- Design delle piste
- Turbo poco preciso
- Poche opzioni di gioco, piste, piloti e item
A cura di Rosario Speciale (rspecial1) del
Avvicinandosi al periodo natalizio, è usanza delle varie società cercare di distribuire in fretta i titoli in produzione: incuranti della quantità dei giochi disponibili sugli scaffali, tutti cercano di ritagliarsi una fetta di mercato. Se tradizionalmente Activision ha dalla sua un tie-in ispirato a qualche pellicola Dreamworks dedicata ai bambini, quest’anno le cose non sono andate come previsto (Il Gatto con Gli Stivali è infatti targato THQ).
Per riempire il vuoto si è dunque pensato al sequel di Madagascar Kartz, proponendo questa volta una rimpatriata tra tutti i personaggi più famosi e carismatici visti nelle produzioni della società americana.
Tutti pronti quindi a salire a bordo di potenti kart con Ciuchino e i suoi amici?

Riscrivere il significato della parole clone
Dreamworks Super Star Kartz approda su Wii proponendo il semplice uso del WiiMote per controllare la direzione del mezzo, un pulsante per accelerare, uno per lanciare gli item che raccoglieremo lungo i vari percorsi di gioco e il salto per effettuare le derapate. Sembrerebbe un capitolo qualunque di Mario Kart, e i deja vu non finiscono qui.
Da buon titolo arcade il gioco propone diverse modalità nelle quali cimentarsi, passando dal vero e proprio Circuito a quelle secondarie come Gara veloce, Sfida, Gara a Tempo e Battaglia. La modalità principale è legata ai vari circuiti, nei quali dovremo gareggiare e vincere su tre piste consecutive per sbloccare le successive sessioni, per un totale di soli dodici circuiti. Come ogni buon vecchio gioco di kart richiede, anche in questo caso i ragazzi di High Impact Game hanno suddiviso i bolidi secondo la rispettiva cilindrata, suddividendoli tra 50, 100 e 150cc, per finire con le piste speculari. La formula targata Nintendo è ripresa in ogni aspetto, tanto che nella schermata di scelta del nostro pilota solo sei dei dodici tracciati saranno da subito utilizzabili, mente gli altri dovranno essere come sempre sbloccati.
Una volta deciso se usare Shrek, potente ma lento, il leone Alex, adatto a ogni evenienza, l’alieno melmoso B.O.B. o altri simpatici protagonisti (noi abbiamo optato per Hiccup e la sua grande agilità) potrete entrare in pista. Alla partenza sarà possibile effettuare uno scatto premendo l’acceleratore al momento opportuno, mentre durante la gara sarà possibile prendere la scia dell’avversario per ottenere uno scatto gratuito e aiutarsi nel sorpasso. Grazie al salto sarà possibile derapare in curva, oppure infuocare le ruote del kart, ottenendo così un turbo bonus utile a far mangiare altra polvere ai nostri rivali. Inutile sottolineare che, come in ogni buon clone di Mario Kart, anche in DreamWorks Super Star Kartz le piste saranno ricche di item utili a vincere o ribaltare la griglia di gara: ad esempio, gli scudi vichinghi potranno essere usati non solo per proteggersi ma anche per attaccare, lanciandoli ai malcapitati di turno, e lo stesso varrà per le varie tipologie di frutta, tra cui le immancabili banane. Ancora meglio sono i razzi, in grado di conferire una spinta molto potente per superare gli avversari, o le barriere, buone per difendersi dai missili dei piloti rivali.
Le piste sono inoltre ricche di scorciatoie, salti e cadute al limite della gravità, e ovviamente scatole contenenti i bonus. La novità introdotta dai programmatori per questo titolo è relativa alla possibilità di tenere ben due item contemporaneamente, a patto di raccogliere cinque stelle sparpagliate lungo il circuito.
La modalità principale non offre molto altro, sarà tuttavia necessario portare a termine tutti i Circuiti per sbloccare non solo i piloti nascosti, come Fiona, ma anche le varie piste da sfruttare nelle rimanenti opzioni di gioco. Tra le modalità più interessanti c’è ovviamente quella a tempo, che ci darà modo di sfidare noi stessi in tutte le piste per verificare la nostra bravura contro il cronometro. Le Sfide sono semplici gare nelle quali dovremo portare a termine determinati obiettivi, che andranno dal raccogliere le stelle sparse sul circuito a gareggiare senza poter sfruttare gli item, e molto altro. Oltre alle gare fino a quattro partecipanti, la modalità multigiocatore offre anche le battaglie con amici, classiche corse nelle quali eliminarsi a vicenda in uno dei quatto scenari disponibili. Peccato non si possa sfidare la CPU, possibilità interessante per tutti i giocatori solitari; da non sottovalutare anche la mancanza dell’online, che finisce per penalizzare molto il prodottospecialmente se confrontato con il suo diretto rivale made in Nintendo.

