Recensione di Senran Kagura Burst

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     3DS
  • Genere:

     Action-Adventure
  • Data uscita:

     30 agosto 2012 JAP - Autunno 2013 (Nord America) - 10 aprile 2014 (retail)
5.0
Voto lettori:
9.0
- Bella realizzazione artistica
- Gameplay frenetico
- Tanta enfasi sulle tette
- Enorme ripetitività nel combattimento
- Nessuna meccanica originale
- Troppa enfasi sulle tette
Loading the player ...
A cura di Lorenzo Mosna (LoreSka) del
Ci sono giochi che fondano il loro concept su meccaniche solidissime. Altri che puntano all’originalità. Altri ancora che decidono di porre la storia al centro dell’attenzione. E poi ci sono i giochi che fanno leva su elementi esterni a queste logiche, cercando di reggere l’intera baracca attraverso dei meri pretesti. È il caso di Senran Kagura Burst, beat-em-up per Nintendo 3DS fondato quasi esclusivamente sulle enormi tette delle protagoniste.
Non c’è davvero alcuna ragione per girare attorno all’argomento: i prosperosi seni delle scolarette protagoniste di questo gioco sono il centro nevralgico del titolo, l’impalcatura su cui si regge tutto. Anche se, come detto, il gioco è configurabile come un picchiaduro a scorrimento, è evidente la volontà degli sviluppatori di trovare ogni occasione per mostrare il davanzale delle ragazze, spesso compressi in costumi succinti o ripresi attraverso inquadrature estremamente ravvicinate.


In breve, Senran Kagura Burst è un gioco che potremmo definire soft-core, costantemente allusorio al mondo del sesso attraverso immagini neanche troppo velate. Le ragazze, oltre a mostrarci le gargantuesche dimensioni del loro seno, si ritrovano spesso coinvolte in mangiate di rotolini di sushi non tagliato e di altri oggetti edibili di forma cilindrica. Tutto questo in Giappone fa parte di un genere definito Oiroke, un grado al di sotto della pornografia conosciuta in occidente come Hentai e capace di radunare intere schiere di appassionati. Nell’impero nipponico esistono negozi specializzati solo in questo genere di prodotti, e in generale il fenomeno è di scala piuttosto grossa, complice anche la cultura giapponese che non condanna fumetti, anime e videogiochi a sfondo sessuale. Di conseguenza, Senran Kagura Burst è un titolo che in Giappone viene apprezzato dai fan del genere, mentre qui in occidente risulta di più difficile comprensione. E la cosa, purtroppo, si nota dopo appena una mezz’ora di gameplay.

Oltre alle bocce c’è di più?
Dopo avere trascorso i primi minuti attraverso alcuni filmati in cui abbiamo appreso quanto la gravità non sembri influenzare minimamente il seno delle protagoniste, il gioco si è rivelato essere un beat-em-up nudo e crudo. Il combattimento si svolge attraverso la pressione costante e forsennata di un pulsante, più la pressione di un secondo tasto per effettuare dei lanci in aria che consentono di proseguire l’attacco. Il tempismo è fondamentale per non spezzare le combo, e con un po’ di pratica si riescono ad incatenare anche più di cinquecento colpi consecutivi. Si nota una certa debolezza in questo sistema, che alla lunga diventa tedioso per l’eccessiva ripetitività delle mosse, e la sostanziale assenza di tattiche avanzate. Lo schema, infatti, si reitera in continuazione: colpisci, lancia, colpisci, torna a terra e ricomincia. Persino i personaggi più coriacei possono essere messi k.o. dalla stessa tecnica, con la differenza che occorrono più di due o tre cicli di mosse per poter essere sconfitti.


Le protagoniste del gioco - vestite in uniforme da scolaretta - possono accumulare energia in una speciale barra, e dunque trasformarsi in eroine Shinobi nel corso delle battaglie. Dopo un allegra animazione che spoglia (letteralmente) le nostre combattenti per rivestirle (poco) in uniforme ninja, le nostre acquisiscono la capacità di effettuare mosse speciali. Tali mosse, purtroppo, non modificano in alcun modo il gameplay e ci si ritrova invischiati nel medesimo combattimento ripetitivo delle fasi standard.
La variazione è data dalle differenze nello stile di combattimento dei vari personaggi, e da una meccanica che consente di livellare le ragazze e di migliorare le loro caratteristiche. La cosa si traduce in combattimenti più intensi dal punto di vista della velocità, con combo ancora più lunghe e la possibilità di muoversi indisturbati tra quantità di nemici sempre più elevate. Non vi è nessuna tattica in Senran Kagura Burst: tutto si basa sulla frenesia e sulla capacità di riuscire a prestare attenzione alle minacce. Sconfiggere è infinitamente più semplice di essere sconfitti, e l’unica vera difficoltà si riscontra nel voto assegnato alla fine di ogni livello. Ottenere il massimo dei voti, infatti, richiede un completamento perfetto del livello, con un buon numero di combo, senza subire danni e con l’uso delle mosse speciali shinobi. In breve, vi è qualche cenno di profondità nel gioco che indubbiamente potrebbe rivelarsi appagante nel lungo periodo. Al contempo, come detto, il titolo può essere finito ripetendo ciclicamente lo stesso elenco di mosse.


Non convice pienamente, infine, la scelta di obbligare implicitamente il giocatore a ripetere alcuni livelli con dei personaggi per farli salire di livello: considerata la sostanziale somiglianza di tutti gli scontri, la ripetizione ossessiva dei livelli finisce per aggravare il tutto.

La potenza del 3D
Da un punto di vista tecnico, Senran Kagura Burst è un gioco gradevole alla vista. Sia le scene di intermezzo che le sequenze di gameplay presentano splendidi scorci, e in generale - nonostante una certa ripetitività negli ambienti - si ha la sensazione che la direzione artistica sia stata particolarmente azzeccata.
Anche le animazioni sono piuttosto convincenti. Non poteva mancare una certa attenzione al movimento delle poppe, che ondeggiano durante le battaglie e nelle animazioni della trasformazione in Shinobi.
Per una volta (e con un po’ di ironia) dobbiamo ammettere che il 3D della console ha senso di esistere: i meloni escono letteralmente dallo schermo, e ci siamo fatti qualche risata nel vedere le maniere abbastanza rozze con cui gli sviluppatori hanno posto l’enfasi sull’anatomia delle eroine del gioco.

