Recensione di Bomberman Land Touch!

Copertina Videogioco Bomberman L.T.
  • Piattaforme:

     NDS
  • Genere:

     Puzzle game
  • Sviluppatore:

     Hudson
  • Distributore:

     Leader
  • Data uscita:

     disponibile
- Eccezionale in multiplayer...
- Controlli comodi e intuitivi
- Praticamente infinito
- ...un pò meno in singolo
- Alcuni minigiochi peccano di originalità
A cura di (Gab_84) del
La saga di Bomberman è una delle più longeve e conosciute del mondo videoludico e può essere definita, perciò, come icona del videogame stesso al pari di mostri sacri quali Mario, Sonic o Pac-Man. Dopo la sua nascita avvenuta nel 1983, la serie è approdata su quasi tutte le console di ogni generazione dal primo Nintendo alla PlayStation, dal Sega MegaDrive alla Xbox 360. Se da un lato l’apparizione sulla console di nuova generazione Microsoft ha destato scalpore per la trasformazione del mitico Bomberman ad un mostro cibernetico di un futuro imprecisato, dall’altro il mito del bombarolo di Hudson vive ancora sugli schermi delle console portatili, dove ha trovato il suo habitat naturale sin dai tempi dell’apparizione sul primo GameBoy. Anche in questa versione, in esclusiva per Nintendo DS, Bomberman subisce un radicale cambiamento ma, per fortuna, soltanto nel genere del gioco stesso, passando ad essere più una raccolta di minigiochi che un puzzle game esplosivo.

Pirati all’arrembaggio!
No, non stiamo parlando del nuovo episodio di One Piece, ma soltanto della svolta nel gameplay di Bomberman: la modalità principale di Bomberman Land Touch! si svolge, infatti, in un grande luna park, creato su un’isola ed è ambientato nel mondo dei Pirati. Qui il nostro eroe farà conoscenza dei protagonisti del gioco che lo sfideranno in tanti minigiochi particolari: Bomberman, armato di pennino e doppio schermo, sarà chiamato ad ogni genere d’azione, dal fare un perfetto strike lanciando bombe su altre bombe che scoppieranno al solo contatto, oppure al nuotare evitando le sempre presenti bombe lungo il percorso. Il sistema di controllo riprende quello già visto, nelle altre raccolte di minigiochi per DS come Wario Ware Touched!: il pennino sarà usato nei metodi più disparati, sfruttando a volte anche il doppio schermo della console Nintendo. All’inizio di ogni minigame vi verrà illustrato come svolgere l’azione e una volta appreso il metodo di controllo, si noterà l’intuitività, la naturalezza e, soprattutto, la precisione del sistema tattile implementato da Hudson in questo nuovo capitolo della sua storica saga.
La modalità principale, quindi, non è altro che un metodo per raccogliere tutti questi minigiochi e renderli giocabili anche ad altri giocatori, nella sezione del gioco dedicata al multiplayer; nonostante questo, l’avventura è piuttosto impegnativa ed esplorare tutte le varie zone del parco, divise per semi delle carte da gioco (Picche, Quadri, Cuori e Fiori), vi porterà via parecchio tempo. Infatti per accedere ad alcune aree vi sarà richiesto un determinato numero di carte di ogni seme, ottenibili completando con successo i vari minigiochi; inoltre, riprendendo le basi di altre grandi avventure videoludiche, dovranno essere completate alcune missioni accessorie, le cosiddette sub-quests, per sbloccare nuovi passaggi e nuove zone dell’immenso parco giochi.
Come se non bastasse, per completare il gioco, sarà necessario collezionare i timbri di ogni nostro avversario (i vari Bomberman colorati di Nero, Rosa, Verde, Giallo e Blu), alcuni tesori nascosti nei punti più remoti dell’isola, i tanti gettoni che circolano sull'isola e, addirittura, diversi accessori da far indossare al nostro eroe, utili anche per sbloccare zone altrimenti inaccessibili. Com’è facile intuire, di carne al fuoco ce n’è davvero tanta e la longevità del gioco è garantita anche dal livello complessivo di difficoltà che diventa sempre crescente nel corso dell’avventura. L’unica pecca, a mio avviso, del titolo Hudson, è la presenza di alcuni minigiochi non molto originali e poco riusciti: nonostante la buona volontà degli sviluppatori nell’inventare situazioni sempre nuove, a volte il titolo dà una sensazione di “già visto” ma che, per fortuna, non intacca il livello di divertimento globale.

