Recensione di Hamtaro: La sfida degli Ham Ham

Copertina Videogioco Hamtaro: La sfida Ham
  • Piattaforme:

     NDS
  • Genere:

     Avventura
  • Lingua:

     Italiana
  • Data uscita:

     disponibile
- Personaggi e animazioni ben realizzate
- Perfetto per il target a cui è indirizzato
- Troppo facile
- Dura pochissimo
A cura di (Dr. Frank N Furter) del
I teneri e piccoli Hamtaro tornano per la seconda volta su Nintendo DS. Dopo aver riscosso un enorme successo grazie alla serie animata trasmessa in Tv, i roditori più famosi del mondo tentano la strada della forma videoludica. Indirizzato ad un pubblico femminile molto giovane, Hamtaro: La sfida degli Ham Ham si propone come una raccolta di minigiochi semplici e divertenti. Scopriamo assieme cosa offre il titolo della Marvelous Interactive.

Una vita in gabbia e una all’aperto
L’interfaccia iniziale è composta dall’abitazione del vostro piccolo amichetto. Nella gabbia troverete un beverino, una carota per lucidare i denti, la classica ruota per correre, la lettiera per i bisognini e i semi di girasole per pranzare. Per interagire con questi oggetti basterà selezionarli con il pennino; ognuno di essi poi, offrirà una simpatica animazione.
Dalla gabbia potrete uscire utilizzando il tubo di plastica per andare nella cosiddetta “piazzetta”, ovvero il luogo di ritrovo di tutti gli Hamtaro. I più piccoli riconosceranno al volo gli altri personaggi principali della serie animata come “Il Boss”.
Nella piazzetta avrete a che fare con i vostri amici i quali vi proporranno di giocare con loro. Ognuno di essi metterà alla prova le vostre abilità chiedendovi di cimentarvi in diverse sfide. Queste ultime sono davvero numerose e anche divertenti da affrontare. Completandole con successo sbloccherete una nuova figurina, la quale andrà ad arricchire il vostro album.
Nell’esplorare la piazzetta avrete la possibilità di raccogliere dei semi di girasole che, al contrario di quanto succede nella gabbia, serviranno come moneta di scambio presso il mercatino degli Hamtaro. Nel negozio potrete comprare vestitini e accessori davvero chic.

Giochiamo insieme
Come già scritto in precedenza, ogni vostro compagno vi proporrà un minigioco diverso. Le possibilità sono numerose, in alcuni casi si tratterà di individuare l’hamtaro nascosto, contare gli oggetti disegnato su schermo, riconoscere i colori, dipingere degli abiti alla moda, guidare un piccolo gruppo d’esploratori nel sottosuolo o, più semplicemente, saltare la corda.
Da come avrete intuito la maggior parte di questi minigames sono stati ideati per dei bambini molto piccoli alle prese con le prime esperienze videoludiche e di vita.
L’estrema facilità è stata pensata proprio per rendere il gioco accessibile anche ai piccolissimi, senza creare in loro un senso di frustrazione che non avrebbe senso d’esistere.
E’ qui che il titolo svolge bene il suo compito e si rivela pertanto indicato e ben confezionato per il target di pubblico verso il quale è destinato.
Se dovessimo confrontarlo con i titoli per ragazzi e/o adulti è ovvio che ne uscirebbe con le “ossa rotte” ma, in questo caso, bisogna pensare “a chi” si rivolge il gioco. Seguendo questa logica imparziale, Hamtaro: La sfida degli Ham Ham, risulta essere un titolo di tutto rispetto.
Recensione Videogioco HAMTARO: LA SFIDA DEGLI HAM HAM scritta da DR. FRANK N FURTER Hamtaro: La sfida degli Ham Ham è un titolo curato e divertente. E’ palese che i bambini sopra gli 8-9 anni siano già fuori target. Il prodotto è pensato con uno scopo educativo visto che racchiude minigiochi in cui si deve contare, riconoscere e abbinare i colori, quiz di memoria e qualche sporadica ma semplicissima lettura. Tutte cose che solo un giovanissimo può apprezzare in un videogioco. Il basso livello di difficoltà è anch’esso un altro chiaro segnale di come i programmatori abbiano voluto sviluppare il loro lavoro. Tuttavia non c’è motivo di bocciare un prodotto senza pretese ma che allo stesso tempo svolge perfettamente la sua funzione. Un ottimo regalo per tutti i piccini.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.