Recensione Videogioco SENRAN KAGURA BURST scritta da LORESKA Esattamente come avviene con i reggiseni, Senran Kagura Burst è stato modellato attorno all’anatomia femminile. In questo caso, al seno gigantesco delle scolarette, protagoniste dell’avventura. Tolta la prurigine, l’intero apparato si sgonfia e quello che ne resta è un beat-em-up frenetico ma banalotto, per molti versi più vicino ad un musou che a un picchiaduro a scorrimento di scuola giapponese. Se gli sviluppatori avessero applicato al gameplay la stessa inventiva che hanno riposto nei modi per rendere erotica anche la scena più innocente, probabilmente avremmo avuto fra le mani uno splendido titolo (con le tettone). Purtroppo, Senran Kagura Burst è solo un gioco mediocre (con le tettone).
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 64
  • Dandylion
    Livello: 4
    10338
    Post: 1908
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Dandylion

    Leggendo la tua risposta, penso che probabilmente non hai capito a pieno quello che volevo scrivere sul gioco e sul "Messaggio" che volevo trasmettere ... ora non ho molto tempo ma quando mi liberò proverò a risponderti, tentando di spiegare più sinteticamente, punto per punto cosa intendevo !!!
    Finalmente dopo tanto tempo sono riuscito a postare il mio commento XD Eccomi ... Allora ... Primo - Sono andato a cercare, elencare, e sottolineare gli elementi positivi del gioco perchè ho voluto fare in modo di poter dare un quadro più completo sotto un ottica diversa, per l'utente che avrebbe letto il mio commento (conscio che purtroppo lo avrebbero letto in pochi data la lunghezza, ma che non ho potuto fare a meno di scriverlo così lungo ...) ... Il mio scopo non era tanto trovare elementi positivi per "salvare" il gioco (il gioco è quello che è, alla fine non cambia ... sta tutto alla percezione soggettiva dell'utente che ha di esso), ma piuttosto (ora ... non voglio essere ne rude ne offensivo, ma al momento non mi vengo altre parole in mente ...) "Salvare" diciamo "L'immagine" del gioco che trasmette all'utente la recensione, perchè come ho detto nella mia spiegazione precedente, l'ho trovata superficiale, incompleta, per certi versi fuorviante e in generale giudica il gioco con criteri non del tutto adatti per poter valutarlo in maniera IMHO corretta e bilanciata ... Secondo - No ... Le "Canzoni Sbloccabili" da sole non salvano il gioco ma sono un mattoncino di quella costruzione finale che è Senran Kagura, e che contribuiscono sicuramente in maniera positiva al godimento dell'esperienza di gioco ... e soprattutto le ho menzionate perchè nella recensione è uno di quei tanti elementi che non viene minimamente accennato ... ; Terzo - "Profondità" non è esattamente la parola più adatta a quello che volevo esprimere nel mio messaggio precedente, penso che la parola che cercavo è "spessore" !!! Per trama ridicola, vorrei proprio sapere le motivazioni e i criteri che usi per definirla "Ridicola", magari specificando anche qualche particolare qua e la, di modo che ti posso rispondere in maniera più precisa e approfondita; Quarto - Il fatto che le missioni durino poco non è un deterrente per la ripetitività, ma sicuramente è un (accorgimento) attenuante; Quinto - il level cap non l'ho mai usato come pretesto per mettere in buona luce il gioco ne tanto meno che ne determina la riuscita, l'ho solo inserito nel commento a titolo informativo ... ma se proprio vogliamo essere pignoli, mettere il level Cap a 50 (invece che il canonico 99/100) è pure quello un piccolo accorgimento da parte degli sviluppatori per non dover far sentire il giocatore in obbligo ad arrivare fino all'ipotetico 100, ben consci che così facendo sarebbe diventato, effettivamente, e estremamente frustrante e ripetitivo ??? senza contare che la storia la si finisce intorno al 25-30 senza troppe deviazioni, con quasi tutte le ragazze,senza contare che arrivare fino al 40 è abbastanza semplice e non c'è bisogno di grindare molto ; Sesto - gli stili di combattimento sono illusori ??? e qui ritorniamo al discorso di come questo gioco è stato concepito e con che "punto di vista" deve essere giocato ... è stato dichiaratamente detto dagli sviluppatori stessi che questo gioco è stato pensato per fare più hit possibili uccidendo un sacco di nemici in maniera veloce, frenetica e nelle più svariate maniere possibili ... il battle system non è stato costruito intorno all'obbiettivo di trovare la tattica per riuscire a sconfiggere il nemico e proseguire fino a fine livello (e se così fosse potrei anche darti ragione), ma è stato costruito principalmente intorno al trovare l'approccio e il giusto tempismo per riuscire a fare più Hit possibili, proseguire senza interrompere L'hit counter, fare più morti possibili e tenendo da conto anche il tempo, per poi arrivare alla fine e ricevere A,B,C,D etc ... se provassi ad approcciare il battle system in questa maniera, forse riusciresti a notare che gli stili di combattimento delle ragazze non sono poi così illusori come vuoi far credere, dato che ogni ragazza ha un calcolo di Hit differente per ogni singola combo e abilità Ninja sia terrestre che aerea, con differenti tempi di risposta, di portata, di area etc ... contando anche che c'è una buona varietà di nemici diversi tra loro; non con lo scopo di tentare in tutti i modi di impedirti di finire il livello ... ma bensì quello di permetterti di fare più Hit possibili da un lato e dall'altro di provare a interrompere l'Hit counter ... Soprattutto mi domando come mai non hai menzionato la modalità "Frantic" che cambia completamente le carte in tavola e avvicina un pò di più il battle system alla "Tua" concezione di esso; Settimo - se devo essere sincero non mi sembra molto che hai compreso le mie "Lamentele" ... il considerare il gioco all'interno dei canoni del genere mi sembra uno degli elementi cardine per poter valutare un qualsiasi gioco, ed è sottinteso che un qualunque recensore o utente che scrive una recensione lo usi ... il problema qui risiede nel fatto che un recensore dovrebbe sapere anche riuscire a controbilanciare (più o meno) tutti i vari elementi di giudizio in base agli aspetti del gioco a seconda di cosa questo vuole trasmettere/offrire al giocatore, e con quale concezione, scopo e utenza è stato pensato e creato ... e magari tenere da conto anche altri elementi di giudizio che normalmente non si usano o userebbero per altre tipologie di giochi; soprattutto per dei giochi di nicchia come questo (perchè per quanto "rumore" possa fare o aver fatto questo gioco, rimane innegabilmente un gioco di nicchia rivolto a una nicchia ben precisa) ... non mi dilungo oltre perchè tutto quello che ti contesto, l'ho già scritto anche nel post precedente ; Ottavo - Vero, l'importanza della trama in un Beat-em-Up paragonata a quella di un RPG è trascurabile, e non citarla o accennarla minimamente, non sarebbbe una grave omissiono ... Però; per quanto personalmente la trama l'ho trovata gradevole e ben orchestrata (per quanto molto sul classico filo shonen e sicuramente non un campione di originalità), che contribuisce a dare uno spessore ai personaggi e all'esperienza di gioco generale; la trama in questo caso va assolutamente presa in causa !!! Il problema risiede ancora nella recensione ... per quanto è vero che l'omissione della trama non travia il giudizio del lettore, qui che travia il lettore, non è il "gioco costruito intorno alle TETTE" come dici, ma è proprio la costruzione intorno alle TETTE della stessa recensione che travia il lettore ... facendogli credere che ovunque si girerà all'interno del gioco, all'infuori delle missioni "enormemente ripetitive", troverà una serie di infinita di situazioni piccanti, erotiche, rozze con tette che gli sbatteranno in faccia da tutte le parti ... compresa LA TRAMA che hai voluto omettere... quando LA TRAMA non è assolutamente "Ridicola" come la si vuol far passare nella recensione ... e questo è a mio parere egualmente grave all'omettere la trama nella recensione di un RPG che ne ha una !!! e per quanto tu non trovi ragione di spendere parole sulla trama, vorrei proprio sapere le ragioni per cui non trovi le ragioni !!! I casi sono tre: o non hai voluto minimamente menzionarla per far reggere il pretesto della recensione costruita in maniera (più che altro satirica) di far credere agli utenti che il gioco è Quasi solo TETTE, fare quattro battute e riderci sopra tutti insieme appassionatamente ... (perchè è veramente quello che traspare anche dalla gran parte dei commenti qua sotto degli utenti che si sono letti la recensione e non hanno mai sentito parlare fino ad ora del gioco o ne avevano magari giusto sentito parlare ... se era questo il tuo intento ci sei riuscito benissimo, ma fortunatamente quei pochi utenti che hanno avuto modo di finirlo, hanno sostenuto il mio punto di vista dicendo che non è assolutamente vero); Oppure come qualcuno sospettava (me compreso), hai giocato il gioco in maniera superficiale e hai steso una recensione il prima possibile giusto per liberarsi da Senran Kagura il prima possibile (devo ancora capire con che criterio hai messo gli Screenshoot dei "Senran Kagura Burst" nella recensione ...); oppure: semplicemente non eri la persona adatta a recensire il gioco sin dall'inizio, per svariati motivi a me sconosciuti ... Anche se non lungo come quello di prima, mi sono dilungato troppo in un altro papiro ... spero di essermi spiegato un pò più chiaramente questa volta ... altrimenti, poco male e amici come prima ...
  • LoreSka
    Redattore
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Incompleta... Scusate il correttore automatico fa brutti scherzi
  • LoreSka
    Redattore
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Nintendiano

