Recensione di Nascar 09

Copertina Videogioco Nascar 09
  • Piattaforme:

     PS3, PS2, Xbox 360
  • Genere:

     Guida
  • Data uscita:

     10 Giugno USA - 20 Giugno EU
- Modalità Sfida divertente
- Vetture personalizzabili
- Settaggi delle auto verosimili
- Alla lunga monotono.
- Realizzazione grafica sottotono
- Modalità online acchinosa.
A cura di (Tuono Blu) del
Il mondo delle corse è uno degli ambienti sportivi più affascinanti e competitivi in cui ci si può imbattere nel corso della propria vita ed ovviamente anche la federazione automobilistica statunitense Nascar, la più celebre per quanto riguarda le competizioni che coinvolgono le aggressive vetture denominate stock car, non è da meno in fatto di emozioni e colpi di scena.
Spalti gremiti di spettatori in estasi siderale, circuiti ultraveloci in cui il minimo errore può essere il preludio di una sconfitta, piloti agguerriti pronti a dare il massimo sino all’ultima curva e un continuo susseguirsi di sorpassi e incidenti spettacolari sono i fattori che protraggono sino ai nostri giorni, il culto per il races day americano per eccellenza.
Unico produttore per quanto riguarda il mercato dell’entertainment videoludico e quindi detentore della licenza ufficiale della federazione, Electronic Arts si appresta ancora una volta a catapultarci nel paddock, direttamente tra gli scarichi di questi bolidi roboanti, con il nuovo Nascar 09. Indossate quindi la tuta ignifuga del vostro team, fregiatevi di un ghiotto sponsor pronto a scommetteresul vostro talento, allacciate il casco ed infine lanciatevi a trecento kilometri all’ora verso il primo tornante in cui vi attende uno scroscio di lamiere che manderà la folla in visibilio: questo è il giusto rituale del pilota Nascar! Are you Ready to Go?

I Giorni del Tuono
Questa nuova edizione della serie EA vi farà vestire i panni del pilota professionista mettendovi a conoscenza di alcune delle dinamiche e delle problematiche con un cui un driver di successo deve combattere costantemente tutti i giorni. Oltre ad una serie di decisioni difficili da prendere per quanto riguarda l’assetto della macchina e le opzioni di guida, dovrete ponderare la scelta dello sponsor da affiancare alla vostra scalata verso il titolo, customizzare la livrea della vettura in dotazione sotto diversi parametri (cromatici e non), selezionare il championship a cui prender parte ed infine correre in pista veloci come non mai fino alla vittoria.
Naturalmente, in questa avventura accattivante (e dall’esito tutt’altro che scontato) muoversi con destrezza, almeno inizialmente, non si rivelerà un gioco da ragazzi soprattutto se non siete in possesso di una minima affinità con il Nascar World, ma non demordete troppo presto poiché i ragazzi di EA hanno deciso di affiancarvi in questo excursus automobilistico un personaggio che in fatto di corse automobiliste ne sa qualcosa: il campione Nascar, Jeff Gordon. Oltre ad essere il testimonial promozionale di Nascar 09, il mitico Jeff sarà sempre al vostro fianco nella veste di tutor e consulente tecnico, così grazie al suo supporto, ad esempio, imparerete velocemente a conoscere le varie voci che compongono i menu di gioco, disporrete di spiegazioni esaustive in alcune fasi cruciali come la scelta dello sponsor, ma soprattutto entrerete in possesso di quelle skills e di quei segreti che fanno di un pilota Nascar, una furia cieca su quattro ruote.