Lanciamo bombe in compagnia!
Chi già sta storcendo il naso rimpiangendo la classica modalità Battaglia, marchio di fabbrica della serie Bomberman, farà bene a continuare la lettura perché scoprirà che, la storica battaglia c’è ed è in ottima forma! Bomberman Land Touch! include, infatti, la possibilità di sfidarsi distruggendo tutto ciò che ci si pone davanti, avversari compresi, ovviamente. E’ possibile scegliere tra 20 diversi stage, con ambientazioni e regole diverse, tutto a discrezione del giocatore. Le impostazioni sono molteplici e ognuna di queste dona alla modalità una profondità invidiabile, nonostante il gameplay sia identico a quello del primo Bomberman di oltre 20 anni fa. A dare uno spessore non indifferente alla Battaglia, c’è il supporto della Wi-Fi Connection di Nintendo: ben 4 giocatori da tutto il mondo potranno sfidarsi sul terreno di gioco, lanciando bombe anche ad avversari di un altro continente. Il supporto dell’online espande la longevità a livelli eccellenti, visto l’ottimo servizio di Nintendo che permette di sfidare sia sconosciuti che amici, tramite l’apposito codice, senza alcun tipo di problema di lag. Il titolo può essere giocato anche in multiplayer wireless, supportando persino il game sharing: infatti con una sola cartuccia di gioco è possibile sfidare ben 8 amici sfruttando il Download DS presente nella console; queste opzioni rendono il titolo quasi esclusivamente pensato per il multiplayer, visto che in singolo perde molta della sua efficacia perché sebbene l’avventura sia piacevole e divertente da portare al termine, una volta finita difficilmente potrà essere rigiocata. Il game sharing è presente anche per chi volesse rigiocare i minigiochi sbloccati nell’avventura in compagnia di amici, per sfidare quindi fino ad 8 amici a battere il vostro ultimo record, basterà soltanto una cartuccia di Bomberman Land Touch!

Tante bombe colorate
Il nuovo episodio di Bomberman su Nintendo DS si presenta con una veste grafica che, pur non sfruttando a fondo le capacità della console a doppio schermo, si attesta su un livello più che sufficiente: i modelli dei personaggi sono piuttosto curati, in particolare le espressioni facciali, che danno un ulteriore tocco di simpatia ai già allegri protagonisti del gioco. Gli scenari della modalità Avventura sono ben congegnati e abbastanza variegati tra loro: dalla barca dei pirati ad una ripida montagna, dalle buie caverne alle assolate spiagge, il tutto è rappresentato con colori vivi e tonalità calde. Rimane il fatto che si poteva sfruttare meglio la potenza della console, ma guardando alcuni titoli su DS davvero carenti dal punto di vista grafico, possiamo rimanere soddisfatti dal lavoro svolto dai ragazzi di Hudson.
Ultima citazione per il sonoro che, come per la grafica, svolge il suo lavoro in modo impeccabile: i motivetti che ci accompagnano nel gioco sono pochi ma riescono nel difficile compito di non annoiare anche dopo diverse sessioni di gioco. Gli effetti sonori come l’esplosione delle bombe o dei vari oggetti usati nel gioco sono ben inseriti nel contesto dell’azione, rendendo più naturale ogni azione del nostro personaggio.
Recensione Videogioco BOMBERMAN LAND TOUCH! scritta da GAB_84 Bomberman Land Touch! si conferma un gioco piacevole sotto ogni punto di vista, divertente sia giocato da soli che in compagnia e che, a differenza di altre raccolte di minigiochi, presenta una longevità invidiabile, garantita sia dalla presenza di una modalità dedicata alla Wi-Fi Connection, sia dal game sharing che permette di giocare in 8 con una sola scheda di gioco. Nonostante l’avventura principale vi terrà impegnati per una manciata di ore, il titolo ha il suo punto di forza nell’elevata rigiocabilità dei minigiochi sbloccati, ma soprattutto nell’ormai intramontabile modalità Battaglia classica, che ritorna in grande stile in Bomberman Land Touch!.
Se siete amanti della simpatica mascotte Hudson questo gioco non può mancare alla vostra collezione visto che si tratta di uno dei migliori episodi pubblicati, se invece, si avvicinate a Bomberman per la prima volta, questo capitolo per Nintendo DS è sicuramente un ottimo punto di partenza per cominciare ad apprezzare questa saga storica.
caricamento in corso...

 
 
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.