    Dandylion ho letto quello che hai scritto, e avendo tutto il dovuto rispetto per Loreska sono d accordo con te. Non e neanche stata nominata la modalità Frantic, alcune volte é verissimo che non date importanza a un gioco per quanto il vostro lavoro sia comunque faticoso, nessuno lo mette in dubbio, però non é la prima volta che mi capita di vedere una recensione" frettolosa", e mi domando se alcune volte i recensori abbiano inserito davvero la cartuccia nella console.
    Nessuna fretta, al gioco ci ho giocato per un mesetto. Mi spiace che qualcuno abbia trovato la recensione in o poeta. Da parte mia credo di avere speso tutte le parole che questo gioco merita.
  • Dandylion
    Livello: 4
    10338
    Post: 1908
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Cavalorn
    Dandylion il tuo commento alla recensione era più lungo della recensione...
    Ne sono ben conscio, ma purtroppo l'ho ritenuto necessario ... E soprattutto la lunghezza (e non solo quella ...), dovrebbe far riflettere su alcune Cose ...
  • Cavalorn
    Livello: 2
    169
    Post: 128
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Dandylion il tuo commento alla recensione era più lungo della recensione...
  • Nintendiano
    Livello: 4
    390
    Post: 68
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Dandylion

    Chiedo scusa, ma proprio non sono riuscito a farmi accettare dal sistema il mio messaggio di risposta ... ho provato e riprovato in tutti i modi (comunque non ho inserito parole scurrili o simili, altrimenti me lo avrebbe segnalato), ma quando faccio per inviare, mi ricarica la pagina e il mio commento non compare ... per questo ho dovuto trovare un alternativa postandolo sul topic ufficiale del gioco nel forum (Spero di non aver infranto nessun regolamento, in caso mi scuso in anticipo, non è stato un atto volontario ...) !!! Ecco il link: http://forum.spaziogames.it/board/showthread.php?t=389452&page=40
    Dandylion ho letto quello che hai scritto, e avendo tutto il dovuto rispetto per Loreska sono d accordo con te. Non e neanche stata nominata la modalità Frantic, alcune volte é verissimo che non date importanza a un gioco per quanto il vostro lavoro sia comunque faticoso, nessuno lo mette in dubbio, però non é la prima volta che mi capita di vedere una recensione" frettolosa", e mi domando se alcune volte i recensori abbiano inserito davvero la cartuccia nella console.
  • Dandylion
    Livello: 4
    10338
    Post: 1908
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da LoreSka

