Recensione di 3on3 NHL Arcade

Copertina Videogioco 3on3 NHL Arcade
  • Piattaforme:

     PS3, Xbox 360
  • Genere:

     Sportivo
  • Costo:

     800 Microsoft Points - 9,90 € PSN
  • Data uscita:

     5 Febbraio 2009
- Folle e immediato
- Ottimo in multiplayer...
- ...ma da soli dura poco
A cura di (ViKtor) del
Vi annoia l’hockey su ghiaccio? Non avete mai capito nemmeno una regola e pensato che l’arbitro fischi a caso? L’unica cosa che trovate interessante di questo sport sono le botte da orbi?
Bene, qui c’è qualcosa che potrebbe interessarvi…

No rules, only play
Uscito un po’ in sordina, 3on3 NHL Arcade è un esperimento EA derivante dal lavoro degli sviluppatori di NHL 09, forse spinti anche dall’esigenza di dare linfa vitale ad una serie un po’ stantia.
Scaricando dal Marketplace di Xbox LIVE o dal PSN la versione di prova ci si può fare subito un’idea di cosa dobbiamo aspettarci dal gioco: puro gameplay arcade, con tanto di power up e nessun tipo di regola.
L’arbitro in 3on3 NHL Arcade non esiste, tutto è lecito ed è anzi indispensabile commettere le peggiori scorrettezze per arrivare alla vittoria.
Così come vogliono i canoni per un titolo del genere, la giocabilità si basa su pochi essenziali controlli. Oltre alla levetta direzionale, le uniche azioni di cui dovete preoccuparvi sono tirare, passare, dribblare, ingaggiare uno scontro fisico e sfruttare un “trick”, ovvero una giocata speciale che varia a seconda delle situazioni.
La peculiarità più interessante e divertente dello spin-off EA Freestyle sono proprio i folli power-up: questi bonus compaiono casualmente sul campo di gioco e sono rappresentati da icone diverse. Raccogliendoli attiveremo subito l’abilità relativa, sia essa attiva (ovvero che influisce direttamente sui nostri giocatori) o passiva (che danneggia in qualche modo l’avversario).
Tutti oltremodo spassosi, i power-up rappresentano di fatto il miglior modo per scardinare la difesa avversaria ed andare a rete, rendendo imprevedibile qualsiasi partita. Rimpicciolire il portiere avversario, assumere dimensioni gigantesche, essere più veloci di flash, avere il tiro del miglior Roberto Carlos: questi sono solo pochi esempi dei folli bonus in grado di cambiare il volto di qualsiasi match.
Le partite si dividono sui tradizionali tre tempi dell'hockey su ghiaccio, ma possono terminare anzitempo se una squadra raggiunge il tetto di gol impostato prima del match. In NHL 3 on 3 Arcade nessun incontro sarà mai deciso prima della rete finale. Anche con un corposo vantaggio bastano pochi secondi per ritrovarsi in parità, perchè magari l'avversario è stato più lesto di noi a sfruttare un power-up decisivo.
La vera forza 3on3 NHL Arcade è, naturalmente, il multiplayer: su Xbox LIVE e su PSN è possibile sia scalare la classifica dell’1v1 che ospitare due amici e controllare ognuno un giocatore, in un 3v3 fuori di testa. Funziona tutto perfettamente, senza lag o difetti evidenti, come tradizione di EA Sports impone.
Il 3v3 è la modalità che darà più soddisfazioni, perchè il proprio team può essere formato sia da altri due amici collegati via Xbox LIVE o PSN che da tre persone davanti alla stessa console. Sfruttando proprio questa peculiarità durante il nostro test ci siamo divertiti parecchio, anche più che con altri giochi sportivi.
L’appeal finale dipende esclusivamente da voi: se avete la possibilità di condividere l’esperienza con qualcuno, allora potete tranquillamente spendere 800 MP ed avere un passatempo delirante utile tra una sessione di gioco più “seria” e un’altra. Altrimenti, sappiate che in single player non dura tantissimo, e una volta sbloccati gli achievements l’attenzione potrebbe calare definitivamente vista anche la totale mancanza (per certi versi inspiegabile) di modalità quali campionati o tornei.

NHL 09 lite
Il motore grafico che spinge il gioco è ovviamente riciclato da NHL 09. Certo qui molti dettagli sono stati sacrificati sull’altare della semplicità, quindi scordatevi visi ultrarealistici, palazzetti reali e divise perfette fino all’ultima cucitura. Sono state rimosse addirittura le esultanze e la breve scena di ingresso delle squadre, forse per rendere ancora più forte la sensazione di adrenalina dell’incontro ed evitare pause inutili.
C’è qualche effetto speciale, soprattutto per esaltare i power-up, ma non è nulla di formidabile pur compiendo a dovere il proprio scopo.
Il sonoro è quanto di più essenziale si possa pensare, con una voce fuori campo che accompagna qualche evento particolare del match e pochi scarni effetti sonori, che verranno comunque coperti dalle vostre voci e risate durante le sessioni multiplayer.
Recensione Videogioco 3ON3 NHL ARCADE scritta da VIKTOR 3on3 NHL Arcade è uno spin-off su NHL 09 in grado di attrarre anche chi non è appassionato di hockey sul ghiaccio, grazie al suo gameplay essenziale e divertente. In multiplayer è follia pura e saprà regalarvi diverse ore di gioco, ma in singolo non durerà più di una manciata di partite: se potete giocarci con qualche amico fatelo vostro senza troppi indugi, in caso contrario con la stessa somma potete scaricarvi qualcosa di molto più duraturo ed appassionante.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.