Dai, muoviti a scegliere!!! 
Dal punto di vista tecnico, ragazzi di High Impact Game hanno realizzato un titolo sufficiente per ciò che concerne le librerie di texture, caratterizzate da una palette di colori accesa e in grado di riprodurre in maniera consona i mondi dei vari film d’animazione da cui prendono ispirazione. Note positive anche per la caratterizzazione dei diversi personaggi e per l'accompagnamento sonoro, davvero gradevole. Buono anche il doppiaggio in italiano, caratterizzato da una buona varietà di frasi a seconda della posizione in pista. Non eccezionale invece il design delle piste, le quali si rivelano spesso confusionarie.
Aumentando la velocità dei mezzi, alcuni tracciati daranno l'impressione di trovarsi all'interno di un flipper impazzito. Alcune volte il turbo sarà piazzato poco prima di curve secche, in altre circostanze la conformazione del tracciato non permetterà di intuire il percorso. Questo problema si risolve con il tempo, imparando le piste e la loro conformazione, ma inizialmente può portare alla frustrazione. Da segnalare inoltre come troppe piste presentino delle apparenti scorciatoie, in realtà muri invisibili contro i quali si finirà per sbattere senza possibilità di rimediare. Da non trascurare inoltre la difficoltà di attivazione del turbo quando si derapa dopo un salto, la quale porta spesso a sbattere contro i margini del circuito, rendendo una delle caratteristiche del gameplay quasi inutilizzabile. Peccato per questi limiti di progettazione che, accompagnati alla scarsa varietà delle piste, minano la qualità generale del prodotto, che non riesce a emergere dalla massa nonostante i carismatici personaggi appartenenti al mondo targato Dreamworks.
Recensione Videogioco DREAMWORKS SUPER STAR KARTZ scritta da RSPECIAL1 Activision firma un titolo che trova la sua forza nel carisma dei personaggi, decisamente ben scelti e pronti a farci divertire con le loro battutte.
Peccato però che i programmatori abbiano ideato delle piste poco adatte alle gare veloci, che le modalità di gioco siano pochissime e raccogliere emblemi raffiguranti il logo della Dreamworks sia tutto tranne che entusiasmante. DreamWorks Super Star Kartz può offrire qualche ora di divertimento con gli amici, ma il genere kart offre senza dubbio esponenti molto più meritevoli di acquisto.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 11
  • Valy'$$
    Livello: 1
    30
    Post: 15
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Io ho comprato questo gioco a fine gennaio e sono rimasto sorpreso. Mi è veramente piaciuto e tutt'ora passo con i miei fratelli pomeriggi a giocarci. A chi non è piaciuto Madagascar Kartz questo gioco piacerà, ve lo garantisco ... io ho quasi odiato Madagascar Kartz (pochissimi personaggi,pochissime piste, controlli così così); ma questo prodotto merita l'acquisto, le canzoni come c'è scritto nella recensione di SG sono davvero eccellenti e, insomma, è un gioco da provare in compagnia. Ovviamente siamo, però,lontani anni luce dalla longevità di Mario Kart Wii. Sono d'accordo col voto, merita la sufficienza ... ma anche un pò di più secondo me; e poi impersonare Sdentato non ha prezzo V.V.
  • Night-Dragon10
    Livello: 0
    0
    Post: 1
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    non riesco a capire perchè dovete scrivere queste boiate... per voi se c'è scritto kart vuol dire che è una copia di mario, per me mario è passato alla storia e devono eliminarlo. Se dovrei scegliere fra questo gioco e skyrim scelgo questo perchè skyrim è solo un gioco carneficina dove devi solo ammazzare, sarà che puoi esplorare ma annoia e non inventatevi bug inesistenti solo per screditare il gioco. riguardo alla recensione dico che il turbo va bene cosi e che le poche opzioni le avete sognate, perchè Madagascar kartz ha avuto successo con quelle pochissime cose che c'erano ma in questo anche se potevano mettere più personaggi c'è ne sono comunque di più. Per la grafica potevano fare di meglio ma la grafica non è tutto ed infatti le piste sono molto varie e fatte bene a parer mio.
  • bittix
    Livello: 7
    8370
    Post: 800
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Questo è il genere di gioco con cui ci si fa delle grandi risate in compagnia!
  • Mandrake96
    Livello: 5
    478
    Post: 63
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Ale 96
    nooo l' ultima foto mi ha ricordato il circuito finale di crash team racing!!! uguale!!


    Molto più bello il vecchio CTR... che ricordi!!!!
  • Ale 96
    Livello: 5
    532
    Post: 200
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    nooo l' ultima foto mi ha ricordato il circuito finale di crash team racing!!! uguale!!
  • Ale 96
    Livello: 5
    532
    Post: 200
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da lordkratos91
    "Da segnalare inoltre come troppe piste presentino delle apparenti scorciatoie, in realtà muri invisibili contro i quali si finirà per sbattere senza possibilità di rimediare."

    ma si può??

    A quanto pare...:P comunque è uno dei tanti cloni di mario kart che non sono venuti per niente bene:P sempre meglio del mitico wheelspin... che io ho avuto.. e sono stato contento che da gamestop mi hanno dato 5 euro per quella schifezza..
    Ripeto: compratevi mario kart!!!
  • Pierangelo
    Livello: 6
    15167
    Post: 1909
    Mi piace 4 Non mi piace -2
    nooo un altro clone di mmedda di mario kart....
  • S a b
    Livello: 5
    5963
    Post: 24720
    Mi piace 5 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da lordkratos91
    "Da segnalare inoltre come troppe piste presentino delle apparenti scorciatoie, in realtà muri invisibili contro i quali si finirà per sbattere senza possibilità di rimediare."

    ma si può??


    LoL
  • JakDaxAle
    Livello: 7
    2152
    Post: 776
    Mi piace 6 Non mi piace -2
    Mi sa che lascio Mario Kart e mi prendo questo! Hahahahaha
  • lordkratos91
    Livello: 5
    15001
    Post: 3134
    Mi piace 6 Non mi piace -2
    "Da segnalare inoltre come troppe piste presentino delle apparenti scorciatoie, in realtà muri invisibili contro i quali si finirà per sbattere senza possibilità di rimediare."

    ma si può??
  • supercaso
    Moderatore
    Mi piace 6 Non mi piace -1
    che pessime operazioni commerciali
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967