    Quote di Loreska
    Chiedo scusa, ma proprio non sono riuscito a farmi accettare dal sistema il mio messaggio di risposta ... ho provato e riprovato in tutti i modi (comunque non ho inserito parole scurrili o simili, altrimenti me lo avrebbe segnalato), ma quando faccio per inviare, mi ricarica la pagina e il mio commento non compare ... per questo ho dovuto trovare un alternativa postandolo sul topic ufficiale del gioco nel forum (Spero di non aver infranto nessun regolamento, in caso mi scuso in anticipo, non è stato un atto volontario ...) !!! Ecco il link: http://forum.spaziogames.it/board/showthread.php?t=389452&page=40
  • Dandylion
    Livello: 4
    10338
    Post: 1908
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    .
  • Yiazmat94
    Livello: 6
    5367
    Post: 1278
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Dandylion

    Mi sento di dissentire pesantemente su questa recensione ... non tanto per il voto (gli avrei dato massimo 1 o 1,5 di più come voto finale) ... ma per il contenuto stesso della recensione che trovo molto incompleto, superficiale e in alcune parti inaccurato o non attinenti !!! Per cominciare; come avevo fatto notare nella recensione di Ranko Tsukigime, credo che il gioco è stato recensito da un punto di vista che non rispecchia quello che vuole offrire nella sua interezza (oltre alle Tette intendo ...) e per come è stato concepito !!! Sarebbe come recensire un nuovo modello di ferro da stiro valutandolo in base alla sua capacità e efficenza di cuocere le Uova al tegamino o alla sua capacità di fare il caffè ... questo gioco è stato valutato con criteri da gioco che deve essere preso seriamente, che vuole essere supertecnico e bilanciato, che punta a essere un punto di riferimento del genere ... quando il gioco stesso non si prende minimamente sul serio, non vuole assolutamente essere supertecnico e bilanciato, e non punta nemmeno a essere un punto di riferimento per il genere ... ma piuttosto un punto di riferimento per quel Target ben definito a cui il gioco mira !!! Questo gioco è stato concepito proprio dall'amore per le Tette del producer e ha voluto creare un gioco di "semplice utilizzo","immediato","a cuor leggero" e "divertente" (parole sue dette in svariate interviste !!! Eccone alcune , se le leggete vi aiuteranno sicuramente a capire parecchie cose sul gioco, la serie in generale e sul Producer: - http://www.n-europe.com/features/interview-senran-kagura-burst-producer-kenichiro-takaki - / - http://www.siliconera.com/2011/09/02/senran-kagura-portrait-of-girls-producer-bares-it-all-an-exlusive-interview/ - / - http://gematsu.com/2012/10/senran-kagura-shinovi-versus-producer-talks-ps-vita-breasts - / - http://kotaku.com/japans-huge-boob-producer-has-a-desk-surrounded-by-bo-1565964480 - / - http://www.gonintendo.com/s/220267-senran-kagura-2-deep-crimson-producer-discusses-evolving-the-series-gameplay-and-visuals -)!!! L'unica cosa che gli si potrebbe effettivamente contestare (eccetto la ripetitività, che trovo un tantino esagerata qui nella recensione) è l'essere un pò troppo facile in generale, ma lo dice proprio il Producer stesso in un intervista (qui sopra) che il gioco è stato concepito in questo modo "since Senran Kagura isn't a coin-op game, the fun is refocused on taking out loads of enemies at once. And instead of rewarding players with a sense of relief after surviving a vicious onslaught of enemies, we encourage them to see how powerfully they can overwhelm their foes. So a big difference is that the enemies are designed not to defeat the player, but to be defeated by the player in a fun and satisfying way. And then there's the sexiness, of course."; e qui mi ricollego al discorso che facevo prima del come va valutato un gioco in base a cosa viole trasmettere e in base a come è concepito !!! Tralasciando ora i criteri di giudizio che bisogna adottare per recensire un gioco del genere; prima di cominciare ad analizzare Senran Kagura; mi viene un dubbio ... mi domando quanto effettivamente Loreska abbia giocato a fondo il gioco prima di recensirlo per i seguenti motivi: 1° la recensione è veramente ridotta all'osso e mette in luce quasi esclusivamente i punti negativi del battle system e le TETTE, tralasciando granparte delle meccaniche di Gameplay che lo circondano e anche altri elementi del gioco non vengono nemmeno menzionati (Sonoro, Trama, aspetti secondarie, etc ...) 2° questa stessa affermazione "breve, vi è qualche cenno di profondità nel gioco che indubbiamente POTREBBE rivelarsi appagante nel lungo periodo" 3° la totale mancanza di cognizione nel mettere gli screenshoots per la recensione; oltre che mancano completamente delle immagini di Gameplay, quelle 8 messe nella recensione, oltre che a sembrare essere messe li per dare un tono fin troppo sarcastico e superficiale alla recensione (per carità sono il primo ad apprezzare delle recensioni che la buttano sul ridere, ma messa così sembra fatta apposta solo per enfatizzare le TETTE e far fare quattro risate agli utenti che la leggeranno senza tentare di analizzare più approfonditamente il gioco, perchè come ho detto prima si tralasciano un sacco di aspetti che non vengono nemmeno menzionati ...), ce ne sono solo 2 che sono effettivamente presenti nel gioco ... 1 è una CG che vedremo durante la story mode, 1 è uno spezzone di uno dei 2 filmati introduttivi; mentre le altre, 3 sono Artwork ufficiali presenti in campagne pubblicitarie, merchandising o altro ..., mentre le altre 3 sono spezzoni della serie Anime ... non vedo a quale scopo mettere queste ultime 6 immagini se non quello che ho elencato sopra prima, ovvero di enfatizzare l'aspetto TETTE e farlo passare per recensione satirica e esilarante fatta giusto per farsi quattro risate tra utenti ... Ora elencherò gli aspetti omessi dalla recensione ed esprimerò un mio parere su quello che consiste il gioco: Partiamo col dire che questo è proprio un Beat-em-Up a scorrimento laterale sullo stampo di quelli vecchia scuola che si giocavano nelle sale giochi; il gioco è strutturato in missioni; e qui bisogna fare un discorso un pò lungo ... è vero che la ripetitività riscontrata nel gioco è causata da missioni che come obbiettivo primario hanno quasi sempre il menare le mani il più possibile, da questo lato gli sviluppatori sicuramente avrebbero potuto benissimo trovare qualche espediente per renderle un pò più varie negli obbiettivi (anche se credo che buona parte di questa ripetitività sia intrinseca al genere ...), ma come avevo detto prima, non si menziona tutto quello che stà intorno alle missioni e al battle system ... a mio avviso in generale non è così gravemente ripetitivo come la recensione vuole far credere; ci sono svariati fattori che rompono la monotonia delle missioni, in primis ci sono ben 12 ragazze con cui giocare (10 disponibili sin da subito e 2 sbloccabili a fine storia) con stili di combattimento e arti Ninja molto diversi tra loro; un altro fattore e che gli sviluppatori hanno avuto l'accortezza di non rendere le missioni lunghissime (2-3 minuti al massimo di gameplay salvo rare eccezioni nel caso vogliate raggiungere degli obbiettivi sbloccabili) e con un battle system veloce e frenetico permette di non tirarsi troppo per le lunghe, poi le missioni chiave (quelle che ti permettono di andare avanti nella storia) quando verranno affrontate per la prima volta, sarete obbligati a utilizzare una certa ragazza per portarle a termine, di modo che il giocatore non si fossilizzi su una sola ragazza (in seguito potrete portarle a termine con tutte le ragazze), soprattutto un altro elemento che non viene menzionato è la possibilità di affrontare queste missioni in due modi, nella maniera normale, ovvero si parte in divisa scolastica e poi ci si trasforma con la tenuta da Shinobi, oppure si possono affrontare in modalità "frantic" ovvero si partirà nella missione direttamente spogliate in costume da bagno, questo comporta un aumento notevole della difficoltà (eccetto i primi 2 capitoli che sono veramente facili)ltre che a cambiare il set di mosse, la velocità di movimento e i danni inferti sono raddoppiati, il tempo di invincibilità durante la schivata è leggermente esteso, ci sono questi contro ovvero: i Rave aerei caleranno di 1, il Limit Break potra essere usato solamente 2-3 volte però non consumerà energia e i danni ricevuti verranno triplicati !!! e dal terzo capitolo in poi diventano delle vere sfide perchè basta veramente un paio di colpi ed è Game Over (persino al Level Cap. massimo che è 50, certe missioni le ho dovute rifare parecchie volte sudando sette camice per poterle completare) !!! Aggiungo anche che contrariamente da