Anteprima di Tekken 6 : Bloodline Rebellion

Copertina Videogioco Tekken 6
  • Piattaforme:

     PS3, Xbox 360
  • Genere:

     Picchiaduro
  • Sviluppatore:

     Namco-Bandai
  • Distributore:

     Namco Bandai
  • Lingua:

     Italiano (sottotitoli)
  • Giocatori:

     1 - 2 (multiplayer locale, online)
  • Data uscita:

     30 Ottobre 2009 PS3, X360 - 11 Dicembre 2009 PSP
ASPETTATIVE
- Cast vario ed interessante
- Animazioni fluidi e naturali
- Design spettacolare
- Sistema di combattimento rinnovato
Loading the player ...
A cura di (Zephiro) del
Manca poco ormai affinché Namco Bandai porti il suo titolo più famoso sui nostri schermi, ma per placare un poco gli animi dei giocatori, che a gran voce chiedono incessantemente notizie, in questi giorni di E3 sono stata annunciate ufficialmente alcune gradevoli modalità che arricchiscono ulteriormente quanto offerto dal titolo.
In seguito alle richieste dei numerosissimi fan sparsi per il globo, Namco Bandai è riuscita ad inserire nel nuovo capitolo di Tekken per console, alcune chicche davvero interessanti. Di recente, infatti, sono state ufficializzate le modalità Tekken Ball e Scenario Campaign. Se per il primo non sono ancora state rilasciate immagini o trailer ufficiali, la seconda modalità, invece, è stata già provata in seguito ad un evento privato organizzato nel post E3 dalla casa di sviluppo. Con questa nostra anteprima, cercheremo di scoprire più notizie sul gradito ritorno del fantomatico e mai dimenticato Tekken Force Mode.

Scenario Campaign
La nuova modalità presentata, che è stata possibile provare, rappresenta l’evoluzione next-gen del concetto espresso qualche tempo fa con il Tekken Force Mode. Sostanzialmente si tratta, infatti, di uno stile di gioco simil picchiaduro a scorrimento, utilizzando come protagonisti i personaggi storici della serie. A tal proposito la versione proposta in questa sede, permetteva di scegliere soltanto cinque personaggi, tuttavia è stato confermato che la versione definitiva potrà avere dalla sua parte l’intero roster del gioco. La notizia più importante è che l’intera modalità sarà giocabile anche in cooperativa online con un secondo personaggio. Nel caso in cui mancasse un compagno d’avventura umana, un intelligenza artificiale vi aiuterà nell’impresa. I livelli presentati erano piuttosto tradizionali, con una lunga schiera di nemici da abbattere a suon di combo o armi fino al classico scontro con il boss di turno, rappresentato da un personaggio della saga.

Le impressioni a riguardo sono state positive, nonostante siano emersi anche alcuni limiti. Innanzitutto il design dei nemici (quasi tutti simili fra loro) non si distingueva per originalità o carisma, risultando alquanto tradizionale. I livelli, invece, nel complesso sono gradevoli da vedere, ma ovviamente completamente lineari seguendo il filone dei percorsi-corridoi. Sul fronte della giocabilità alcune novità riguardano la possibilità di prendere le armi che i nemici lasciano, o quelle speciali trovate in alcune casse, come ad esempio un Gatling Gun impetuoso. Per ripristinare la salute si dovrà ricorrere a mangiare polli o altre alimenti simili, come nei più classici arcade da sala giochi. Particolare interessante riguarda la possibilità di indossare alcuni elementi dell’equipaggiamento in grado di donare status positivi , come ad esempio una difesa migliore etc.

Nella seconda parte delle demo, è stato possibile provare il combattimento attraverso Nancy, “personaggio” bonus dell’edizione console, che definire una macchina da guerra vera e propria sarebbe riduttivo. Sostanzialmente, infatti, Nancy è una sorta di Robot bipede, equipaggiato con armi da fuoco a lunga gittata; giocare nei panni di tale mostro di potenza rende la vita davvero semplice, sebbene il bilanciamento è risultato buono al punto da non trovare il gioco troppo semplice.

Prime impressioni tecniche
Abbandonando la nuova modalità, un ultimo sguardo è stato dato alla versione Playstation 3 di Tekken 6 che ha presentato alti e bassi dal punto di vista tecnico. Il problema maggiore riguarda l’applicazione di filtri anti-aliasing che in alcuni casi lasciavano intravedere scalettature di contorno ai personaggi. Altre piccole imperfezioni riguardano compenetrazioni di poligoni con lo scenario, tuttavia si tratta di cose di poco conto rispetto allo splendore generale.
Grande cura, infatti, sul comparto animazioni e scenografia. Le arene sono evocative, i combattimenti fluidi e i movimenti naturali. Alcuni personaggi hanno stravolto il loro set di combo, come ad esempio Lei Wulong le cui pose di combattimento famose, sono state rinnovate.
Tirando le somme, anche questo Tekken 6 si annuncia come un capolavoro,soprattutto considerando le nuove possibilità offerte dalle attuali console.
Recensione Videogioco TEKKEN 6 : BLOODLINE REBELLION scritta da ZEPHIRO Il sesto torneo del Pugno di Ferro si appresta a invadere il mercato forte di una meccanica amata e collaudata, oltre a un cast stellare di nuove e vecchie glorie. Le nuove modalità, in particolare, daranno spessore a un titolo che riuscirà a tenere testa alla concorrenza grazie anche a un comparto tecnico decisamente affascinante. Non resta che pazientare, scaldare i pugni e preparasi alla lotta per quest'inverno segeundo le nuove avventure della Mishima Zaibatsu. Restate sintonizzati per scoprire tutti i segreti che il gioco ha da svelare.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.