E’ L’ora d'inserire la prima...
Dopo aver preso confidenza con il mondo della Nascar dovrete necessariamente selezionare lo stile di guida che più si addica alla vostra abilità di pilota, tra due livelli distinti: Normale e Pro. Il livello Normale vi metterà nelle condizioni di correre con un approccio alla pista tipicamente Arcade nel quale la vostra vettura risulterà facilmente recuperabile e suscettibile a correttivi di traiettoria anche dopo aver commesso il più spregiudicato degli errori. Il livello Pro, invece, è caratterizzato da una mappatura in pieno stile simulativo e vi garantirà una profondità di gioco notevolmente superiore al primo.
Con questa impostazione, il vostro bolide si dimostrerà estremamente sensibile a qualsiasi tipo di manovra e noterete ben presto che anche la minima imperfezione nell’impostare l’entrata o l’uscita da una curva potrebbe costarvi molto cara. Proprio a proposito di questo particolare aspetto, ci sentiamo in dovere di consigliare di partire dal livello Normale, almeno per qualche gara, e solo successivamente salire al next level per provare le sensazioni del vero driver.
Ora non vi resta che selezionare una delle Sprint Driver Challenge disponibili per dimostrare di avere tutte le abilità del fuoriclasse oppure partecipare subito ad un campionato ufficiale della federazione per capire veramente di che pasta siete fatti!

Tecnica d'asfalto
Da un punto di vista prettamente tecnico possiamo dire che la grafica di “Nascar ‘09” è sicuramente superiore a quella del suo predecessore, ma il persistere di alcuni fastidiosi difetti visivi è una chiara dimostrazione del lavoro non ottimale svolto dagli sviluppatori per ciò che concerne questo aspetto. Di fatto i cali di frame sono tutt’altro che sporadici ed anche se questo in parte può essere giustificabile dalla massiccia presenza di oggetti in movimento sullo schermo contemporaneamente (in certi frangenti sono oltre 20 le vetture inquadrate), l’esperienza di gioco ne esce piuttosto ridimensionata.
Se la fluidità grafica del titolo è risultata sottotono, si può dire lo stesso per ciò che concerne la realizzazione strutturale delle texture. Anch’esse purtroppo ci hanno lasciato con l’amaro in bocca. In definitiva, comunque, possiamo dire che l’aspetto visivo del game è di sufficientemente coinvolgente, ma un po' di cura in più per il particolare avrebbe elevato il titolo agli standard tecnologici attualmente osservabili in altri racing game che popolano gli scaffali dei negozi.
Analizzando la tracklist, possiamo dire che essa risulta ben congeniata ed eterogenea, al punto da diventare un tutt’uno con le atmosfere di gara. Le sonorità aggressive dell’hard rock e del metal vi terranno compagnia durante le fughe spericolate sui rettilini dei circuiti Nascar dal maggior impatto emotivo.
Dal punto di vista del puro divertimento, il gioco riesce a coinvolgere ma solo parzialmente e nemmeno il supporto all'online riesce a fare la differenza regalando stimoli aggiuntivi in grado di decretare una longevità molto elevata. Migliorare le proprie prestazioni, aggiudicandosi nuove licenze e trofei si rivela quindi un'esperienza pregevole, ma fortemente penalizzata dai numerosi difetti tecnici presenti, in grado d'influenzare non poco la valutazione globale sul prodotto. Consigliato a chi conosce il mondo delle corse Nascar; tutti gli altri potranno tranquillamente farne a meno.
Recensione Videogioco NASCAR 09 scritta da TUONO BLU Nascar ‘09 rappresenta un buon passo in avanti in confronto del suo predecessore, ma la persistenza di alcuni bug grafici, pressoché storici della serie, ed una certa monotonia cronica nel gameplay ne minano irreprensibilmente il valore finale. Le implementazioni dal punto di vista manageriale strategico, l’aggiunta della modalità a sfide (Sprint Driver Challenge) ed il sistema di personalizzazione delle livree sono degli ottimi presupposti da cui partire per creare l’edizione dell’anno prossimo, magari supportata da un comparto tecnico brillante ed un online gaming avvincente.
Nel frattempo, ci sentiamo di consigliare questo titolo solo ai fan sfegatati della celebre federazione made in Usa poiché, visto anche le ultime uscite illustri in fatto di racing game, dobbiamo ammettere che questo titolo non ha molto di innovativo da apportare al genere.
caricamento in corso...

 
 
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.