quello che viene detto nella recensione ho trovato le ambientazioni abbastanza variegate ce ne sono circa una ventina, e bisogna anche dire che man mano si proseguirà con le missioni, oltre che a cambiare certe volte il clima o il momento della giornata, si sbloccheranno anche nuove parti della stessa locazione che nelle missioni precedenti non si erano viste (un esempio; nelle prime 3-4 missioni alle terme in montagna, inizialmente dovrete combattere solo all'interno della città termale, ma poi si sbloccherà anche la parte del sentiero di montagna con tutte le piscine termali all'aperto) !!! Passiamo oltre: il centro dell'avventura delle nostre procaci allieve Shinobi, sarà una stanza detta quartier generale dove sarà possibile oltre che a intraprendere le missioni e cambiare il personaggio giocabile, si potrà controllare le opzioni, Salvare, visitare la biblioteca per: visualizzare statistiche di gioco, i titoli (simil trofei o achivments che se sbloccati potranno sbloccare nuovi costumi o nuove CG), la galleria degli artworks, CG e filmati, il Jukebox per ascoltare tutte le tracce sonore del gioco e anche un glossario con tutti i termini sul mondo di gioco e delle schede descrittive dei vari personaggi; e in fine il Famigerato spogliatoio dove potremo vestire a nostro piacimento le 12 donzelle (man mano sbloccheremo nuovi costumi; e naturalmente i costumi selezionati verranno portati anche in missione), girarle e voltarle per ammirarle in tutto il loro splendore (Se scuoterete il 3DS il davanzale delle nostre eroine rimbalzerà di conseguenza, eccetto che per la povera Mirai, e se soffierete nel microfono mentre indossano un vestito con minigonna, potrete fargli alzare la gonna per dare una sbirciatini !!! ovviamente quando esagererete si copriranno e vi sgrideranno XD); in più potrete anche conversare con gli altri personaggi al ritorno da ogni missione, sono per lo più dialoghi esilaranti o riflessioni sulla missione appena compiuta, niente di importante a livello di trama ma comunque un aggiunta simpatica che fà sembrare più vivo il QG !!! Passando al lato Gameplay: come detto prima è un Beat-em-Up a scorrimento laterale, a missioni Chiave (per proseguire nella trama) e secondarie (per Livellare o fare altro all'infuori di quelle chiave) certe volte con delle condizioni precise (come un limite di Tempo, etc ...); la missione si svolgerà lungo un percorso che si chiuderà in aree in cui dovrete combattere tutti i nemici presenti nell'area e non appena li avrete sconfitti potrete avanzare; durante la missione avrete delle barre a schermo: una per la Vita, con dei segmenti per utilizzare le arti ninja e una il livello di usura del vestito; in più ci saranno anche le barre di vita dei nemici e dei Boss e anche il Contatore di combo a lato !!! I comandi si dividono in Y: attacco leggero, X: attacco Pesante, e questi due sono i tasti principali che si possono concatenare per fare le combo, naturalmente in base alla sequenza e al tempismo con cui li premerete otterrete attacchi differenti; poi A: schivata oppure serve per cominciare un Rave aereo a fine combo, e anche per continuarlo; B: Salto; L: trasformazione in tenuta da Shinobi; L+Y: tecnica Ninja terrena/aerea; L+X: Super tecnica Ninja Terrena; R: Limit Break, Croce direzionale e Analog: Movimento !!! Come detto sopra il Battle system consiste nel concatenare attacchi leggeri e pesanti per creare le combo di attacco che varieranno in base alla sequenza e al tempismo con cui premerete i tasti, alla fine di alcune combo i nemici verranno lanciati in aria e comparirà un cerchio verde che si espanderà man mano fino a scomparire, in quel momento potrete effettuare un Rave aereo (premendo A in tempo) per poter danneggiare ulteriormente i nemici lanciati in aria proseguendo la combo, finita la prima combo aerea potrete ripeterla per un altra volta (se siete in modalità Frantic) oppure per due volte (se siete in Modalità Tenuta Ninja)mentre siete in aria nessuno vi disturberà (eccetto dei nemici abbastanza fastidiosi che cadono dal cielo e possono interrompervi la combo certe volte), più avanti potrete sbloccare anche il Rave aereo infinito, ma più volte proseguirete la combo e più il tempismo necessario per continuarlo si accorcerà, e fidatevi ... viene il tunnel carpale dopo un po se riesci a seguirlo (vi ricordate il Mini-gioco di saltare la corda di FF) XD poi oltre che a cominciare un rave aereo con A potete scattare (in base a dove direzionate lo scatto con i direzionali) per schivare, e se nella vostra traiettoria ci sono dei nemici infliggerete un lievissimo danno (un paio di ragazze mentre schivano placcano pure gli avversari mandandoli a terra) e in questo piccolo lasso di tempo mentre schivate sarete invincibili; il Limit Break è una specie di "esplosione dell'aura" che vi permetterà di atterrare tutti i nemici che vi stanno intorno quando vi bloccano in un angolo o con degli attacchi, però porterà via il 10% di vita ogni volta che ne usufruirete; poi ci sono le arti ninja (Legate all'animale Ninja delle ragazze) che varieranno da ragazza a ragazza; ne hanno a disposizione una aerea e una terrena, ognuna consumerà un segmento della barra delle abilità ninja, che si riempirà man mano infliggiamo o subiremo danni, e influiranno diversamente sul campo di battaglia in quanto a traiettoria, area, danni e combo; più una super abilità Ninja (che si imparerà a storia avanzata) che toglierà ben 2 segmenti e varierà anche essa da ragazza in ragazza !!! In più c'è quella modalità Frantic da poter scegliere a Inizio Missione di cui vi avevo parlato prima: se non scegliete di andare per la normale modalità divisa scolastica (nessun Bonus/Malus, niente abilità ninja e combo differenti) e poi tenuta Ninja (Combo differenti, un Rave aereo in più, incrementa velocita di schivata/scatto, la barra delle tecniche Ninja è più rapida nel riempirsi, essere colpiti da attacchi nemici non causa Stun Time" ovvero quella breve animazione che simula un contraccolpo e non ti permette di contrattaccare fino a che non è terminata, aumenta attacco e difesa e curerà completamente la barra della vita e dell'usura del costume) premete L+R contemporaneamente a inizio missione, entrerete in questa modalità Frantic che vi darà i seguenti Bonus e Malus: Combo differenti, Attacco e velocità di movimento e esecuzione combo raddoppiata,possibilità di incatenare all'infinito attacchi deboli senza terminare la combo, tempo di invincibilità della schivata leggermente ampliato, il Limit Break non consuma vita ma è limitato a un uso di 2-3 volte, ogni Danno subito verrà triplicato; questo aumenterà di parecchio la difficoltà di certe missioni anche quando sarete al Level Cap massimo (LV 50) e dovrete aguzzare la vista su ogni nemico che sta arrivando e imparare tutti i loro schemi d'attacco (la recensione poi non dice che anche se i Nemici sono essenzialmente "carne da macello" ce una varietà di nemici che non mi sarei mai aspettato, una buona parte è solo un "Palette Swap" ma cambia in ognuno lo schema di attacco, il tipo di attacco,certe abilità, l'approccio e anche il modo in cui entrano in scena in battaglia; e per quanto in modalità tenuta da Ninja non è così rilevante quando si entra in modalità frantic è importante conoscere ogni tipo di nemico !!! nelle prime missioni, non saranno molti, ma avanzando si diversificheranno sempre più e il computer li mischierà tra loro in maniera da rendere al giocatore la vita più difficile) di modo da comportarsi di conseguenza e non morire ai primi 2 colpi che riceverete, (in più se affronterete e terminerete la missione in questa modalità riceverete una valutazione a stella, differente rispetto alle lettere A,B,C,D che riceverete se completerete la missione in tenuta Ninja); un altra parte importante (più legata al Fan Service) sono i costumi che vi porterete in battaglia; la barra dedicata all'Usura del costume, si svuoterà man mano subirete danni, e arrivata a metà ci sarà la prima brevissima Cut-scene in cui dei lembi di costume cominciano a strapparsi, e invece quando sarà svuotata completamente, il costume si strapperà quasi completamente lasciando le nostre eroine in biancheria intima/costume da bagno e con ancore dei pezzi di vestito addosso; ma questa barra ha anche un implicazione di gameplay, infatti se la resistenza del costume termina, subirete più danni, anche se in maniera leggera !!! Inoltre sul campo di battaglia potrete trovare deidistruttibili che conterranno degli oggetti: Bottiglie di latte: servono a recuperare Vita (c'è una credenza popolare in Giappone che detta che chi beve molto latte gli crescerà il seno, questo potrebbe essere un richiamo a