Anteprima di Cooking mama 2

Copertina Videogioco Cm2
  • Piattaforme:

     NDS
  • Genere:

     Simulazione
  • Sviluppatore:

     Cooking Mama Ltd (Office Create)
  • Distributore:

     505 Games
  • Lingua:

     Italiano
  • Data uscita:

     Disponibile NDS/19 Febbraio 2009 Wii
A cura di (Jack Right) del
L'idea di fondo che stava alla base del simpatico Cooking mama era, per chi non lo sapesse, piuttosto originale e avanguardista. In pratica si trattava di usare il touch screen di Nintendo DS come se si dovessero cucinare svariate pietanze. Il tutto si riduceva ad una serie di minigiochi che soltanto mimavano le strategie culinarie più diffuse e sintetizzabili videoludicamente.
Considerate le particolari caratteristiche del gameplay il gioco è uscito anche su Wii riscuotendo un discreto successo e dimostrando, ancora una volta, quanto possa la fantasia sostituire e migliorare con relativa semplicità una realtà di tecnica fine a se stessa. Vediamo dunque di chiarire e manifestare le prime impressioni sul seguito di questo gioco sperando che, nella versione finale, si sappiano superare certi limiti e difetti del primo.

Multiplayer e nuove ricette anzitutto
Innanzitutto è da chiarire che il gioco difficilmente arriverà nei negozi prima del 2008 (in Giappone il titolo è previsto comunque per il 15 Novembre).
Le novità più rilevanti saranno applicate ad una nuova strutturazione del repertorio culinario tramite cui divertirsi nell'improvvisarsi abili cuochi e, in secondo luogo, all'implementazione di meccaniche e possibilità multiplayer. Il primo Cooking mama, pur essendo un titolo con risorse potenzialmente enormi da sfruttare in multiplayer, era scevro da qualsiasi funzionalità di questo genere. Le lamentele dei giocatori devono essere state piuttosto pressanti per Majesco visto che, all'annuncio della stessa relativo a questo gioco, grande visibilità è stata data proprio al reparto multiplayer. Questo, che permetterà a quattro giocatori di sfidarsi in prove di maestria culinaria, sarà accessibile attraverso una sola cartridge.
Saranno presenti oltre centotrenta ricette e la percentuale di quelle del tutto nuove si aggira attorno al 50%. Inoltre sembra essere cresciuto il numero delle pietanze tipicamente occidentali. Un divertente minigioco sarà ad esempio la creazione e successiva cottura della pizza. Sistemati ed aggregati gli ingredienti necessari, andranno mescolati tra loro con sapienza. Procedendo, bisognerà fornire alla pasta la giusta forma (roteando la pasta come i pizzaioli professionisti! Attenzione però a non farla girare troppo rapidamente o farà una brutta fine) e infine si potrà aggiungere il condimento. A questo punto si scalderà il forno e si cucinerà la pizza. I nostri manicaretti e pietanze maggiormente riuscite potranno essere conservate in memoria nella cartuccia stessa e, questa, è una buona possibilità che genererà confronti con gli altri cuochi virtuali.
Purtroppo non tutti i giochi di questa nuova generazione che consentono un uso creativo del software permettono il salvataggio delle proprie opere virtuali (si pensi ad esempio all'interessante Electroplankton) e, pertanto, questa libertà è senz'altro apprezzabile e degna di lode.

Cooking with friend
La possibilità di poter cucinare con gli amici implementata in questo Cooking Mama 2 donerà certamente al titolo una dimensione ludica maggiore. Graficamente risulta essere simile al precedente ma, è giusto dirlo, la grafica pur essendo semplice sembra molto funzionale. Il gioco si propone come una serie di minigiochi riuniti in una cucina e, pertanto, non è da pretendere assoluta veridicità in ciò che mostra. Molti passaggi comunque paiono essere davvero ben riprodotti ed interessanti e non è escluso che imparerete qualche nozione in più sull'arte culinaria divertendovi con lo stilo a sbattere uova o tagliare verdure.

Conclusioni
Pur non potendo esprimere giudizi definitivi, mi pare di poter affermare che il gioco non deluderà le aspettative di chi ha apprezzato il primo. L'introduzione del multiplayer e di una varietà maggiore di situazioni lo renderanno probabilmente più “appetibile” del precedente episodio. Speriamo di non dover parlare, nella futura recensione, di un Cooking Mama 1.5, ovvero solo di una versione riarrangiata del primo episodio
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.