Anteprima di Sonic Generations
3DS

Copertina Videogioco
  • Genere:

     Platform
  • Sviluppatore:

     Sonic Team
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     4 novembre 2011 (PC,PS3,X360) / 25 novembre 2011 (3DS)
ASPETTATIVE
- Ritorno alle origini
- Giocabilità classica
- Qualche chicca esclusiva per 3DS
Loading the player ...
A cura di Filippo Barbuscia (Fatum92) del
Sonic. Un nome stampato indelebilmente nella mente di molti giocatori, un personaggio che, per tanti anni, è stata una delle icone più importanti del mondo dei videogiochi. Eppure, dopo così tanto tempo dalla sua prima comparsa, quel successo e quella fama sono ormai solo un dolce ricordo; ciò che rimane oggi del porcospino blu più veloce del mondo, non è che un’ombra del suo glorioso passato. Volendo diventare a tutti i costi l’acerrimo rivale dell’eroe dei platform, l’eterno Super Mario, viene da chiedersi se non se la sia andata a cercare. Vista la spropositata popolarità del baffuto idraulico Sonic ebbe infatti sempre meno fortuna, suscitando conseguentemente poco interesse verso la maggior parte della comunità di appassionati. Tuttavia, non tutti si dimenticarono dello sfortunato animaletto di SEGA (la quale condivide il suo stesso triste destino) che, continuando la sua corsa attraverso titoli di dubbia qualità, è pronto, ancora una volta, a tornare in pista. Sonic Generations è infatti il nome della sua nuova avventura in sviluppo presso gli studi del Sonic Team, in uscita a Novembre su PlayStation 3, Xbox 360 e Nintendo 3DS. Proprio di quest’ultima versione tratteremo oggi. Il Tokyo Game Show 2011 ha infatti dato l’opportunità di provare in anteprima il gioco in questione. Che il 3D sia sufficiente a riportare ai fasti di un tempo la mascotte di SEGA?

Corri Sonic! Corri!
Contraddicendo la domanda appena posta, non abbiamo timore di affermare che Sonic Generations sarà in realtà meno 3D dei precedenti e più moderni episodi. Difatti gli sviluppatori hanno optato per un ritorno alle origini, concentrandosi su una veste grafica completamente 2D. A conti fatti, ciò non può che essere un bene: moltissimi fan saranno sicuramente felici di ritrovare un'impostazione di gioco molto simile ai vecchi capitoli. Questo ritorno al passato non sarà però una questione puramente tecnica, anche il gameplay subirà il suo influsso. In Sonic Generations faranno capolino molti dei livelli già affrontati precedentemente negli episodi per Mega Drive e Dreamcast. Non mancheranno neanche citazioni dei capitoli più recenti e il nemico principale sarà nuovamente il Dr. Eggman Robotnik. Inoltre bisognerà affrontare l'avventura con due versioni del porcospino: Classic Sonic, ovvero il Sonic originale, e Modern Sonic, quest’ultimo dotato di una gamma di mosse ben più vasta della sua versione classica. Lo stand di SEGA ha permesso di esaminare la primissima ambientazione di gioco: la storica Green Hill Zone. Riprendere il controllo di Sonic è un fatto assolutamente immediato e semplice, complice anche la famigliare atmosfera che avvolge il livello. Tralasciando il necessario aggiornamento grafico e alcuni accorgimenti, il feeling della serie rimane immutato. Correre a perdifiato e a velocità folli per i tortuosi scenari ha sempre il suo fascino. Spirali, tornanti, giri della morte, molle in grado di scagliarci in volo verso luoghi altrimenti irraggiungibili: Sonic Generations è come un viaggio sulle montagne russe! Il divertimento e l’adrenalina non mancheranno di certo. Farsi strada tra i nemici con capriole, scatti o eseguendo acrobazie spettacolari per mettere alla prova le proprie abilità e, soprattutto, i propri riflessi, è quindi un possibile approccio all’avventura. In opposto però è opportuno dedicarsi in maniera più calma e paziente all’esplorazione del mondo creato dai programmatori. Raccogliere monete disseminate nei livelli, scoprire luoghi nascosti e vie alternative, saranno azioni fondamentali per non perdersi nulla della nuova creazione targata Sonic Team. Il ritmo di gioco verrà quindi sancito, almeno in parte, dal giocatore. In aggiunta a tutto ciò, un buon livello di sfida e numerosi segreti sembrano garantire una longevità da non sottovalutare.

Un 2D tridimensionale
Sfruttando le peculiarità uniche della nuova bambina di Nintendo, Sonic Generations offrirà ovviamente un effetto 3D. Tale implementazione non sembra essere stata inserita per ragioni strettamente "proforma", poiché l’effetto ci è apparso abbastanza curato. In ogni caso non aspettatevi particolari o sensazionali usi di questa caratteristica. Mettiamolo subito in chiaro: il 3D svolge il suo lavoro in maniera sufficiente senza sbilanciarsi in prestazioni troppo negative o positive. Il risultato finale è comunque apprezzabile e il coinvolgimento ringrazia. Molto buono il framerate, stabile anche con la funzionalità 3D attiva. In generale l’impatto grafico è senza alcun dubbio positivo, anche se caratterizzato da uno stile volutamente retrò. Colori vivaci ben amalgamati con l’ambiente circostante, una certa fluidità delle animazioni e un design artisticamente in grado di proporre scorci interessanti, sono gli elementi principali che rendono Sonic Generations un titolo bello da vedere, oltre che divertente da giocare. Concludendo, la versione Nintendo 3DS vanterà sfide esclusive da sbloccare via StreetPass, una modalità corsa per due giocatori in wireless locale, alcuni livelli unici e boss differenti.
Recensione Videogioco SONIC GENERATIONS scritta da FATUM92 Con Sonic Generations, SEGA tenta di riportare in auge la sua saga più importante. Nonostante l’uscita sia piuttosto vicina, un generico Novembre 2011, il titolo sviluppato dal Sonic Team si è finora mostrato solo con fugaci e veloci apparizioni. In linea con lo spirito del gioco, in cui la velocità ricalca un ruolo di assoluta importanza. Adrenalinico, frenetico, divertente, classico. Sonic Generations per Nintendo 3DS sembra essere un omaggio al passato della serie, impreziosito però dalla novità dell’effetto 3D e da un restyling grafico dei livelli storici. Forse il momento è quasi arrivato, forse sarà la volta buona e il porcospino di SEGA riuscirà a rimettersi seriamente in gara e a sbaragliare la concorrenza. Speriamo solo che nella foga di correre verso il traguardo non inciampi ancora una volta proprio pochi attimi prima della fine della corsa, rialzarsi questa volta potrebbe essere più difficile…
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967