questa credenza popolare :asd, Vasetti neri: recuperano una barra delle abilità Ninja, Pergamene: regalano punti EXP e Bottiglie cilindriche: recuperano completamente la vita e la barra delle abilità Ninja !!! A fine missione poi oltre che a venire Giudicati per la nostra "performance" tenendo conto del Tempo, riceveremo anche dei Punti EXP che permetteranno alle nostre eroine di salire di livello; di modo da poter imparare nuove mosse e aumentare le loro statistiche: HP, Attacco, Difesa e Endurance (che varieranno molto da ragazza in ragazza) che andranno a influenzare le battaglie future ... Poi in base con che modalità avremo portato a termine la missione, se in modalità Tenuta Ninja o Frantic, aumenterà l'affinità delle barre Yin o Yang, man mano si riempiranno, potremo apprendere altre nuome combo per la modalità tenuta ninja o la modalità Frantic, e quando le si saranno masterizzate entrambe, si sbloccheranno le Yin Mode e Yang Mode che bisognerà assegnare a ogni ragazza prima di cominciare una missione e porteranno dei bonus malus accentuati delle modalità Tenuta Ninja e Frantic che avevo menzionato prima, in più si creerà una terza modalità, ovvero la Flash che è una via di mezzo delle due modalità Yin e Yang, con in più un set di combo ancora differente rispetto alle altre 2 !!! Passando al Lato Tecnico: Almeno da questo lato la recensione ha centrato qualche punto; il valore di produzione Generale è molto buono, non me lo aspettavo nemmeno io di trovare un titolo così curato a livello grafico e artistico; la grafica nonostante è un gioco del 2011, è ben fatta, con un buon livello di dettaglio generale e gradevole, anche le animazioni sono fluide quanto basta e soprattutto è stata posta moltissima enfasi alla fisica del Seno delle Ragazze, unico difetto che ho riscontrato è qualche sporadico calo di Framerate nelle situazioni più concitate o durante certe mosse speciali; le sequenze animate iniziali, seppur brevi, sono veramente ben animate e ogni tanto vi verrà voglia di tornare a vederle nella galleria; il Character Design delle Ragazze è veramente ben fatto e ce ne per tutti i gusti e l'effetto 3D è veramente "D'impatto" !!! Sicuramente troverete la vostra preferita tra di loro !!! La colonna Sonora (che conta 52 brani) l'ho trovata molto azzeccata, orecchiabile e abbastanza variegata da non scadere nel monotono, rappresenta bene le situazioni in cui ci troviamo con i vari brani passando da musiche veloci e sostenute con delle tonalità rock a melodie più delicate e malinconiche, I due opening sono belli pure quelli (preferisco quello di Hebijo) e si amalgamano bene con il filmato animato introduttivo !!! Il Doppiaggio Giapponese, inutile dirlo è di primo livello, chi è un pò pratico col mondo degli anime riconoscerà sicuramente doppiatori di alto livello come ad esempio: Eri Kitamura, Yuka Iguchi, Yu Kobayashi, Asami Imai e molti altri !!! Passiamo alla trama: Questo devo dire che è l'aspetto che più mi ha colpito del gioco !!! Per quanto la recensione voglia far passare la trama solo come un Inno di lode alle ghiandole mammarie femminili, sono rimasto piacevolmente stupito nello scoprire che non è assolutamente vero !!! Nonostante la trama non sia un capolavoro della narrativa contemporanea, nemmeno un campione incontrastato di originalità, ne tanto meno di sviluppo dei personaggi ... ma non è nemmeno quella "pozzanghera" (a livello di profondità) che pensavo essere !!! Mi aspettavo una trama pretesto giusto per motivare un minimo le azioni delle protagoniste, mentre menavano le mani e facevano le belle bamboline da fan Service per cui sono state concepite ... invece, Nonostante la trama segua parecchi fili conduttori delle classiche trame da "Shonen" (ovvero : Amicizia, Unità, Ricerca del potere, proteggere qualcosa di importante, etc ...),fa egregiamente il suo lavoro nell'accompagnare e intrattenere il giocatore all'interno del mondo di gioco; personalmente è riuscita anche a creare empatia tra me e le ragazze !!! le vicende si svolgono spaziano da : sipari comici che mostrano le avventure quotidiane delle ragazze con tono più calmi e rilassati; a momenti seri e drammatici che rivelando il passato delle ragazze, i loro sogni e speranze, il perchè delle loro motivazioni, del loro carattere e delle loro scelte !!! Durante la storia ho persino completamente rivalutato Haruka; all'inizio era la ragazza che mi piaceva meno tra tutte, aveva un po troppo l'aria e gli atteggiamenti da (Passatemi il termine) "V.accona", ma conoscendola meglio progredendo nella trama, l'ho rivalutata completamente, ed ora è la mia terza ragazza preferita a parimerito con Ikaruga; in più trovo la Rivalità/amicizia tra lei e Hibari la più bella tra tutte !!! In definitiva la trama non sarà sicuramente una "fossa delle marianne" in fatto di profondità narrativa e dei personaggi, ma non è sicuramente nemmeno quella "Pozzanghera" che pensavo e che molte altre persone pensano sia, dopo aver letto questa recensione !!! il tutto raccontato in stile Visual Novel !!! E ora apro una parentesi sul lato Fanservice: ... Sì ... sicuramente quello che "salta all'occhio" dell'utente a un primo sguardo e che è stato spinto come "attrattiva" del gioco, sono le Tette, questo non si mette assolutamente indubbio ... quello che però traspare dalla recensione è che ci sia un costante sventolamento in faccia di Tette e curve a destra e a manca e che non si veda altro in tutto il gioco (un altra cosa, dalla recensione sembra che le ragazze non facciano altro che ingozzarsi golosamente di rotoli di sushi a forma fallica ... quando invece questa "ambigua" pratica la si può riscontrare solo in 2 CG e in un pezzo dove viene solo raccontato che li stanno mangiando, in tutta la storia ...) ... Sarà che ormai a questo tipo di Fanservice ho fatto il callo e ho visto parecchio di peggio ... e che la cosa è percepita soggettivamente da persona a persona, ma trovo queste affermazioni un pò esagerate ... Non ho assolutamente trovato il Fanservice Troppo invasivo e Onnipresente ne nelle fasi della storia, ne in quelle di Gameplay ... ovviamente tralasciando il camerino, quello è fatto apposta e li vi potete sbizzarrire, ma oltre a una funzione estetica potete benissimo farne a meno ... La trama poi oltre che a non essere impregnata del tema "fanservice", eccetto 4-5 CG dove le ragazze sono effettivamente inserite in situazioni da Fanservice anche se non in maniera forzata, nella storia di Hanzo ho solo contato 2 volte la parola tette e solo un altro paio di volte riferimenti sottointesi a esse, mentre in quella di Hebijo era tra l'8-10 volte (ma li c'è Mirai che è complessata e quindi il conteggio aumenta XD) e soprattutto c'è da dire che nella Trama e nel combattimento, il Fanservice in generale e gli Innuendo "Sessuali" (se "sessuali" nel vero senso della parola si possono chiamare ...), sono più sul lato "sensuale", ma non sono Mai, e ripeto, MAI Volgari e nemmeno troppo spinti (è più volgare e spinto il pezzo di GTA 5 in cui vai allo Strip Club di tutto Senran Kagura) come la recensione descrive!!! Quindi ci sta benissimo nei pro mettere quel "Tanta Enfasi sulle Tette" ... ma non si può proprio vedere quel "Troppa enfasi nelle Tette" nei Contro, perchè ,oltre a non essere veritiero, per quanto ci possano essere utenti sensibili a questo argomento, su questo sito; il gioco non è semplicemente pensato per questa categoria di giocatori , e soprattutto il 99% di chi lo comprerà sa già benissimo a cosa va incontro, ed è proprio questo un altro criterio di valutazione che non condivido nella recensione (ma che vedo anche in parecchie altre recensioni di Spaziogames) ... ovvero Valutare giochi palesemente non pensati come Videogioco per la massa, tenendo da conto (in egual maniera o anche superiore a volte) l'utente medio mainstream, rispetto all'appassionato di quel genere di Nicchia, come usufruente principale dell'opera !!! Per lo meno ho apprezzato il fatto che hai speso qualche parola per spiegare il differente approccio Tra Giapponesi e Occidentali a questo tipo di cose !!! E mi fa piacere anche che almeno è stata apprezzata la componente Grafica, Artistica e l'effetto 3D !!! Mi scuso per il papirico post (perdonatemi eventuali errori, ma vista l'ora e la lunghezza proprio non me la sento di tornare indietro a correggere ...) e spero che qualcuno lo leggerà, di modo da poter trarre le proprie conclusioni sul gioco !!! E spero anche che la prossima volta certi giochi vengano trattati e recensiti in maniera un pò più accurata e approfondita !!!
    O MIO DIO!
  • Messhia92
    Livello: 6
    11075
    Post: 1631
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Haseo-san

