Anteprima di Metal Gear Solid: Snake Eater 3D

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     3DS
  • Genere:

     Action-Adventure
  • Sviluppatore:

     Konami
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Completamente in italiano
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     8 marzo 2012
ASPETTATIVE
- Nuovo sistema di controllo
- Graficamente migliorato
- Effetto 3D gradevole
Loading the player ...
A cura di (Fatum92) del
L’8 marzo i possessori di Nintendo 3DS potranno immergersi in un capolavoro osannato da critica e pubblico sin dai tempi della sua uscita su PlayStation 2. Ci riferiamo a Metal Gear Solid: Snake Eater 3D, attesa riedizione che abbiamo avuto modo di provare durante il We Got Games, evento per la stampa organizzato da Nintendo. Ricordiamo, inoltre, che una versione di prova destinata al pubblico è disponibile dal 16 febbraio sull’eShop.

Un po’ di storia
Nonostante si tratti di un remake, rimane comunque doveroso accennare in poche righe il plot dell’opera partorita da Kojima, in modo da introdurre l’atmosfera del titolo a chi non abbia ancora avuto modo di prendere parte alle furtive missioni di Snake e che, magari proprio grazie a questa versione destinata a Nintendo 3DS, coglierà l’occasione di vivere per la prima volta l’avventura di Metal Gear Solid 3: Snake Eater.
Le vicende sono ambientate durante gli anni della guerra fredda: la tensione tra Stati Uniti e Unione Sovietica è altissima. Uno scienziato russo, Sokolov, è alle prese con un progetto riguardante una potentissima arma. L’America, conscia del pericolo, mobilita le sue forze speciali e un agente segreto viene inviato ad infiltrarsi nelle basi sovietiche.

Azione portatile
Evitando di perderci in dispersive e quanto mai inutili spiegazioni attinenti le meccaniche di gioco, comunque incentrate sull’azione stealth/furtiva, preferiamo descrivervi le nostre prime impressioni console alla mano.
Malgrado sia sempre piacevole rivivere le emozioni dei grandi titoli passati, perché l’operazione di conversione abbia buon esito è necessario che gli sviluppatori non si limitino a un banale e semplice porting da una piattaforma all’altra. Fortunatamente, non è questo il caso di Snake Eater 3D, in quanto le caratteristiche di Nintendo 3DS donano un senso a questo rifacimento e, apparentemente, sembrano in grado di spronare a (ri)giocare a fondo l’avventura. La nostra prova ci ha permesso di analizzare, anche se in modo superficiale, tutte le novità inerenti lo specifico sistema di controllo pensato per la console Nintendo, apparso talvolta scomodo a causa della mancanza di un secondo analogico. Nella sua reincarnazione 3D infatti il buon Snake verrà guidato dalla croce direzionale, mentre i tasti serviranno per orientare la telecamera e mirare, cosa alquanto imprecisa e piuttosto macchinosa. Al touch screen vengono invece relegate le funzioni di navigazione tra i menù o del cambio arma, il tutto in maniera piuttosto pratica e intuitiva. Solo in sede di recensione potremo effettivamente constatare se il lavoro svolto dagli sviluppatori sarà capace di appassionare nuovamente i veterani della serie ed, eventualmente, spingerli all’acquisto ma da quanto emerso l'uso del secondo analogico sembra una scelta obbligata. Anche i sensori di movimento vengono talvolta chiamati in causa, in particolar modo nelle occasioni in cui Snake dovrà mantenersi in equilibrio. Altre peculiarità della versione per Nintendo 3DS riguarderanno la possibilità di camuffarsi tramite la fotocamera integrata, la quale consentirà di immortalare oggetti reali che fungeranno da base per la creazione di un costume mimetico.

Un classico in 3D
L’effetto 3D è sicuramente un altro fattore in grado di accrescere il valore del remake e rendere l’avventura ancora più immersiva e coinvolgente. La caratteristica giungla assume vita davanti ai nostri occhi, gettandoci letteralmente di fronte fili d’erba e dettagli assortiti. Nonostante le sue radici old-gen, possiamo affermare che Metal Gear Solid: Snake Eater 3D possa contare su un comparto tecnico di grande qualità. L’impatto visivo, infatti, si assesta su ottimi livelli, presentando effetti superiori alla controparte ammirata su PlayStation 2. Un ulteriore segno di come il team di sviluppo abbia lavorato sodo per garantire ai giocatori un’esperienza completa e rinnovata.
Recensione Videogioco METAL GEAR SOLID: SNAKE EATER 3D scritta da FATUM92 Metal Gear è pronto a sfruttare le specifiche funzionalità offerte da Nintendo 3DS e ritornare nel panorama videoludico armato di nuova luce. Metal Gear Solid: Snake Eater 3D si dimostra, ancora una volta, un titolo di grande spessore ludico e narrativo anche se qualche dubbio permane circa il macchinoso sistema di controllo. La rinnovata veste grafica e l’effetto 3D, poi, sono altri elementi che incrementano maggiormente il valore della produzione.
Già da ora ci prendiamo la libertà di consigliare l’acquisto a quegli utenti che si siano interessati solo recentemente alle gesta di Snake, mentre invitiamo i fan più “anziani” della saga ad attendere il verdetto finale che, tra poco meno di un mese, non mancherà di mostrarsi su queste pagine.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.