    Ve duvreste solo vergugnà quanno dite che ve piace 'na roba come chesta chi! Invece de pensà alla preghiera, ve siete fatti soggiogà dar demonio! VERGUGNATEVE, DIAULI DE M*RDA!!! Okay, no, non mi trovo d'accordo con la recensione. Già il genere di per sé è ripetitivo per definizione, inoltre lo scopo del gioco è quello di inanellare la combo più alta possibile. È dichiaratamente questa, la natura del gioco (per stessa ammissione dei creatori). I nemici stanno lì apposta per essere presi a mazzolate mentre il giocatore cerca di superare i 1000-2000-3000 colpi consecutivi. Il gioco di per sé è molto divertente, caciaron e ottimo per staccare la mente fra un gioco impegnativo e l'altro. Inoltre, possiede un'enorme quantità di contenuti sbloccabili quasi per ogni cosa che fai, è decisamente gratificante. Poi i suoi difetti li ha di sicuro, un minimo di profondità nel combattimento non avrebbe guastato, e graficamente ha un po' troppi rallentamenti (per lo meno il "primo" gioco), ma per me vale almeno un 7.
    Sei il mio eroe! :')
  • devinfriday
    Livello: 2
    127
    Post: 89
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Già l'introduzione del pezzo fa' si che io DEBBA comprare questo gioco....
  • SuperSaiyanFTW
    Livello: 8
    2558
    Post: 704
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    ok che è portatile, ma è possibile giocarlo con una mano sola? ;trollface:
  • bre94ff
    Livello: 4
    807
    Post: 225
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Haseo-san

    Ve duvreste solo vergugnà quanno dite che ve piace 'na roba come chesta chi! Invece de pensà alla preghiera, ve siete fatti soggiogà dar demonio! VERGUGNATEVE, DIAULI DE M*RD Madòòòò che shhhhchifo! Sete schiavi de Sanata siete! Ve siete venduti al diaulo, al demonio!
    Haseo-san;21566594]Ve duvreste solo vergugnà quanno dite che ve piace 'na roba come chesta chi! Invece de pensà alla preghiera, ve siete fatti soggiogà dar demonio! VERGUGNATEVE, DIAULI DE M*RD Madòòòò che shhhhchifo! Sete schiavi de Sanata siete! Ve siete venduti al diaulo, al demonio!
  • Archer
    Livello: 3
    5771
    Post: 494
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Haseo-san

    Ve duvreste solo vergugnà quanno dite che ve piace 'na roba come chesta chi! Invece de pensà alla preghiera, ve siete fatti soggiogà dar demonio! VERGUGNATEVE, DIAULI DE M*RDA!!!
    Sono un debole,lo ammetto
  • Dandylion
    Livello: 4
    10338
    Post: 1908
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da LoreSka

    Ho letto il tuo papiro (perché non scrivi una recensione, invece che questi commenti chilometrici?) e stai trovando punti positivi in elementi che certamente non riescono a salvare il gioco. Il fatto che ci siano "le canzoni sbloccabili" non è un elemento che salva il gioco. La trama (che non ho citato nella recensione) è ridicola, e tu stai cercando profondità laddove non c'è nulla di profondo. Il fatto che le missioni durino poco non è un deterrente per la ripetitività. Il fatto che il level cap sia messo a 50 per 12 personaggi con missioni così tanto ripetitive non determina la riuscita del gioco. Gli stili di combattimento molto diversi tra loro che descrivi sono illusori: alla fine si procede con attacco debole, launcher, attacco debole, d-pad verso il basso con attacco forte e ripeti. E questa tecnica funziona a prescindere dal personaggio e dall'avversario. Comprendo le tue lamentele, ma mi sembra che qui (come nella tua critica alla recensione di Short Peace) non consideri il genere a cui appartiene il gioco quando ne parli. La recensione va inquadrata all'interno dei canoni di genere, di conseguenza se in un beat-em-up non si parla della trama non è certo una grave omissione che travia il giudizio del lettore. Se lo facessi in un RPG, ad esempio, allora sì che sarebbe grave. Ma in un gioco costruito attorno alle tette (puoi dire quello che vuoi, ma il fan service di questo gioco è innegabile) davvero non trovo ragione di spendere parole sulla trama. O sulle canzoni sbloccabili.
    Leggendo la tua risposta, penso che probabilmente non hai capito a pieno quello che volevo scrivere sul gioco e sul "Messaggio" che volevo trasmettere ... ora non ho molto tempo ma quando mi liberò proverò a risponderti, tentando di spiegare più sinteticamente, punto per punto cosa intendevo !!!
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967